Sondaggio sull'alimentazione dei nostri gatti

14 GEN 2016
by Gerly
Colgo il suggerimento di alcune utenti a proporre un sondaggio su quello che diamo da mangiare ai nostri mici e quali sono i cibi più graditi.

Ho preparato un piccolo questionario con Google Docs (grazie a Barbara per il suggerimento!), che potete trovare cliccando qui: Vai al questionario

Alla fine del questionario vi compare il link ai risultati.

Il sondaggio ovviamente è anonimo.

Nei commenti potete scrivere i suggerimenti per integrare altre domande oppure migliorare quelle esistenti.

Chi non vuole partecipare al sondaggio può anche scrivere solamente nei commenti.

Per visualizzare i risultati cliccare QUI.

Per scaricare i risultati in formato Excel cliccare QUI.
Nuovo

Commenti

M
587 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/02/2021 07:20:26

Ciao Gerlinde,

complimenti per il sito! Ti scrivo per la prima volta. Abbiamo due maschi di 9 mesi sterilizzati (fratelli) e pesano entrambi 3,5 kg (uno, Raf è un po' più piccolo di corporatura).
Gli stiamo dando un'alimentazione fatta prevalentemente di umido: 110 gr a testa - marche Real Nature, Select Gold e Premiere, tutti Adult. Inoltre gli diamo 20 gr a testa di secco (Select Gold).
Mentre mangiano il secco con tranquillità, quando mangiano l'umido, letteralmente impazziscono, sono voraci al limite del diventare aggressivi.
Hai qualche consiglio? Sono giuste le dosi?

Soprattutto Raf il "piccolo" è sempre in cerca di cibo anche se non è affamato perché appena mangiato.
Sono abituati a più pasti al giorno in orari diversi.
Siamo contenti del fatto che mangino tutto e vorremmo mantenere una dieta basata sul l'umido ma senza impazzire al momento della pappa. Ha proposito, le marche usate vanno bene? Hai marche da suggerire per umido di qualità?

Grazie mille!!!
Massimo

Massi Italy

G
586 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/02/2021 16:45:46

Ciao Marina,
hai fatto bene ad introdurre l'umido, ma se è solo complementare e quasi esclusivamente tonno non eccedere nelle quantità. Se preferiscono i gusti al pesce, cerca di usare più spesso le varietà di pesce azzurro o comunque pesci che si trovano più in basso nella catena alimentare.

Non conoscevo i prodotti First Mate, quindi dicevi questi? www.firstmateitalia.shop/.../alimenti-del-gatto

Gli umidi ok, sono completi. Avranno consistenza cremosa. Tienilo presente, perché non a tutti i gatti piace. Ingredienti come patate e cavolo in un umido completo secondo me non hanno molto senso, ma la percentuale è bassa.
Del secco mi piace che ha pochi ingredienti, ma come tutti i secchi è molto ricco di ingredienti vegetali I minerali sono abbastanza alti. Trovo il prezzo proibitivo, ma se lo usi in quantità ridotta e abbinato ad un umido completo può andare bene.

Gerly Italy

M
585 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/02/2021 14:33:18

Ciao Gerlinde, dopo tanto tempo sono riuscita a far mangiare a tutte e due le gatte cibo umido, come mi avevi suggerito. Sono molto difficiline e non immagini quante scatolette buttate... innanzi tutto faccio fatica a far mangiare qualcosa che non sia pesce, che poi alla fine è sempre tonno. Le marche sono cosma nature, cosma asia tonno e gamberi e pollo con fegato. Per il secco ora prendo purizon.
Hanno però sempre fame e non sono certo magre (età 8 e 12, quella di 8 esce ancora molto da casa);
Ho visto la pubblicità di First Mate. A parte il costo improponibile, cosa ne pensi della qualità?
ciao Marina

marina Italy

G
584 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/02/2021 12:29:01

Ciao Stefania,

come composizione è un ottimo cibo secco, ma come vale anche per quasi tutti gli altri prodotti del tuo elenco, secondo me non è adatto come alimento unico per il contenuto alto di minerali.

Se non riesci in nessun modo ad introdurre cibo umido, prova ad usare cibi secchi con contenuti minerali più bassi, o almeno alternali agli altri.

Non per forza grain free, perché ad oggi non ci sono evidenze scientifiche che patate/legumi o altri ingredienti vegetali usati in alternativa ai creali siano realmente più salutari per un carnivoro.
Il grain free è la scelta giusta in caso di intolleranza accertata ai cereali. In tutti gli altri casi equivale ad un buon cibo secco non grain free.

Gerly Italy

S
583 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/01/2021 19:18:26

Ciao Gerly

Ho 2 gatte che non mangiano umido (una mai perchè rifiuta tutto quello che propongo, l’altra veramente poco). Al momento utilizzo un po’ a rotazione/mischiate: Acana (o Orijen), Farmina grain Free, Canagan Gatto Free Run Chicken o Wild Freedom. Non sto utilizzando più Purizon (per problemi di feci molli con il gusto manzo) e Nutrivet Inne (che hanno completamente rifiutato l’ultima volta che l'ho comperato). Tutti grain Free ma con legumi o patate.

Volevo sapere cosa ne pensi del marchio Feringa Adult Pressato a freddo che ho trovato su Zooplus.
I Componenti 75% carne di pollo (essiccata e macinata finemente), grasso di pollame, farina di fegato, 4% olio di pesce, gusci di uovo (in polvere), semi di psillio, erbe aromatiche (essiccate e macinate finemente), polpa di barbabietola, 2% olio di canapa, cicoria (essiccata e macinata finemente), estratto di polpa di Perna canaliculus. Apporto energetico ogni kg: ME (FEDIAF, 2018) 16 MJ / 3.824 kcal. Additivi/kg: Additivi fisiologico-nutrizionali: vitamina A 15.000 UI, vitamina D3 1.440 UI, vitamina E 100 UI, vitamina B1 3,6 mg, vitamina B2 come riboflavina
2,9 mg, vitamina B6 come piridossina cloridrato 2,9 mg, vitamina B12 14,5 mcg, biotina 100 mcg, acido folico 0,6 mg, niacina 36 mg, pantotenato di calcio 12 mg, colina 2.600 mg, taurina 2.000 mg, manganese (chelato di manganese di amminoacidi idrato) 20 mg, rame (chelato di rame II di amminoacidi idrato) 9 mg, zinco (chelato di zinco di amminoacidi idrato) 115 mg.

Mi chiedevo se fosse meglio, perchè senza patate/legumi, o se fosse troppo proteico visto che è l’unico cibo.
Avresti altre crocchette senza legumi/patate da consigliarmi?
Grazie
Stefania

Stefania Italy

G
582 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

24/01/2021 15:59:05

Ciao Noemi,
a me sembrava che avessimo parlato di Edgard&Cooper, ma probabilmente mi ricordo qualcuno che ha scritto in privato.

Ti riferisci a questo prodotto? it.edgardcooper.com/.../gatto-vaschette-pollo-trota

Composizione
pollo 59%, trota con certificazione ASC* 6%, minerali, olio di salmone, fiori di rosa 0,17%, cinorrodi 0,17%, mirtilli 0,17%.

Additivi nutrizionali/kg zinco 15,2 mg, manganese 3,2 mg, iodio 0,5 mg, taurina 804,9 mg.

Costituenti analitici
proteina grezza 9%, oli e grassi grezzi 6%, fibra grezza 0,2%, ceneri grezze 2%, umidità 82%.

E' un buon prodotto, anche se nulla di eccezionale. Le aggiunte di fiori/frutta sono inutili.

Va benissimo, ma se lo paghi molto oppure hai problemi di reperibilità puoi anche associare altro. Quali altre marche trovi al negozio dove ti rifornisci?

Gerly Italy

N
581 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/01/2021 14:48:34

ciao Gerly
complimenti per il blog!
Volevo sapere cosa ne pensi del marchio Edgard&Cooper: ho fatto una ricerca per parole e non mi è uscito nulla...possibile che nessuno dei tuoi lettori la usi?
Nello specifico avrei appena acquistato l’umido kitten per la mia gattina di 5 mesi.
Non gliel’ho ancora proposto però, non so se le piacerà.
Per ora la sto nutrendo con bocconcini di pollo Oasy in salsa, ma l’azienda non sta rifornendo la distribuzione e le mie scorte stanno finendo. sto quindi cercando un’alternativa. Si accettano consigli!

Noemi Italy

G
580 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

22/12/2020 11:33:15

Ciao Paz,
a parte le ceneri, non trovo ottimale nemmeno la composizione (riso spezzato in due voci, probabilmente per non farlo figurare come primo ingrediente, piselli come secondo ingrediente per aumentare la quota proteica attraverso proteine vegetali).

Anche le linee tradizionali Schesir che stai usando ora hanno comunque cambiato composizione negli anni aggiungendo più fonti vegetali.

Se vuoi cambiare ti consiglio di scegliere un monoproteico con pochi ingredienti ben dichiarati, non per forza grain free.

Gerly Italy

P
579 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

22/12/2020 10:09:22

Ciao Gerly,
per motivi pratici vorrei cambiare crocchi ai mici, finora ci siamo trovati molto bene con Schesir (sia prosciutto che pesce) perchè sono monoproteici (uno dei due mici ha problemi con la carne bianca), ho visto che è uscito un nuovo prodotto "Schesir Natural Selection Adult con carne di manzo", ma non mi convincono, te li riporto:
35% proteine di manzo trasformate, piselli*, riso*, grasso animale purificato, riso integrale*, polpa di bietola*, proteine animali idrolizzate, lievito di birra*, cellulosa*, minerali, 0,2% alghe essiccate (Schizochytrium spp)*.
proteina 32%
grassi grezzi 19%
fibre grezze 3%
ceneri grezze 8%
mi sembrano un po' alte le ceneri, tieni conto che mangiano sia umido che secco però.
Cosa ne pensi?

Paz Italy

G
578 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/12/2020 09:40:43

Ciao Lisa,

la vedo come te e chissà che ci riserva il destino Wink

Gerly Italy

G
577 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/12/2020 09:26:14

Ciao Malinche,

per disintossicare il fegato è ottimo anche Hepeel o Lycopodium compositum della Heel/Guna. Nel caso parlane con il veterinario.

Per il cibo mi sono persa: Stai ancora cercando un monoproteico appetibile, giusto? Quali sono le marche che hai provato finora senza successo?

Gerly Italy

L
576 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/12/2020 22:36:20

Ahah, mi sa che restiamo senza femminucce, di nessuna specie 😬😄
Il fatto che tu ti ponga il problema di come Talutha accoglierebbe un altro gatto è la riprova di quanto un ipotetico altro gatto sarebbe fortunato con te: fai benissimo a non turbare l'equilibrio che ancora state un po' ritrovando. Quando avevo solo Flush, avrei voluto un secondo gatto per fargli compagnia quando ero al lavoro, ma lui mi aveva fatto capire in più occasioni di non volermi dividere con nessuno. Poi Jack si è autoinvitato a casa nostra per restare, e non si sa come Flush l'ha amato da subito! A volte i gatti arrivano anche così, prendendoti alla sprovvista e creando situazioni che non avresti mai immaginato. Quindi, chissà... 🙂

Lisa Italy

G
575 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/12/2020 22:13:45

Ciao Lisa,

tutta la mia comprensione per il piccolo Flush Laughing

Sicuramente diventeranno tutti amici da più grandi. Manca una femminuccia!!

Zooplus Bio penso che sia più la risposta a Herrmanns che a Terra Faelis (per somiglianza), comunque molto buono.

Purtroppo non penso di prendere altri mici per ora. Talutha ha un carattere difficile e non ha mai sopportato nemmeno il fratello. Non si è ancora ripresa del tutto (la sofferenza è anche per il cambio d'abitudine, non per la "mancanza" in senso umano) e credo che un nuovo arrivo la destabilizzerebbe.

Gerly Italy

M
574 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/12/2020 20:52:17

Oh grazie Gerly!

oggi abbiamo fatto il nuovo controllo e le nuove analisi, che confermano il miglioramento! Si deve, però, disintossicare... Devo continuare per due mesi con il Redonyl e abbiamo sostituito l'odiato Besame con Hepatikrill perché il fegato ancora risente
Il cibo, però, resta un problema... Dopo uno due giorni si stanca. Ho accertato che il petto di pollo non provoca danni ma mangia malvolentieri nanche di quello (senza contare il fatto che no sarebbe un cibo completo) Insomma, per l'alimentazione siamo tornati al punto di partenza con la sola certezza che il pollo è approvato... Ma che cosa può mangiare??? avrò provato mille marche... uff uff uff (però sono contenta del miglioramento)

Malinche Italy

G
573 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/12/2020 19:38:18

Ciao Malinche,

ottima notizia per i progressi Smile

Del cibo Virtus sinceramente non mi piacciono gli zuccheri tra gli ingredienti:

INGREDIENTI
Carni e derivati  Pollo 100%
Sostanze minerali  
Zuccheri  

ADDITIVI
Vitamina A  1.220 UI/kg
Vitamina D3  150 UI/kg
Vitamina E  11 mg/kg
Taurina  490 mg/kg
Solfato di rame (II) pentaidrato  4,8 mg/kg (CU 1,2 mg/kg)

Gerly Italy

L
572 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

05/12/2020 18:32:07

I cuccioli stanno benone ed è bellissimo osservarli mentre si studiano e fanno conoscenza. Sebastiano adora i due mici e da sempre quando li vede dà di matto, agitando mani e piedi, ridendo, a volte urlando di gioia, cosa che fa spaventare soprattutto Flush. Adesso che ha iniziato a esplorare tutta casa, sui musetti dei gatti è comparsa una certa preoccupazione... Comunque appena il bimbo imparerà a gestire meglio l'entusiasmo, sono certa che diventeranno ancor più amici (con Jack qualche dormita se l'è già fatta)!

Lily's l'ho provato tempo fa, ma l'ho abbandonato subito proprio per la carraginina. Ho già messo nel carrello i Rosie's Farm da prendere con i punti, aspetto che esca qualcosa di interessante nel calendario dell'avvento per fare un ordine e provare anche Zooplus bio. Secondo me con questo hanno voluto fare concorrenza a Terra Faelis. Come composizione trovi che abbia qualcosa da invidiargli?

Takoda ♥️ ... Hai pensato di prendere un nuovo amico per Talutha? Ovviamente non per rimpiazzare (che termine orrendo!), ma perché sarebbe un gattino davvero fortunato!

Lisa Italy

G
571 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

05/12/2020 09:18:34

Ciao Lisa, che bello rileggerti! Smile
Come stai tu e tutti i tuoi cuccioli?

Per i due cibi Zooplus ti confermo che ritengo ottimi entrambi.

Rosie's Farm credo sia la risposta di Zooplus a Lily's Kitchen (sia come marketing/packaging/segmento), ma come composizione secondo me superiore. Infatti di Lily's non mi piaceva che tutti i gusti fossero misti e che comunque contiene carragenina. Rosie's invece ha anche un gusto monoproteico e non contiene addensanti.
Lily's tra l'altro è stato comprato della Nestlè. Questo non vuol dire per forza qualcosa, ma sicuramente nel tempo la politica aziendale cambierà.

Buono anche Zooplus bio. L'ho provato tempo fa, quando c'era ancora Takoda. Purtroppo qui non è risultato appetibile.

Per Rosie's Farm puoi prendere il pacchetto prova con tutti i gusti con i punti.
www.zooplus.it/.../885815 (363 punti)
www.zooplus.de/.../880739 (361 punti)

Gerly Italy

G
570 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

03/12/2020 19:03:05

Ciao Silvia,
di umidi completi ci sono tantissimi validi, non c'è un elenco di quelli migliori, anche perché è un discorso individuale. Non è detto che un cibo che va bene per il mio gatto vada bene anche per il tuo, anche se è di ottima qualità. Se leggi i commenti qui nel blog troverai tantissimi suggerimenti.

Non ho capito una cosa: quale sarebbe l'odore degli appetizzanti?

Gerly Italy

L
569 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/12/2020 10:48:57

Ciao a tutti! Come state? 🙂
Sono stata un po' assente, leggiucchiandovi comunque sempre un po' ♥️
Anche Zooplus l'ho frequentato poco, negli ultimi mesi, ma le scorte stanno finendo, così sono tornata a dare un'occhiata e ho notato due cibi prodotti da Zooplus che mi sembrano fantastici e vorrei sapere da Gerlinde se hanno particolari pecche. I cibi sono Rosie's Farm (che in alcuni vecchi commenti avevi giudicato positivamente) e soprattutto Zooplus Bio, che mi sembra un'ottima alternativa al ben più costoso Terra Faelis (che non è neanche bio).
Che mi dici, cara Gerli?

Lisa Italy

M
568 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

01/12/2020 10:05:26

Aggiornamento gatta intollerante: il veterinario avevan dunque, ragione. Si continua con il Redonyl mentre il Besame non riesco proprio a darlo: lo individua subito... ho varie ferite lacerocontuse!!!! Laughing La tosse è completamente sparita e stiamo tentando di tornare - dal pollo cotto - all'alimentazione "normale" per evitare squilibri.
Sto tentando varie marche, anche tra quelle consigliate: non gradite (lo credo, i filetti di pollo al vapore sono meglio) Da due giorni sembra gradire la marca virtus next , che è di Arcaplanet (ovviamente pollo)  Come vi sembra?
www.virtuspet.it/.../

Proteina grezza  6,5%
Grassi grezzi  4,5%
Fibre grezze  0,5%
Ceneri grezze  2%
Umidità             81%

Malinche Italy

S
567 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

30/11/2020 04:04:13

Innanzitutto grazie per la risposta! In effetti l’umido lo alternavo sempre tra le marche elencate sotto. Comunque dopo circa due settimane di solo Hill’s Biome, l’intestino si è regolato! Miracolo 🤞
Il veterinario ha prescritto antibiotico per 4gg per cistite. Ma nessun esame feci. Comunque io sono tornata al solito umido e la notte 10/15 gr di secco della N&D Farmina kitten. Sembra vada bene per ora. Ha spesso quella tosse come se volesse vomitare ma non ci riesce, ma oltre a dargli la pasta per i boli di pelo, non so cosa farci. Voi che siete più esperti quali sono le marche migliori di umido completo?  Considerando che lui ne mangia sui tre etti al giorno voglio che sia di alta qualità e sano soprattutto. Tra queste che ho nominato sento comunque odore come se avessero appetizzanti, anche se non nell’etichetta. Sull’alimentazione casalinga per ora ci rinuncio anche perché non voglio rischiare di combinare qualcosa. Grazie ancora 🙏

SILVIA Italy

G
566 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/11/2020 17:16:24

Ciao Silvia,

si, puoi anche preparare il cibo in casa, ma devi documentarti molto bene sull'argomento, perché si devono utilizzare degli integratori per prevenire carenze o eccessi. Finché il gattino è in crescita il rischio carenze è maggiore.
Penso che al momento forse la scelta migliore sia trovare un buon umido completo che non lo faccia stare male.
I cibi che hai utilizzato non contengono conservanti.
E' possibile che hai cambiato cibo troppo spesso? Ci sono gatti molto sensibili ai cambi e a volte si risolve dando lo stesso cibo per alcuni giorni senza variare.

L'esame feci hai fatto fare, giusto? Anche per giardia e coccidi?

Gerly Italy

G
565 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/11/2020 10:13:28

@Malinche: Mi sembrano ottime notizie!!

@almr: Grazie mille degli altri suggerimenti Smile

Gerly Italy

M
564 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

21/11/2020 11:28:28

Aggiornamento gatta con intolleranza: sembra del tutto guarita No tosse, no diarrea, appetito tornato. Il 24 scade l'effetto convenia, continuo con Redonyl e Besame.
Però ci siamo attestati - d'accordo con il veterinario - sul petto di pollo (cotto, ovviamente) Altri tipi di scatolette, comprese quelle consigliate (me ne manca una e non vorrei  provare yarrah), suscitano grande disinteresse (lo credo, il pollo è meglio) Intanto la facciamo ristabilire, poi vedremo come tornare a un'alimentazione migliore. Grazie intanto per i consigli, tengo aggiornato sperando possa essere utile ad altri

Malinche Italy

S
563 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/11/2020 00:25:34

Ciao a tutti. Di nuovo qui. Il mio gattino di cinque mesi e mezzo continuava ad avere queste diarree saltuarie nonostante l’alimentazione era sempre la stessa: 200/300 gr di umido completo soprattutto rosies farm, a volte grau, feringa, catz finefood aggiungendo mezzo cucchiaino di sanofor consigliatomi da Gerly. A giorni alterni 2cm di pasta della Gimcat per i boli di pelo o vitaminica energy. A volte qualche goccia di olio di canapa. Per la notte li lasciavo 10/15 gr di secco gastrointestinal della royal. Arriviamo al dunque: due settimane fa vado dal veterinario per il secondo vaccino, le riferisco il problema di queste diarree che vanno e vengono. Lei mi propone il secco della hill’s Biome, dicendomi di dargli solo questo finché non finisco il sacchetto e così dovrebbe risolvere questo problema. Non molto convinta, ma non vedendo altra via d’uscita provo. Fino a ieri tutto ok (a parte i miagolii che voleva l’umido a cui era tanto abituato) Da ieri ha iniziato ad entrare nella lettiera 10 volte di fila e fare giusto 2cm di pipì!! A questo punto io mi domando. Ma non è che posso cucinare io per il mio gatto ( senza creare delle carenze) e senza dovergli dare il secco e le scatolette che anche quelle hanno i conservanti? Cioè cosa deve avere oltre a buona carne o pesce? E soprattutto cosa devo evitare? Grazie a chi risponderà

SILVIA Italy

M
562 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/11/2020 09:27:09

Ma grazie!!!!!
Yarrah, che ho usato nel passato comprandolo su zooplus, mi suscita qualche dubbio perché irritava l'intestino (e non solo ai miei gatti) Ma consigli davvero preziosi, spero anche per altri!

anche stamattina il maiale sembra approvato, sia pur senza entusiasmo.

Malinche Italy

A
561 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/11/2020 09:03:39

Puoi provare anche:
- cibo umido completo Unicamente della Unipro www.unipronline.it/prodotti/gatto/unicamente
- cibo umido completo biologico della Defu www.naturasi.it/.../?q=animali&page=2 che trovi al NaturaSì
- cibo umido completo biologico della Yarrah www.naturasi.it/.../?q=animali&page=2, che trovi al NaturaSì
- cibo umido completo biologico della Shesir https://www.schesir.com/pollo-bio-gatto/ che trovi all'Isola dei Tesori

almr Italy

M
560 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/11/2020 18:11:44

OHHH questo non lo conosco!!!! oggi sono contenta perché la ragazza ha accennato a cercare cibo ed è andato giù un po' di petto di pollo, un po' di Monge vet solution e un po' di forza 10 maiale. Niente tosse, niente vomito, decisamente più tonica (feci non ancora pervenute Laughing) Ma questo consiglio è preziosissimo, domani corro a prenderlo GRAZIE!

Malinche Italy

G
559 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/11/2020 09:36:18

Ciao Malinche,
se provi uno di questi? Li ho usati in passato e qui sono risultati appetibili.  
www.prolife-pet.it/.../hypoallergenic-cat-wet
www.prolife-pet.it/.../sterilised-grain-free-adult-reindeer

Li trovi facilmente nei negozi.

Gerly Italy

M
558 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/11/2020 11:34:38

Forse mi sono spiegata male e mi scuso... Tosse e vomito sono spariti dopo tre giorni Smile Resta l'inappetenza e mi chiedo: può essere l'effetto dell'antibiotico a lento rilascio e dello stress di analisi rx ed eco?
Grazie intanto, Piero! Smile

Malinche Italy

P
557 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/11/2020 11:31:28

Ciao Malinche
Tosse e vomito post prandiale nn possono essere per caso riferiti a qualcosa dello stomaco ? Gastrite o ernia hiatale?
Io personalmente quando per le mie piccole ( ma anche per me) quando vedo che il medico si fissa su una patologia e non vedo risposta, sento un secondo parere.

Piero Italy

M
556 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/11/2020 10:25:02

AGGIORNAMENTI: L'agnello si è rivelato sgradito e, con vomito e diarrea, abbiamo fatto altri accertamenti: eco addome (tutto ok, a parte due cisti a un rene ma nulla di importante) e rx al torace che ha rivelato polmoni non in buone condizioni (per fortuna, no masse) Il veterinario sospetta asma felina per intolleranza alimentare, ha aggiunto BESAME della Candioli al Renodyl e mi ha detto di continuare con il monoproteico. Ha anche fatto una puntura di Convenia
Dopo tre giorni tosse passata, vomito anche e feci migliorate ma continua ad essere inappetente. E' una gattina sensibile, possibile sia stressata: riesco a farle mangiare un po' di petto di pollo e ho tentato varie scatolette, finora senza riuscire ad individuare un gusto gradito (che potrebbe anche sconfiggere l'intolleranza) Ogni consiglio sarà utilissimo, come spero possa servire questo mio racconto: grazie!

Malinche Italy

G
555 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/11/2020 09:59:31

Grazie Malinche! Si, tienici aggiornati.

Gerly Italy

M
554 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/11/2020 19:57:33

Gerly IMMENSA! hai una parola per tutti GRAZIE

La micia aveva un po' di tosse e il vomito è subito dopo aver mangiato: le analisi avevano evidenziato il protidogramma un po' alterato, eosinofili e globuli bianchi alti e anche leggermente alte le transaminasi. Ha sette anni, deve togliere anche un dente.
Dopo aver sospettato i vermi polmonari o altri (feci tutto negativo), il veterinario si sta orientando all'intolleranza e - dopo cinque giorni - la tosse è quasi scomparsa. Ora sto tentando con agnello (e si continua Redonyl) che non vomita ma non ama. Vi tengo aggiornati, spero sia utile ad altri Grazie, intanto!!!!

Malinche Italy

G
553 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/11/2020 16:37:29

Ciao Malinche,
come si manifesta l'intolleranza? Feci non formate?
Se vomita il Solo Quaglia probabilmente bisogna cambiare tipo di proteina. Secondo te lo vomita perché mangia troppo di fretta o perché non lo digerisce?
Se è veramente intolleranza vedrai che con il monoproteico giusto risolvi, ma prima devi individuarlo.

Gerly Italy

G
552 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/11/2020 16:20:15

Ciao Luana,
i tentativi con l'umido completo sono stati fatti togliendo il secco? Se lo lasci a disposizione è facile che i gatti scelgano il cibo solito, perché sono abitudinari.
L'unico consiglio che mi viene in mente è partire da umidi completi di qualità più bassa, che spesso sono più graditi. Si inizia da quelli, una volta accettati si comincia a mischiarli con cibi di qualità superiore. Ci vuole molta pazienza, ma non è un'impresa impossibile. Conosco diverse persone che ci sono riuscite.

Gerly Italy

G
551 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/11/2020 16:14:00

Ciao Silvio,
il tuo pensiero è corretto, elimina il secco e usa solo umido completo.

Se sono presenti cristalli devi usare cibi medicati per scioglierli, ma invece del secco, usa le varianti umide.
Una volta sciolti i cristalli puoi continuare con cibi di mantenimento specifici umidi (ci sono linee alternative a Royal Canin e Hill's) e se il problema con il tempo rientra puoi usare umidi completi normali, ma il secco sarebbe meglio eliminarlo per sempre.
Per tenere sotto controllo il pH urinario da solo tra un esame e l'altro, puoi usare le cartine al tornasole che trovi in farmacia o online.

Gerly Italy

G
550 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/11/2020 15:25:50

Ciao paola35gatti,
potresti mettermi il link al prodotto specifico a cui ti riferisci oppure scrivermi ingredienti e analisi?
Non conosco tutte le composizioni a memoria ed è impossibile rispondere ad una domanda così generica. Va sempre visto il singolo prodotto, non la marca.

Gerly Italy

M
549 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

05/11/2020 08:42:38

Buongiorno. Il mio veterinario sospetta un'intolleranza alimentare per la mia gatta (abbiamo fatto analisi e controllo feci) Mi ha dato Redonyl per due mesi e suggerito di iniziare con "solo quaglia". Niente da fare, lo mangia e lo vomita immediatamente. Stamattina sembra andata meglio con trainer sensitive agnello ma senza entusiasmo
In attesa di parlare con il veterinario, e immaginando di dover andare per tentativi, raccontate la vostra esperienza? magari avete qualche scorciatoia... Grazie!

Malinche Italy

L
548 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/11/2020 13:04:36

Buongiorno,
vorrei chiedere un consiglio in merito all'alimentazione dei miei mici.
Ho 3 gatti, tutti giovani e in salute.
Con mio grande rammarico ho constatato che non amano il cibo umido completo, ne mangiano veramente pochissimo e poi lo lasciano nella ciotola. Ho provato credo quasi tutte le marche TOP di umido in commercio sui vari siti online, ma i risultati sono stati scoraggianti.
Addirittura il maschio (6 anni) l'umido non lo vuole nè completo, nè complementare. Ama solo i crocchi.
Ho letto le opinioni negative sull'alimentazione esclusivamente secca, ma io non so veramente come fare.

Luana

Luana Italy

S
547 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/11/2020 02:07:26

Buonasera,
Come altri, chiedo per la struvite.
Il mio gattozzo di norma, mangiava due volte al giorno umido Almo e a disposizione croccantini Trainer Sterilized.
Ho voluto fare un esame urine: ph alto (8) e cistite.
Antibiotico, Struvipet e UrysCur, oltre a croccantini urinary Farmina.
Nuovo controllo: sempre cistite, ph 7.5.
Adesso nuova dieta (oltre a nuovo antibiotico e soliti integratori): solo secco urinary.
A me sembra contraddittorio, anche perchè lui non ha mai bevuto molto.
Stupidamente, penserei solo umido, per aumentare l’idratazione, ma sicuramente mi sbaglio.
Che ne pensi?
Grazie 😊

Silvio Italy

P
546 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

01/11/2020 14:20:16

Ciao Gerlinde cosa puoi dirmi delle crocchette oasi?

paola35 gatti Italy

G
545 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

03/10/2020 19:39:23

Ciao Silvia,
ai cuccioli in crescita di solito non si limitano le quantità. Puoi comunque tenere conto di un calcolo approssimativo che 10g di secco sostituiscono circa 40 grammi di umido. Così puoi calcolare le proporzioni.
Il Sanofor è insapore, spaventa solo il colore Laughing
Ti consiglio di mischiare la quantità consigliata (credo per un gattino non più di 1/4 di cucchiaino) con un cibo che gradiscono molto.

Gerly Italy

S
544 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/09/2020 23:21:29

Salve a tutti. I gattini sembrano migliorare. Ho iniziato a dare soprattutto umido completo ( Grau, rosie’s farm, feringa). Cca 10/15 gr di crocchette per la notte. Però mi sorge un dubbio sulle quantità di umido al giorno?! Sulle etichette vedo scritto fino a cca 300 gr. Ma siccome io inserisco anche 15 gr di secco ho dato 150 gr. Premetto che il gattino di 4 mesi mangia anche 200 ma non vorrei che ingrassi... Ho provato a inserire un cucchiaino di Sanofort come consigliato da Gerly, non sembrano gradire, ma il piccolo ha mangiato comunque.

Silvia Italy

G
543 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/09/2020 17:00:01

Un abbraccio Malinche 🐾

Gerly Italy

M
542 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/09/2020 14:20:19

Gerly cara, mi dispiace tanto per Takoda. Ci accomuna un anno doloroso, anche in questo...

E grazie per i consigli: devo trovare un po' di tempo per fare un po' di confronti: al momento le senior non sono molto amate e neanche le royal12. Ma, si sa: i gatti sono capricciosi: quel che oggi è no, domani è magnifico!

Malinche Italy

G
541 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/09/2020 12:02:56

Ciao Malinche,

la dicitura "senior" non basa su dei parametri precisi e definiti. Diciamo che ogni produttore ha una propria idea di cibo senior e si tratta più che altro di una definizione commerciale.
Spesso a livello di composizione/analisi non si trovano differenze importanti rispetto ad un cibo Adult.

Penso che se non ci sono patologie (in quel caso si usa un cibo medicato che corrisponde a parametri definiti) si possono usare cibi Adult anche per gatti anziani con le stesse precauzioni che valgono per un gatto adulto, quindi poco o niente secco, molto umido completo, bilanciamento tra proteine e grassi, sufficiente apporto di liquidi.

Personalmente ho usato e uso qualche umido Senior (le vaschette Animonda vom Feinsten) perché Talutha le preferisce alle Adult.
Da quando è morto Takoda ad aprile non si è ancora ripresa del tutto e ha avuto problemi intestinali. Posso dare solo alcuni cibi senza variare spesso, nemmeno il gusto, e le vaschette Animonda è uno dei pochi che digerisce bene. Lei ha 14 anni.

Gerly Italy

M
540 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/09/2020 08:42:28

I miei gatti si fanno vecchietti e hanno 12-13 anni. Vedo che stanno aumentando i cibi a loro dedicati. Vale la pensa passare a quelli 12+, se non ci sono particolari patologie? non sembrano gradire molto, in verità (animonda, royal, carne non ne parliamo)

Grazie a chi consiglierà!

Malinche Italy

G
539 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/09/2020 13:07:16

Ciao Silvia,
per l'umido completo comincerei con un monoproteico, un gusto solo all'inizio. Per esempio Stuzzy Monoprotein che trovi facilmente nei negozi. Anche i monoroteici Prolife vanno bene. Ance altri ovviamente. Leggi bene l'etichetta per capire se sono completi.
Per il secco, se li hai già in casa, prova con le marche che hai menzionato (Carnilove o Canagan). Per me il secco è sempre la seconda scelta, in particolare quando ci sono problemi di digestione. Sono sempre cibi molto complessi e meno digeribili rispetto ad un umido con pochi ingredienti.
Farei prima la prova con l'umido completo da solo, poi, se tutto va bene, aggiungerei minime quantità di secco. Darei il secco lontano dall'umido.

Gerly Italy

S
538 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/09/2020 11:45:16

Grazie per la risposta tempestiva! Proverò col pollo. Per quanto riguarda l’umido completo cosa mi consigli? E per il secco?
Grazie ancora

Silvia Italy

G
537 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/09/2020 09:35:42

Ciao Silvia,
secondo me bisognerebbe prima capire a che cosa sono dovuti questi episodi di diarrea e vomito. Mi sembra strano che lo abbiano avuto entrambi i mici, quindi può essere stato un batterio o virus e forse l'alimentazione non c'entra nulla.

Al momento cercherei di dare ad entrambi solo del pollo bollito per qualche giorno, per vedere se l'intestino si sistema. Non è una dieta bilanciata, ma molto digeribile e non si rischiano carenze se la somministri per un breve periodo.

Se la dieta funziona e i mici migliorano introdurrei un solo alimento, preferibilmente un umido completo. Se preferisci il secco anche in quel caso inizierei con un tipo solo per qualche giorno. E' importante non cambiare nella fase iniziale, perché se ci sono reazioni avverse sai quale alimento eliminare.

Per la diarrea acuta mi sono trovata molto bene anche con Sanofor. E' un prodotto naturale (argilla curativa).

Gerly Italy

S
536 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/09/2020 22:15:48

Salve. Ho un gatto di 6 anni e uno di 3 mesi e mezzo. Entrambi hanno avuto un mese fa diarrea acuta e quello di 6 anche vomito. Il veterinario ha prescritto antibiotici, probiotico e crocchette gastro intestinal della Royal canin. Premetto che al grande sono riuscita a somministrare l’antibiotico solo due giorni. Dopo due settimane ho iniziato a reintegrare 50/50% le crocchette trainer haiball al grande ( siccome fin’ora erano le uniche che vomitava meno spesso) + mezza scatoletta chesir. Dopo 4 giorni ha ripreso a vomitare e diarrea. Sono tornata a dargli solo royal gastro intestinal. Al piccolo il vet ha detto assolutamente no umido altrimenti va in diarrea. Per cui ho iniziato a mischiarle gradualmente con carnilove kitten, sperando siano migliori. Aveva iniziato a vomitare liquido trasparente. Il vet ha prescritto antinfiammatorio dicendo che era raffreddato siccome infatti si era inzuppato giocando con l’acqua quando non ero a casa. Comunque arrivata al primo giorno di solo carnilove, la notte le ha vomitate. Cosa mi consiglia? Vorrei nutrirli nel modo più corretto e sano possibile. Ma appena provo hanno dei problemi. Siccome un po’ di crocchette le vorrei dare almeno al mattino, canagan sono tra le migliori? O che marche consiglia? Non mi interessa il prezzo. Grazie e scusate il papirone

Silvia Italy

G
535 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/09/2020 21:38:42

Ciao Arianna,
da come lo descrivi potrebbe essere un'intolleranza, considerando anche i problemi dermatologici.
Io toglierei il secco completamente e proverei a dare solo umido completo monoproteico (solo un gusto per un periodo). E aggiungerei Ribes Pet perle, un integratore molto efficace per la pelle.
La cistite/struvite può migliorare se togli il secco, ma se sono presenti cristalli devi fare per forza un periodo di cibo medicato oppure devi usare un acidificante (sotto controllo veterinario).

Gerly Italy

A
534 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/09/2020 18:54:48

Buonasera,
scrivo per chiedere gentilmente un consiglio. Ho da un anno un gatto ex-randagio, di circa 4 anni e non so cosa mangiasse prima di stare con me, ma era molto magro. Come primo alimento, ho dato le crocchette Purina (le avevo in casa) e ha avuto episodi di vomito. Sono passata ad Almo e ha continuato ad avere vomito. Ha iniziato a mangiare le crocchette Forza 10 maintenance e gli episodi di vomito sono terminati, associando una scatolina Schesir o Almo una volta al giorno. Abbiamo scoperto da due settimane che il gatto ha una cistite e struvite, il veterinario ha detto di cambiare alimentazione per un mese con cibo specifico, oltre a prendere antibiotico Baytril Flavour e integratore Cystaid Plus. Ho preso crocchette e umido S/O della Royal e ha cominciato a vomitare tutti i giorni. Ho quindi pensato di togliere Royal e dare Forza 10 per Struvite (umido e secco). Il gatto continua a vomitare... Può essere il cambio di alimentazione? Contestualmente ha da mesi dei problemi dermatologici che non passano, nonostante integratori, continua a leccarsi sulle stesse ferite che non passano. Anche il veterinario non sa cosa fare.... Avete esperienze simili? Grazie mille.

Arianna Italy

A
533 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/07/2020 21:07:05

Ciao Gerry,
Vorrei un consiglio da te ,ho due gatte mainecoon 5/4 anni sterilizzate , vorrei passare all umido completo ,le ho provate tutte e quelle che piacciono di più sono petreet al tonno rosa cosa ne pensi?..ho provato a non darle il tonno ma non ci sono riuscita.come secco mangiano Sannabelle grande ,ma vorrei cambiare, cosa  ne pensi di Purizon  large?..grazie mille 😀

Alessia Italy

G
532 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/07/2020 14:44:56

Ciao Marilù,
si, lo conosco. Ho preso il pacchetto prova qualche tempo fa. Secondo me è ottimo e anche meglio di Lily's, perché hanno un gusto che non contiene carni miste (pollo) e tutta la linea non contiene carragenina.

Gerly Italy

G
531 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/07/2020 13:55:57

@Sara: Non condivido il punto di vista del tuo vet di dare solo cibo secco. Lui ti ha motivato questa scelta in qualche modo?
Se non sei convinta di un'alimentazione esclusivamente umida (con umidi completi), puoi sempre optare per un'alimentazione mista, mantenendo il secco attuale. Puoi scegliere tra tanti umidi completi per gattini su Zooplus (immagino che compri da lì, perché Purizon è un marchio esclusivo loro), come per esempio Feringa, Grau, Animonda Carny, Mac's, Catz Finefood, Wild Freedom. Ce ne sono diversi altri.

@Piero: Mi fa un immenso piacere Smile Tanti grattini a Camille!

Gerly Italy

P
530 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/07/2020 11:05:53

Buongiorno Sara
Ti consiglio di passare in rassegna le sezioni del blog, partendo da quella su cibi complementari e completi. Gerlinde ha risposto molte volte a questa domanda (lo ha fatto anche con me) e quindi tranquilla, ti saprà aiutare.Se ti interessa, la mia esperienza con Camille (nata a marzo 17)parla di alimentazione solo umida,senza cereali e completa. Kitten fino alla sterilizzazione(precoce)e poi adult. Un premio al giorno con i cubetti purizon perchè non riesco a negarglielo ,quando me li chiede, avedoliu dati al cane.E' in forma splendida, non un filo di ciccia, a differenza mia. In clinica veterinaria a Serravalle, l'altro giorno , durante una viita di controllo, la vet. giovane e nuova, ha voluto sapere per filo e per segno come la alimentassimo facendoci i complimenti (orgoglio paterno e grazie Gerly)

piero Italy

S
529 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/07/2020 08:01:28

Ciao Gerlinde, da quasi un mese ho due gattini trovatelli di 3 mesi. Sto dando loro solo cibo secco (Purizone kitten). Vorrei un consiglio su come proseguire l’alimentazione in quanto il veterinario non vuole assolutamente l’umido e non avendo mai avuto Gatti fino ad ora non so come fare per il loro benessere. Grazie mille.

Sara Italy

M
528 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/07/2020 10:34:13

Ciao Gerly,

mentre cercavo l'umido Lily's Kitchen su Zooplus, mi sono imbattuta nella marca Rosie's Farm. La conosci? Mi piacerebbe avere un tuo parere. Ecco il link:
www.zooplus.it/.../857611

Grazie, a presto
Marilù

Marilù Italy

D
527 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/05/2020 13:06:51

Ciao Gerlinde, nel ho ovviamente cambiato veterinario perché non si decideva a farci fare un ecografia.... Cmq dall'eco è emersa una lieve forma di Ibd con una piccola infiammazione al piccolo intestino. Adesso stiamo seguendo una dieta ipoallergenico con crocchette ultrahypoallergenic della Farmina e umido hypoallergenico al cavallo della trovet. Abbiamo provato gli ipoallergenici sia royal che hill's ma vomitava anche quelli. Io credo sia intollerante a tutto ciò che sia pollame.
Adesso stiamo a vedere come va con la dieta hypoallergenica.

Daniela Italy

G
526 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/05/2020 12:43:46

Ciao Daniela,

scusami se ti rispondo solo ora. Come sta Leo adesso? C'è stato qualche miglioramento?

Il dimagrimento in effetti non va sottovalutato, anche perché ha perso 2 kg in pochi mesi, un terzo più o meno del suo peso iniziale.

A parte le cure che ti avranno prescritto posso solo consigliarti a fare dei tentativi con cibi molto digeribili, quindi con pochi ingredienti, ancora meglio se monoproteici. Va benissimo usare anche solo l'umido completo.

Ti consiglio anche il rimedio omeopatico Nux Vomica (della Heel/Guna).

Fammi sapere come va.

Gerly Italy

D
525 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/04/2020 12:52:38

Buongiorno scrivo per chiedere un consiglio relativo all' alimentazione del mio gatto maschio di 5 anni Leo.
Premessa, a settembre pesava 6.6 kg e il veterinario mi disse di metterlo in dieta e farlo stare sotto i 6kg. Problema non mi da molte indicazioni ma mi dice di fare le dosi in base a quello che mangiava abitualmente e mi consiglia come marca natural Trainer. Lui è sempre stato abituato a mangiare sia umido che secco e in particolare umido schesir e crocchette optima sterilizzati. Faccio il passaggio a trainer e aumento l' umido e diminuisco il secco. Il gatto inizia effettivamente a dimagrire. Problema da febbraio a oggi inizia a dimagrire troppo con svariati episodi di vomito. Lo porto dal veterinario per dei controlli e gli esami del sangue sono perfetti, dice che dimagrisce perché fa più attività fisica di prima dato ha una sorella più piccola di un anno e giocano molto. Nel frattempo smette di mangiare le crocchette e diventa molto noioso anche con l'umido. Si ripetono episodi di vomito e il gatto dimagrisce. Rifacciamo esami e visita. Il veterinario mi prescrive antibiotico per tonsille infiammate dato che erano molto rosse. Dopo qualche giorno di nuovo vomito e dimagrisce. Torniamo ma tutte le analisi e la radiografia sono perfette. Dopo una settimana si ripetono sempre gli episodi di vomito. Essendo festivo mi dirigo a una clinica me lo visitano e notano una gastrite mi danno cura con antibiotico e antiinflamatorio e cibo gastrointestinal della royal. Lui sembra gradire molto questo cibo ma solo in bocconcini e niente crocche. Dopo una settimana stamattina ha di nuovo vomitato. Adesso il gatto pesa 4.5kg. Io sono abbastanza confusa su tutto e non so bene cosa fare per farlo stare bene e mangiare dato che è molto molto noioso e il fatto del dimagrimento mi preoccupa molto.
Chiedo scusa per il papiro e la ringrazio per la risposta
Daniela

Daniela Italy

B
524 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/04/2020 10:48:24

Ciao Elisabetta,
Mi permetto di scriverti la mia esperienza sperando possa aiutarti...
per far guarire la mia gattina le ho fatto la cura per il tempo massimo seguendo le indicazioni sul pacchetto del prodotto usato. Un mese è davvero il minimo! Continua la cura e vedrai che migliorerà. La mia Lola ha mangiato cibo medicato per circa 5 mesi , poi  le ho vietato le crocchette, ora mangia solo umido. Le concedo qualche crocca ma 10 massimo di numero come premio!
Le ultime analisi davano rari cristalli, quindi tutto ok!


Beatrice Italy

E
523 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/04/2020 19:31:07

Ciao Gerlinde, grazie per la risposta.
Oggio abbiamo rifatto le analisi delle urine al micio e non è cambiato nulla....sigh... ha un ph basico di 8 e ha ancora cristalli di struvite.
Mi ha consigliato Urinary Struvite della Trovet, solo e soltanto quello per un mese e poi facciamo altre analisi.
Sono preoccupata per il mio micio....
Tu che ne pensi?
Grazie...

Elisabetta Italy

L
522 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/04/2020 20:09:43

Ciao Gerlinde. È un anno e mezzo che combattiamo con la struvite. Fortunatamente me me accorgo subito che qualcosa non va (poca urina o va in lettiera e non fa niente). Non arriva al punto di sanguinare,lamentarsi e neanche leccarsi troppo. La veterinaria mi fa cambiare alimentazione le do le crocchette specifiche per struvite e cystocure. Dopo un paio di giorni già sembra tornato tutto alla normalità.  Finiamo i cicli (a volte è stato di un mese a volte di più, questa ultima volta da dicembre che mangia crocchette specifiche). Inizio a reintrodurre le crocchette normali (provato prolife e ora happycat) e l umido (animonda, Cosma,applaw) e di nuovo noto che non va bene. Come dicevo da dicembre che mangia crocchette urinarybper struvite e prende cystocure. Le analisi delle urine andavano bene un mese fa ma per sicurezza la veterinaria mi ha fatto fare un altro mese. Sono tre giorni che ho ricominciato a reintrodurre cibo normale ma niente non va più bene. Non voglio darle cibo per struvite tutta la vita. Hai da consigliarmi qualche marca adatta per il suo caso? Ovviamente domani richiamo.il veterinario. Uff non ce la faccio più non so più che fare. Ho anche messo il feliway a casa per farla stare più tranquilla.

Luana Italy

V
521 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/04/2020 19:13:01

Ciao Gerly,
hai capito bene, in media fanno uno pasto a settimana con pesce, uno con carne e uno/due con Bozita umido, per il resto sempre cibo secco.
Grazie mille per i tuo consigli, ho appena acquistato proprio il prodotto che mi hai consigliato, sperando che Bruno lo tolleri bene! Ti farò sapere...
Grazie ancora

Valeria Boi Italy

G
520 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/04/2020 16:43:36

Ciao Valeria,

personalmente preferisco l'alimentazione umida a quella secca, perciò ridurrei sicuramente il secco.
Fai benissimo ad inserire del cibo casalingo nella loro dieta, basta che non esageri con le quantità se non usi integratori.

Quindi loro mangiano quasi solo secco se ho capito bene? A parte occasionalmente Bozita umido e il cibo casalingo.

Io proverei a sostituire Bozita con qualche altro umido completo, sperando che il maschio lo digerisca meglio. Così puoi aumentare la quantità. Per esempio Animonda Carny ha un buon rapporto qualità prezzo.

Gerly Italy

G
519 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

05/04/2020 11:43:52

Ciao Fabio,
accuse del genere vanno documentate. Non capisco il senso del tuo commento.

Gerly Italy

F
518 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

03/04/2020 18:26:59

Quelli che pochi sanno, è che la formulazione dei prodotti sono il risultato di ricette ottenute tramite pagamento di mazzette a dipendenti formulatori della Royal.
In sostanza non è farina del loro sacco e di italiano hanno solo le scatole, in quanto il grosso della materia prima è prevalentemente estera o spesso anche extraeuropea,
Inoltre manipolano con escamotage legali, i valori nominali per apparire migliori in etichetta e su alcuni prodotti, in caso di necessità, non si tirano indietro a mettere nella linea di produzione rimanenze scadute da miscelare e confezionare nuovi di zecca .

Fabio Italy

V
517 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/03/2020 12:26:37

Buongiorno a tutti,
ho tre gatti, due femmine e un maschio intollerante al glutine.
Generalmente i miei mici mangiano le crocchette Josera, solo di rado l'umido di Bozita perchè il maschio tende ad avere la diarrea nonostante siano gluten free.
Almeno una volta a settimana compro loro del pesce (da lessare) e della carne (in genere manzo).
Non sono un'esperta, vorrei un consiglio da voi per sapere se sto facendo bene e vorrei anche che mi consigliaste dei prodotti alternativi.
Si stanno stufando soprattutto delle crocchette, ma non so cosa prendere per avere un buon rapporto qualità prezzo senza spendere una fortuna.
Vi ringrazio anticipatamente se vorrete darmi dei consigli! E vi ringraziano anche Bruno, Magda e Lucyfer

Valeria

Valeria Boi Italy

G
516 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/02/2020 16:41:38

Ciao Elena,

ad un solo mese sarebbe meglio lasciare il micino ancora per un po' con la mamma e i fratelli. E' importante per acquisire bene i comportamenti corretti.

Se non è possibile ed è già a casa della tua amica, sicuramente consiglio dell'umido completo per gattini. Vanno benissimo le marche che hai menzionato. Con il secco aspetterei. I mici così piccoli di solito preferiscono l'umido e se non è un problema per la tua amica può anche non dare secco per niente, nemmeno in futuro.

Conviene portarlo al più presto dal veterinario per la sverminazione ed il primo vaccino più il richiamo. Se il micio non uscirà di casa e non ha contatti con altri gatti di solito è sufficiente il vaccino trivalente.

Gerly Italy

G
515 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/02/2020 16:32:24

Ciao Elisabetta,

il cibo che ti ha consigliato Beatrice va benissimo, anche Kattovit o altre marche vanno bene. Si tratta però di cibi di mantenimento che di solito non sono sufficienti per sciogliere i cristalli di struvite.

Su questo ti deve consiliare il veterinario. Molto spesso viene dato un cibo medicato per un certo periodo e poi si passa a quello di mantenimento. Dipende ovviamente dalla gravità del problema.

Se non risolvi con il cibo di mantenimento (sicuramente ti consiglio le versioni umide, indipendentemente dalla marca) è meglio tornare dal vet per concordare una cura più mirata.

Gerly Italy

G
514 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/02/2020 18:29:51

Ciao Francesca,

un gatto anziano che non ha problemi (per esempio un'iniziale insufficienza renale) può mangiare cibo per gatti adulti. Di Almo Daily quale versione utilizzi? Io prendo a volte le vaschette, queste: per i miei che hanno 14 anni.
Puoi eliminare il cibo secco tranquillamente, se fa fatica a mangiarlo. Tra l'altro non fa nemmeno molto bene. Basta aumentare l'umido completo.

Gerly Italy

B
513 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/02/2020 18:34:33

Ciao Elisabetta il cibo di Farmina che  per la struvite c’é anche umido, ed è anche appetibile, la mia Lola lo mangiava molto volentieri.
Beatrice.

Beatrice Italy

E
512 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/02/2020 18:03:12

Mi hanno parlato di Kattovit.... com'è?

Elisabetta Italy

E
511 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/02/2020 17:53:37

Ciao Beatrice, scusa di nuovo... ma Farmina vet life struvite è solo secco o esiste anche umido?
Perchè per i mici vorrei anche qualcosa di umido....

Elisabetta Italy

E
510 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/02/2020 17:45:35

Grazie Beatrice.
Proverò la marca che mi hai consigliato. Spero non sia troppo costosa.... Smile
Ti farò sapere.
Grazie mille davvero!

Elisabetta Italy

B
509 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

13/02/2020 21:09:26

Buonasera Elisabetta, mi permetto di rispondere perché poco più di un anno fa la mia Lola ha sofferto di  cistite con sabbia nella vescica.Con il cibo di Farmina, la linea vet life struvite è guarita.
Spero di esserti stata utile. Auguri per il tuo micio.

Beatrice Italy

E
508 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

12/02/2020 11:28:01

Ciao Gerlinde, oggi ti scrivo non per Filippo ma per una mia amica a cui stanno portando un gattino di appena un mese credo. La mammina è di colore bianco e minuta e sembra non avere più molto latte, per cui i cuccioli già mangiano. Quello che prenderà la mia amica ha una bella panciotta gioca tanto e corre. Coda dovrebbe fare? Lei ha un cane e di gatti non s'intende affatto...io le ho comprato per prova due buste di Schesir Bio kitten e due vaschette Stuzzy Kitten (per i miei mici randagi sto usando questa linea che trovo abbastanza buona..), sui crocchi optavo per Monge monoproteico con solo riso sempre Kitten o Almo o Schesir. Marchi che si trovano facilmente nei pet store.
Mi dai qualche dritta sul cibo, sverminazione, vaccino ecc.
Grazie mille!!!!!
Elena

elena Italy

E
507 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

10/02/2020 19:51:53

Buonasera,
ho due mici di 4 anni ai quali non ho mai dato crocche se non qualche rarissima volta per premietto.
Mangiano umido di diverse marche, da Animonda Carny a Bozita a Feringa a Smilla.
Da qualche mese il fratellino più esile ha cominciato a fare la pipì in giro per casa...sempre nei medesimi 5 o 6 posti. Dopo aver spostato ed aumentato lettiere, aver comprato il Feliway ed aumentato le coccole, pensavo di avere eliminato ogni possibilità di stress felino. Rimaneva la causa fisica. Il veterinario un mese fà dopo esame urine aveva diagnosticato un po'di struvite, quindi la scelta tra alimentazione Urinary o  un gel complementare per l'acidificazione delle urine del micio, ritenendo fare entrambe le cose un po' esagerato.
Dopo un mese di Curecal, la situazione non è migliorata. Un secondo esame ha evidenziato ancora la presenza di cristalli.  Ho la casa incellofanata.
Devo perciò scegliere del cibo Urinary.
Avete qualche consiglio da darmi sulle marche migliori?
Grazie mille!!

Elisabetta Italy

F
506 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/01/2020 23:34:34

Buonasera,
Volevo un consiglio sull’alimentazione del mio gatto anziano 13 anni. Non presenta disturbi particolari, è sterilizzato un po’ in sovrappeso. È sempre vissuto in casa.
Da diverso tempo sto utilizzando AlmoNatura Daily umido completo e crocchette holistic maintenance. Non essendo cibo specifico per gatti senior mi sorge il dubbio che debba cambiare... Inoltre noto che comincia ad avere difficoltà con le crocchette e gradisce di più l’umido perché più appetibile è morbido.
Mi potreste dare un consiglio?
Vi ringrazio.
Francesca

Francesca Italy

G
505 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/01/2020 18:59:55

Ciao Stefania,

scusami anche tu del ritardo, che ho spiegato nei commenti precedenti di oggi.

Se non c'è verso con l'umido completo proverei con quello complementare, senza esagerare con le quantità. Sempre meglio del solo secco.

Come altri suggerimenti posso solo consigliarti a riprovare con qualche umido completo, anche scendendo leggermente di qualità. Molti gatti per esempio amano i bocconcini e ci si può provare ad inserire i completi partendo da queste pappe più gradite.

Gerly Italy

G
504 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/01/2020 18:32:06

Ciao Elena,

scusami anche tu per la risposta in ritardo.

I vet non sempre sono aggiornati sulle nuove linee guida e molti propongono ancora il vaccino annuale.

Per Real Nature di Maxizoo: Sono umidi completi molto buoni e li puoi abbinare tranquillamente agli altri due.

Non c'è dubbio che il cibo preparato fresco sia migliore rispetto a quello in scatola. Esistono anche degli appositi integratori per poter preparare pasti bilanciati correttamente per i gatti. Ci vuole solo un po' di impegno in più.

Gerly Italy

G
503 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/01/2020 17:08:09

Ciao Fabio,

scusa anche a te del ritardo che ho spiegato nei commenti precedenti di oggi.

Ti consiglio a mantenere comunque l'umido complementare nella dieta dei mici, se con il completo non c'è verso. Sempre meglio rispetto ad un'alimentazione di solo secco.

Il secco Animonda vom Feinsten Deluxe secondo me ha un buon rapporto qualità prezzo, soprattutto nei sacchi grandi. Per questo lo consiglio a chi deve sfamare molti gatti e risparmiare un po' senza scendere troppo di qualità. Purtroppo dettagli sulle materie prime vengono raramente specificati sui secchi. Puoi provare a scrivere al produttore. Se sei fortunato ti rivelano qualcosa: https://www.animonda.de/en/about-us/contact/

Le Ultima del supermercato sono queste? www.zooplus.it/.../357221
E' difficile fare un confronto preciso, perché Animonda non indica più le percentuali. L'elenco ingredienti è comunque in ordine decrescente, quindi dall'ingrediente più presente a quello meno presente. Da questo sembra che le Animonda (guardavo le grain free) abbiano una percentuale più alta di ingredienti di origine animale. Inoltre Ultima aggiunge antiossidanti quasi sicuramente di sintesi.

Gerly Italy

G
502 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/01/2020 11:44:49

Ciao Leafy,
scusa anche a te. Sto rispondendo ad alcuni commenti vecchi che mi sono persa quando ho spostato il dominio del blog.

Leonardo all meat ha il 5% di grassi, mentre Catz Finefood varia tra 5,9 al 7%. Potresti provare con qualcosa tipo Miamor pasto delicato.

Per i gattini di colonia proverei con Smilla Kitten, che ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

Gerly Italy

G
501 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/01/2020 11:20:35

Ciao Stefano,

sto rispondendo ad alcuni commenti vecchi (tra cui il tuo), che mi sono sfuggiti qualche mese fa, quando ho spostato il dominio del blog. Scusami tanto del ritardo.

La linea Real Nature è un marchio proprio di Maxizoo, ma sul sito italiano non sono presenti i prodotti. Ti metto il link al sito tedesco: www.fressnapf.de/.../

Io sceglierei tranquillamente tra la linea Classic, Country e Wilderness. Personalmente eviterei solamente i gusti che oltre la carne hanno qualche ingrediente troppo esotico, ma quello è solo un pensiero mio. Preferisco le varietà più semplici.

Gerly Italy

F
500 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/12/2019 18:08:58

Buonasera,
Volevo un consiglio sull’alimentazione del mio gatto anziano 13 anni. Non presenta disturbi particolari, è sterilizzato un po’ in sovrappeso. È sempre vissuto in casa.
Da diverso tempo sto utilizzando AlmoNatura Daily umido completo e crocchette holistic maintenance. Non essendo cibo specifico per gatti senior mi sorge il dubbio che debba cambiare... Inoltre noto che comincia ad avere difficoltà con le crocchette e gradisce di più l’umido perché più appetibile.
Mi potreste dare un consiglio?
Vi ringrazio.
Francesca

Francesca Italy

S
499 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/12/2019 14:44:40

Ciao Gerly

sono di nuovo qui perché non riesco a risolvere il problema delle gatte con il cibo umido.

Intanto ti aggiorno sulle condizioni di Agata: i valori del fegato si sono normalizzati (non meglio precisate le cause che hanno portato ad innalzamento degli stessi), la micia continua a smangiucchiarsi il pelo delle zampine posteriori (la situazione è la medesima di qualche mese fa, ma confido in un miglioramento ora che i lavori di ristrutturazione all'appartamento sopra il mio sono terminati) e continua a rifiutare il cibo umido (anche quando aggiungo lievito) e anche quello che tempo fa divorava.

Questa settimana ha avuto dissenteria per circa 24 ore e aveva smesso quasi del tutto di mangiare. Il veterinario mi ha consigliato Florentero® ACT e la situazione sembra migliorata (sia per la dissenteria che per l'inappetenza).

Ora rimane il problema del cibo umido, che Agata non mangia per nulla (mangia solo crocchette e molto lentamente perché torna alla ciotola svariate volte in corso di giornata) e Olivia quasi per nulla (mangia avidamente le sue crocchette e poi ripassa anche da quelle dell'altra perciò a pancia piena non 'apprezza' più altro).

Ho aspettato che il caldo passasse, ma le cose non sono migliorate.
Non so veramente più cosa inventare. Ho provato tutti gli umidi completi che ci sono su Zooplus. Anche la carne che preparavo in casa ora viene snobbata.
Piuttosto che mantenere il solo secco (gli ultimi: Nutrivet Inne, Wild Freedom e ora sto passando a Purizon), provo con umidi complementari?
Altri suggerimenti?
Grazie
Stefania

Stefania Italy

E
498 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/12/2019 13:05:53

Ciao Gerlinde, scusa il ritardo ho appena letto la tua risposta. Come anche suggerito da Lisa, ho capito che posso sverminare Filippo solo una volta l'anno. In effetti lui non esce mai da casa, va solo sui balconi e in verità non sò se gli scappa di mangiucchiarsi qualche insetto, ma anche se fosse non credo sarebbe un problema giusto? Non ha contatti con altri animali e, per ora, è un gatto sano (e facciamo subito i debiti scongiuri!!!), a parte una lieve sensibilità gastrica non ho contezza di patologie. Ha 6 anni. Il dubbio sui vaccini è scaturito dal Vet che, nell'ultimo controllo a novembre, mi ha guardato scandalizzato quando gli ho ricordato che Filippo non fa vaccini da almeno 3 anni...e sempre lui non mi ha mai detto che sverminare un gatto casalingo 2 volte l'anno è troppo...credo sia apprensivo.
Grazie per il link che leggerò subito. Un'altra info: mi confermi che il cibo Real Nature è uno dei migliori in circolazione? Io continuo a dare Almo daily e Schesir Bio, sempre aperta a nuove opzioni ancora più salutari, anche se Real lo vendono solo negli store Maxizoo credo.

Ogni tanto gli lesso del tacchino o del merluzzo, senza condimenti, e lui impazzisce letteralmente! Credo che benché buono, la pappa in scatola non lo è mai quanto quella fresca, anche se non contiene tutto ciò che può servire ad un micio.

elena Italy

G
497 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

01/12/2019 07:08:44

Ciao Francesca,
scusami tanto per il ritardo della mia risposta.

Secondo me potresti provare a dare un buon umido completo a tutti, eliminando completamente il secco.
Per il Maine Coon c'è qualche ipotesi di intolleranza e quindi ingredienti da evitare?
Il cucciolo quanti mesi ha?

Con 4 gatti potresti prendere scatolette da 400 o 800g risparmiando molto.

Ti consiglio prodotti come Grau, Catz Finefood, Feringa , Mac's etc. Dovresti solo scegliere le varietà  che vanno bene per il Maine, se ci sono appunto sospetti concreti di intolleranza.

Gerly Italy

F
496 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/11/2019 16:38:28

Ciao Gerlinde, io ho il comunissimo problema di mici che hanno l'idiosincrasia per l'umido, a maggior ragione se di buona qualità.
Le ho provate tutte: diete forzate, polverine appetizzanti, lievito in scaglie... ma proprio si rifiutano... e le varie Grau, Animonda Carny, Mac ecc sono finite divise tra colonie e oasi della zona.
Una volta mi "salvavano" le vaschette Stuzzy, ma ora lasciano anche quelle.
Il problema è che per evitare di dare solo secco, mi sono ridotto ai "soliti" complementari (tipo Shesir)... e ora chi glieli toglie più gli sfilaccetti? Proverò almeno col Thrive, ma sono scettico anche per quello.

Per quanto riguarda il secco ho sempre cercato ceneri e minerali bassi, per non affaticare troppo i reni (per fortuna graie ala fontanella bevono abbastanza), ma se insisto con una marca prima o poi si stufano.

Vedo che più di una volta hai consigliato gli Animonda VF Deluxe Grain Free: la composizione analitica è ottima (ceneri al 6%, calcio 0.9 e fosforo 0.8), ma... purtroppo non si sa nulla su quantità (e qualità) della carne. Pur sapendo che non ami i cibi secchi.. ti sembrano comunque di discreta/buona qualità? Anche la versione non GF alla trota ha una composizione simile.

Ogni tanto, tra un ordine su ZP e l'altro, mi è capitato di dargli occasionalmente le crocche Ultima del supermercato (salmone o hairball). A parte ceneri e mimerali più alti, ti sembrano davvero pessime?

Fabio Italy

L
495 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/11/2019 21:48:02

Ciao Gerlinde, spero tutto bene. I mici ed io stiamo bene ... Voglio approfittare di questo tuo spazio per ragguagliare della mia situazione. Ho provato le marche di cibo completo che mi avevi indicato per Nahar Maine Coon di 7 anni senza denti. Leonardo e Catzfinefood molto apprezzate ma nulla cambia i suoi 400 grammi se li mangia tutti. Lupin persiano di 14 anni anche lui senza denti devo provvedere a trovare del cibo meno grasso 😢 essendo anziano mi ha messo su peso con questo cibo nonostante dia razione ridotta. Consigli? Infine qualche cibo kitten discreto ma non troppo costoso per gatti di colonia. Grazie

Leafy Italy

G
494 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/11/2019 07:01:22

Ciao Elena,

i miei gatti che ora hanno 13 anni sono stati vaccinati (solo trivalente) solo nei primi anni di vita. In accordo con la vet, vista la loro vita casalinga senza contatti con altri mici, abbiamo deciso così.
Questo non vuol dire che vada bene per tutti i gatti. Ogni caso va valutato a sé.

Generalmente si tende ancora a vaccinare troppo spesso, perché i vaccini hanno tempi di copertura più lunghi rispetto a quello che si ipotizzava fino a qualche anno fa.
l link di cui parla Lisa è questo: http://www.lacincia.it/vaccinazioni.php
Lì trovi le linee guida aggiornate per tutte le vaccinazioni.

Sinceramente anche io trovo eccessiva la sverminazione ogni sei mesi in un gatto che sta solo in casa. C'è una motivazione particolare?

Gerly Italy

S
493 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/11/2019 19:46:49

Ciao Gerlinde,
io alterno questi alimenti, rigorosamente umidi: Schesir Bio; Stuzzy MonoProtein; Unipro MonoProtein...vorrei aggiungere anche Real Nature ma non so su quale tipologia (hanno varie versioni di umido) optare...gradito consiglio, grazie.
Stefano

Stefano Italy

G
492 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/11/2019 12:24:28

Ciao Raffaella,

tranquilla, qui non ci sono sezioni giuste e sbagliate. Purtroppo è tutto un po' mischiato, perché il mio blog non è ben strutturato. Ti ho risposto al commento che avevi postato prima Smile

Gerly Italy

G
491 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/11/2019 11:10:43

Ciao Livia,

sono queste? www.monge.it/.../...itten_con_pollo_e_riso_ITA.pdf

Personalmente sono contraria al cibo secco in generale e ti consiglio di dare al gattino anche una buona porzione di cibo umido completo.

Qualsiasi tipo di cereale non fa parte degli alimenti di un carnivoro. La presenza di mais non li rende per forza meno digeribili. Dipende anche da eventuali intolleranze nel singolo gatto.

Se il gattino è sensibile d'intestino, a maggior ragione ti consiglio di eliminare il secco e di alimentarlo solo con un buon umido completo.

Gerly Italy

G
490 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/11/2019 10:42:39

Ciao Naomi,

ti ho appena risposto alla mail Smile

Gerly Italy

G
489 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/11/2019 10:25:07

Ciao Gianluca,

da Arcaplanet  (faccio riferimento al sito) ti consiglio queste marche:

www.arcaplanet.it/.../dr-clauder-s-barf-cat-menù-completo-200-g

www.arcaplanet.it/.../natures-menu-country-hunter-85-g

www.arcaplanet.it/.../cibo-umido-ziwi-gatto-85g

Cerca di ridurre il secco al minimo indispensabile.

Gerly Italy

F
488 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/11/2019 11:17:55

b.giorno io sono disperata ....ho 4 gatti  e tutti mangiano cose diverse ...sto impazzendo...
il mio maine coon non prende peso ultimamente ha diarrea e abbiamo fatto prove di cibo diverso ma non prende un etto. ipoallergenic sensitivity control ora monoproteico e ora iniziamo ZD  ma non so se e' indicato per gatti sterilizzati.?
gli altri uno mangia sensitivity control perche' e' ingrassato dopo sterilizzazione e ha gas nella pancia uno mangia kitten perche' ancora cucciolo l'altra mangia farmina gatti sterilizzati con anatra e mirtillo senza cereali ne' farine .
sto anche spendendo un ochhio della testa. possibile non esiste un mangime che posso dare a tutti?
qualcuno puo' consigliarmi?
grazie francesca

francesca Italy

L
487 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/11/2019 08:42:06

Ciao Elena, scusa l'intromissione: svermini ogni sei mesi un gatto che non esce di casa?
Riguardo ai vaccini, poi Gerlinde ti darà indicazioni in più. Intanto ti dico che, tempo addietro, Gerlinde ha dato il link al sito con le linee guida al riguardo (ora non lo ritrovo), e io a inizio anno li avevo anche contattati via email e mi avevano detto che, per gatti che non escono di casa o escono molto di rado, il vaccino è consigliato ogni tre anni.
A quanto mi ha spiegato la mia veterinaria, il vaccino che si fa annualmente ai gatti riguarda malattie che prenderebbero da altri gatti, quindi credo che anche questo sia da valutare, a seconda delle abitudini del proprio gatto.

Lisa Italy

E
486 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/11/2019 08:18:26

Ciao Gerlinde,
non so se questo è lo "spazio" giusto per chiederti questa info, in caso scusami.
Per quanto riguarda i vaccini ai nostri micioni, a Filippo gatto casalingo e senza contatti con altri animali, l'ho fatto solo 2 volte. Ora il mio Vet, rendendosi conto che da 3 anni non lo faccio, mi ha elencato tutti i benefici del vaccino (tra cui la stimolazione del sistema immunitario) ed i pericoli della mancata somministrazione. Allora, io non amo molto i farmaci e, soprattutto, i vaccini, propendo per una sana integrazione/prevenzione. Tra l'altro il mio sistema immunitario è già abbastanza reattivo di suo e non so quanto bene mi farebbero...ma nel caso dei mici non so come regolarmi.
Porto Filippo a controllo ogni 6 mesi durante i quali viene anche sverminato, ora per semplice controllo/prevenzione gli farò fare anche le analisi delle urine che non faccio da qualche anno. Secondo te il vaccino è proprio necessario??? Scusa ancora lo spazio rubato, ma magari questa info è utile un po' per tutti Smile Grazieee

elena Italy

R
485 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/11/2019 18:29:05

Ciao Gerlinde non ho se ho pubblicato il commento nella sezione giusta. Riprovo qui.. mia mamma ha un gatto diabetico di 14 anni.. diabetico da 5. Mangia solo crocchi hills e Royal e si è anche stufato poverino.. secondo te esiste una valida alternativa? Anche perché leggendo le etichette non mi sono mai piaciuti questi due marchi. A quali valori dobbiamo stare attente de vogliamo sostituirli? Grazie mille

Raffaella Italy

L
484 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/10/2019 13:40:40

Salve, volevo chiedere cosa ne pensate dei croccantini Monge Gemon? Ho intenzione di comprare Monge Gemon Kitten per il mio gatto di 7 mesi, un po' sensibile d'intestino. Contengono  alta percentuale della carne, il riso ma  la presenza di mais puo renderli poco digeribili?

Livia Italy

N
483 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/10/2019 08:14:24

Buongiorno Gerlinde,

Ti scrivo perché ho bisogno di un tuo consiglio, fra una settimana porterò a casa un cucciolo di ragdoll , attualmente mangia umido e secco, ma vorrei sostituirlo con umido completo,  vorrei provare ad alternare l'umido della cat's love (kitten) e quello della ziwi peak anche se poco reperibile.
Secondo te sono due buon umidi ?non ho trovato molti pareri .
Inoltre dovrei integrarli con qualche integratore per la crescita ossea ?
Grazie in anticipo
Naomi

Naomi Italy

G
482 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/10/2019 01:10:41

Ciao Gerlinde,

innanzitutto, grazie per la tua risposta Smile io in genere compro da Arcaplanet dove hanno un sacco di marche a disposizione, per cui potrei anche cambiare rapidamente... La vedo dura lasciarli senza crocchette, abituati come sono a mangiarle, ma tutto si può fare. Li porto su pollo/manzo? Il problema grosso è che sono entrambi abituati a mangiare soprattutto secco, e l'umido lo mangiano quasi malvolentieri, soprattutto la gattina... Dici di cambiare completamente marca di umido? Trainer mi sembrava un'ottima marca, ma, per il loro benessere, mi sposto volentieri su altro, ci mancherebbe... Cosa posso far mangiare loro? Grazie ancora per i tuoi consigli! Smile

Saluti
Gianluca

Gianluca Italy

G
481 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/10/2019 17:40:25

Ciao Elena,

il cibo migliore in assoluto non esiste. Schesir Bio è molto buono, ma troverai sempre altri prodotti equivalenti o migliori. Essere un buon prodotto poi non è solo l'etichetta, ma anche come viene digerito dal tuo micio.

Real Nature è un marchio proprio della catena Maxizoo e lo trovi solo nei loro negozi. Molto buono e da provare se hai uno di questi negozi vicini.

Ai miei mici capita di vomitare quando mangiano molto velocemente dei cibi acquosi (tipo bocconcini in salsa). Perciò penso di si, il vomito di Filippo potrebbe dipendere da quello.

Gerly Italy

G
480 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/10/2019 17:34:56

Ciao Gianluca,

diamoci del tu per favore Laughing

Sinceramente cambierei alimentazione ad entrambi togliendo completamente il secco e dando solo umido completo, circa 200-250g a testa. L'umido Petreet non è completo e il tonno a lungo andare non va bene.
Io non sono molto favorevole ai cibi Obesity. Spesso non risolvono nemmeno il problema.

Che marche hanno dove compri le pappe?

Gerly Italy

E
479 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/10/2019 10:30:58

Ciao Gerly, grazie sempre per la tua pazienza Smile ...
1) Ok per Schesir Bio ma tu apprezzi o c'è sempre di meglio?
2) ho sentito recensioni ottime di Real Nature che io non conosco e non saprei neanche dove trovarle. Tu conosci questa ditta?
3) Filippo non beve e, quindi, nell'umido aggiungo un po' d'acqua. Ovviamente lui per raggiungere il cibo beve velocemente l'acquetta e poi mangia voracemente. Davvero a volte come se non mangiasse da giorni...Può essere quello il motivo per il quale, a volte, dopo il pasto vomita?
Grazie di cuore per i tuoi preziosissimi consigli!!!!
Elena

elena Italy

G
478 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/10/2019 01:37:13

Buonasera Gerlinde,



le scrivo perché avrei bisogno di qualche consiglio relativo alla dieta dei miei due mici.

Si tratta di un maschio di 3 anni, Frubi, e di una femmina di 2 anni, Trilly, entrambi sterilizzati. La femmina è Felv+ e il maschio, di conseguenza, è stato vaccinato anche per la Felv, oltre alle vaccinazioni di base.

Il problema è che sono entrambi in sovrappeso, soprattutto il maschio, che ora pesa circa 7,5 kg, mentre la femmina, più piccolina come stazza, ne pesa circa 4,5.

Li nutro sia con l'umido che col secco: entrambi prediligono decisamente il secco, soprattutto Frubi ne mangerebbe in continuazione, o meglio mangerebbe in continuazione qualsiasi cosa...

Come umido, da parecchio tempo, uso le scatolette di Petreet con tonno rosa da 75 grammi, dando loro una scatoletta al giorno a testa, mentre come secco uso le crocchette Trainer Sterilised. E qui viene la nota dolente: io lascio loro circa 20-30 grammi a testa di crocchette al mattino, e generalmente le mangiano tutte subito (a volte la gattina ne avanza e il maschio spazzola anche le sue).



Non mi sembrano dosaggi eccessivi, però devo dire che probabilmente, mentre io sono al lavoro, mia madre dà loro ulteriori crocchette, anche se poi, quando torno, nega sempre di averlo fatto...

Cerco di farli giocare quando posso, anche se, in genere, sono abbastanza affiatati e spesso si rincorrono l'un l'altra in giro per la casa. Non escono, per cui,comunque, la quantità di movimento che fanno è limitata.

Rimane il fatto che soprattutto il maschio è troppo grasso e non so cosa fare: il veterinario mi ha consigliato di passare alle crocchette Obesity, potrebbe essere una soluzione? Grazie in anticipo per la sua risposta Smile



Gianluca Italy

G
477 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/10/2019 16:54:15

Ciao Elena,
Natural Code è complementare, quindi va bene a piccole dosi. Schesir Bio invece è completo.

Si, i gatti perdono anche le vibrisse Laughing Ovviamente ricrescono. Anche io le trovo in giro ogni tanto.

Gerly Italy

G
476 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/10/2019 16:47:02

Ciao Michela,
purtroppo non ti so dire se la pododermatite possa avere come causa un'allergia alimentare. Meglio sentire il vet.
Per le perle Ribes Pet ti confermo che le puoi aprire e mischiare il contenuto al cibo umido.

Gerly Italy

M
475 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/10/2019 06:43:40

Buongiorno Gerry,
Alla mia Betty è stata diagnosticata una pododermatite, antibiotico, ribes Pet, guarita ora per il momento. Però mi chiedevo può avere anche origine alimentare? E il Ribes Pet può essere aperto e mischiato all’umido? Dare le perle intere in gola non mi è piaciuto anche se non ci sono stati problemi....dovremmo farlo a cicli...
Buona giornata e sempre grazie dei mille preziosi consigli e gentilezza.
Un caro saluto
Michela

Michela Italy

E
474 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/09/2019 11:41:38

Ciao Gerly, al mio Filippo (gran mangione) ho sempre dato Almo Daily mousse e dadini, ogni tanto il complementare per il quale lui impazzisce letteralmente, molto più che per il completo. A dire il vero sono più profumati.
Ultimamente ogni tanto gli dò Schesir Bio che mi sembra abbastanza di qualità e Natural Code, appena scoperto e che fa solo umido. Che ne pensi di queste marca?
E' normale che i gatti perdano vibrisse? Non le avevo mai trovate ma da quest'estate ne ho viste due per terra
Grazie Smile

ELENA Italy

G
473 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/08/2019 20:06:30

Ciao Beatrice,

scusami, ma ti ho appena risposto nell'altro post. Vedo ora che hai postato anche qui. Allora copio qui quello che ho appena scritto in "Varie ed eventuali":

Ciao Beatrice,
scusa il ritardo, ma il primo commento si era un po' perso tra gli altri argomenti.

Hai fatto bene innanzitutto a comprare anche gli altri gusti per Lola per farla mangiare. Sinceramente non credo che avesse rifiutato il cibo per i "pezzetti", ma più perché si era stancata a mangiare sempre lo stesso gusto. Personalmente non sono favorevole ad accontentare i capricci, ma quando un gatto è inappetente non bisogna aspettare troppo.

Per i pezzetti bianchi in Lily's purtroppo posso solo consigliarti di segnalarlo al rivenditore e produttore. Se sono frammenti di ossa comunque non fanno male a questa grandezza (granelli di sabbia). Ad ogni modo non dovrebbero esserci.

Gerly Italy

B
472 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/08/2019 08:15:55

Buongiorno, ieri ho acquistato un nuovo gusto e Lola ha ricominciato a mangiare. Sono sollevata,era solo il classico capriccio dei gatti. Era stanca di quel gusto! In un anno non l’aveva mai fatto... c’è sempre una prima volta. Cambierò gusto più spesso. Buona giornata a tutti.

Beatrice Italy

B
471 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

01/08/2019 06:41:44

Buongiorno, Lola questa mattina ha leccato avidamente tutto il brodino che si forma nella vaschetta, ma non ha mangiato nulla.  
Cosa mi consigliate di fare? Grazie

Beatrice Italy

B
470 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/07/2019 22:49:20

La marca é Lily’s Kitchen

Beatrice Italy

L
469 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/07/2019 19:39:31

Beatrice scusa: la marca del cibo?

Lisa Italy

B
468 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/07/2019 19:18:35

Ciao Gerly, oltre al fatto della sabbia, da qualche giorno Lola rifiuta il cibo umido, sarà perchè il lotto non è buono o si sarà stancata dello stesso gusto che sta mangiando da due settimane? Normalmente ne mangiava 170 grammi ( solo umido) invece da qualche giorno ne mangia solo 50 al massimo per cui sono costretta ad integrare con le crocchette, pochissime, la penso come te sul secco, dopo tante letture qui sul tuo sito. Sono preoccupata,  mangiando davvero poco  è dimagrita un po'.
Domani corro al negozio a prendere un gusto diverso: quello che ho ordinato è tutto dello stesso gusto... sono paranoica lo so, ma dopo la struvite ho paura a cambiare anche solo il gusto.
Spero che con un gusto nuovo ricominci a mangiare.
Grazie e complimenti per il tuo sito da cui sto imparando molto.
Beatrice

Beatrice Italy

B
467 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/07/2019 19:06:26

Buonasera Gerly, come già capitato a qualcuno qui,  oggi ho trovato piccoli pezzi di ossa nella vaschetta di umido. Purtroppo era solo il primo   frammento visibile in mezzo alla pappa a forma di sassolino un po' più grande. Quando ho  iniziato a schiacciare  col dito tutta la pappa, la vaschetta era praticamente carne con sabbia, tanti micro frammenti c'erano.  Mi chiedo se questa cosa sia normale e io non me ne sia mai accorta.
Ora temo per la salute della mia micia. Lola è da poco guarita dalla struvite e io le do pappa con la sabbia! Sono disgustata! Per fortuna di quel lotto ho poche vaschette, ma ne ho ordinate parecchie per fare scorta, e spero che non arrivi lo stesso lotto!!!!
Cosa devo fare? io sinceramente non gliela darei più...

Beatrice Italy

G
466 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/07/2019 17:06:35

@ Stefania: Mi dispiace per queste novità e spero che tutto si sistemi presto, più che altro il problema del fegato. Per il pelo sicuramente risolverai e ricrescerà.
Tienici aggiornati Smile

Gerly Italy

G
465 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/07/2019 17:01:30

@ Elena: Non so quanto completo e quanto complementare dai, per questo non ti so dire se è una dieta bilanciata. Ridurrei in ogni caso il complementare a 1 o 2 scatolette a settimana. Per gli umidi completi: Vanno bene (Almo se usi la linea Daily), ma potresti aumentare un po' la qualità sostituendo Purina con un altro completo.

Gerly Italy

S
464 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/07/2019 16:18:22

Ciao Gerly
Ti aggiorno sulle condizioni di Agata. La visita dal veterinario non è stata tanto positiva. Al momento l’esame del sangue ha rivelato un possibile problema al fegato (il valore è altino) e questo potrebbe essere la causa dell’inappetenza (non ci sono però altri sintomi che si possano associare a problemi al fegato). Farò appena possibile la raccolta delle urine e ritornerò per un ulteriore esame fra 15 giorni. Per ora mi ha consigliato di usare Rossovet Carnitina. Il pelo rado, visionato al microscopio, risulta spezzato perciò Agata si lecca/mordicchia eccessivamente (anche se al momento non si toglie completamente il pelo). Per questa cosa il veterinario mi ha consigliato di provare BEAPHAR NO STRESS SPOT ON GATTO alla valeriana che dovrebbe avere effetto calmante.
Per quanto riguarda l’alimentazione: il lievito non ha sortito particolare effetto su Agata (piace molto a sua sorella Olivia) mentre il parmigiano grattugiato sembra gradito. Lascio comunque crocchette a disposizione e qualcosina in più sta mangiando.
Tengo le dita incrociate sperando che vada tutto per il meglio.
Stefania

STEFANIA Italy

G
463 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

21/07/2019 17:56:58

Ciao Marilù,

il sito Bellabelinda che ti ha linkato Lisa è di una cara amica che ti risponderà anche in privato se le scrivi alla mail indicata nei contatti. E' molto esperta con il granuloma per i problemi che ha con la sua micia Belinda. Sicuramente può darti anche qualche consiglio in più per l'alimentazione.

Per quanto riguarda la stomatite sicuramente è più probabile la diagnosi della seconda clinica. Ipotizzare un Fiv+ nonostante il test negativo ripetuto più volte mi sembra strano.
Il riassorbimento odontoclastico, conosciuto anche come FORL, è piuttosto diffuso tra i gatti, ma purtroppo le cause ad oggi sono sconosciute.
Stavo recentemente cercando delle informazioni su questa malattia, perché sembra che ci sia qualche nesso anche con la dieta, in particolare un eccesso di vitamina D o squilibri di calcio, ma sinceramente non ho trovato nulla di certo.

Per fortuna un gatto domestico vive benissimo anche senza denti, nell'ipotesi peggiore.

Per il Prolife maiale + patate: Se Amelie tollera bene le patate non ci sono problemi. Il 5% è una percentuale accettabile, se non ci sono intolleranze specifiche.
Qualche anno fa ho usato l'altro gusto (renna + patate) per uno dei miei mici.

Gerly Italy

E
462 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

21/07/2019 17:50:56

Intanto ti ringrazio per la risposta. Tobias mangia anche cibo umido. Come cibo completo mangia: Almo Nature, purina proplan. Come complementare: Almo Nature, schesir e porta 21. Non ha mai fatto un esame delle feci: la veterinaria una volta che abbiamo risolto con il secco della royal non mi ha fatto fare ulteriori indagini. In definitiva, secondo te affiancando l'umido che ti ho segnalato può essere una dieta bilanciata? Oppure mi consigli qualcos'altro x il secco? Grazie ancora

Elena Italy

G
461 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

21/07/2019 17:34:53

@ Stefania: Ok, tienimi aggiornata se ti va Smile
Al momento è importante farla mangiare di più, perché non pesa molto e 15g di secco sono troppo poco se non mangia altro. Se il lievito con ha successo, al momento accontentala con il secco e riprova con l'umido quando farà un po' più fresco. Stranamente molti gatti preferiscono il secco quando fa molto caldo.

Gerly Italy

G
460 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

21/07/2019 17:24:35

Ciao Elena,

personalmente sono contraria a qualsiasi tipo di cibo secco. Tobias mangia anche cibo umido?
Per la sensibilità gastro-intestinale c'è una causa? Se non l'hai già fatto ti consiglio di far fare un esame completo delle feci, giusto per escludere cause non legate all'alimentazione.

Per il secco Bozita ho trovato questi ingredienti/analisi (copio dal sito Zooplus):

Ingredienti:
pollo disidratato (26%), farina di frumento, riso, mais, alce svedese (5,2%), pollo idrolizzato, maiale disidratato, grasso animale, glutine di mais, pesce del mar Artico disidratato, minerali, lievito (ß-1,3/1,6-glucano, 0,05%), polpa di barbabietola essiccata, inulina della cicoria (FOS 0,63%).

Additivi:

Additivi fisiologico-nutrizionali:

vitamina A (10.000 UI/kg), vitamina D3 (1.000 UI/kg), vitamina E (60 mg/kg), taurina (800 mg/kg), DL-metionina (2.000 mg/kg), rame [solfato di rame II pentaidrato] (40 mg/kg), manganese [ossido di manganese II/ossido di manganese III] (11,6mg/kg), zinco [solfato di zinco monoidrato] (197 mg/kg), iodio [iodato di calcio anidro] (0,5 mg/kg), selenio [selenito di sodio] (6,6 mg/kg).

Additivi tecnologici:
antiossidanti. Materie prime altamente energetiche, protette da antiossidanti approvati UE.

Componenti analitici
Proteine gregge  30.0 %
Grassi greggi  10.0 %
Fibre grezze  1.5 %
Ceneri gregge  6.9 %
Calcio          1.2 %
Fosforo          1.0 %
Magnesio          0.09 %
Umidità             10.0 %

Da questi dati lo considero un prodotto di media qualità. Contiene 3 tipi di cereali, ha una percentuale di grassi molto bassa e viene conservato con antiossidanti di sintesi.

Tobias li tollera bene? Io ti consiglio sicuramente di abbinare anche un buon umido completo.

Gerly Italy

M
459 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/07/2019 16:33:17

Ciao Gerly,

ho dimenticato di scrivere due domande riguardo all'umido Prolife:
- che ne pensi del sensitive maiale e patate?
- la presenza del 5% di patate può rappresentare un problema, considerato che questa pappa verrà consumata quotidianamente (e sarà la sua unica pappa)?
Grazie mille!

Marilù Italy

M
458 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/07/2019 14:48:56

Ciao Lisa, ciao Gerly,
innanzitutto grazie mille per i consigli. Amelie sta prendendo, su prescrizione della veterinaria, Redonyl ultra 50 mg e Ribes Pet in gocce. Ho letto con interesse le informazioni disponibili al link che mi ha dato Lisa. Per l'alimentazione, comincerei con Prolife, una marca che già conosciamo (appena arrivata da noi la micia mangiava molto volentieri le buste Prolife multitaste).
Per quanto riguarda la stomatite, il primo veterinario da cui sono andata ha ipotizzato che Amelie fosse un gatto FIV+, nonostante l'esito negativo del test (l'ho adottata da un'associazione che l'aveva salvata dalla strada, sterilizzata e testata). Abbiamo ripetuto i test FIV e FeLV, risultati negativi come la prima volta. Poi ho cambiato clinica. Le veterinarie hanno parlato di stomatite cronica autoimmune; dopo la detartrasi e l'avulsione di due denti ridotti proprio male, mi hanno detto che Amelie ha un problema di riassorbimento odontoclastico. Non ho detto all'inizio che è una micia giovane: avrà circa 4-5 anni.  
Grazie,
Marilù    

Marilù Italy

S
457 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/07/2019 09:51:17

Ciao Gerly
La settimana prossima il mio veterinario rientra dalle ferie e farò sicuramente una visita.
Di solito il secco lo metto una volta a giorno e ne metto una quantità che mangiano subito. Poi non ne metto più fino al giorno successivo. A disposizione rimane l’umido. Ed è capitato, a volte, che Agata lo mangiasse dopo un po’ che era nella ciotola (probabilmente molto affamata) mentre lo aveva totalmente ignorato appena messo.
Negli ultimi 2 giorni ho aumentato le crocchette per farla mangiare almeno in po', ma così, ovviamente, il cibo umido viene quasi totalmente ignorato anche dall'altra micia.
Oggi acquisterò sicuramente il lievito (che metterò ad entrambe) ed anche l’integratore Velcote par Agata.
Grazie ancora e speriamo bene.
Stefania

Stefania Italy

G
456 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/07/2019 06:03:30

Ciao Stefania,

per prima cosa porterei Agata a fare una visita dal veterinario, giusto per escludere altre cause per il pelo rado sulla gamba (funghi, parassiti etc.).
Una volta escluse cause esterne e un comportamento compulsivo lavorerei sull'alimentazione, più che altro per capire se ci sono carenze. Non so se ho capito bene, ma se Agata mangia solo 15g di secco al giorno e rifiuta l'umido è decisamente troppo poco, anche per una gatta di stazza piccola.
Gli umidi che avevo consigliato a Giovanni hanno una ridotta percentuale di grassi e sono meno indicati nel tuo caso, per questo cercherei piuttosto di provare con il lievito per insaporire gli umidi soliti che usavi. Quello Aboca va benissimo, ma ce ne sono di più economici. Per esempio quello della Cereal che trovi al supermercato. Io ne ho preso uno in erboristeria qualche settimana fa della marca Mensana, sempre molto economico. Controlla in etichetta che sia 100% lievito di birra, senza altri ingredienti. A parte l'effetto appetizzante il lievito di birra fa molto bene al pelo.
Quando loro rifiutano l'umido, hai mai provato a togliere completamente il secco per affamarle un po'?
Proverei a dare ad Agata anche un integratore specifico (per esempio Velcote), se non ci sono cause che richiedono cure specifiche.
Fammi sapere Smile

Gerly Italy

G
455 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/07/2019 21:34:20

Ciao Marilù,

intanto ringrazio Lisa dei consigli validi Smile

Per la stomatite in passato il veterinario aveva fatto qualche ipotesi sull'origine? Tentativi con cibi monoproteici vanno bene per individuare eventualmente una o più proteine che causano una reazione.
Io proverei con proteine meno presenti negli alimenti per gatti, perché il rischio che sia intollerante è più basso.
Tra quelli che hai elencato, anche come composizione, proverei o con Prolife o con Trovet (p.e. cavallo), uno per volta per un periodo prolungato (almeno 2 settimane). Di Prolife c'è anche la linea Sensitive con renna e patate che forse può andare bene come prova.
L'umido Forza 10 nel tuo link non è specifico per gatti e sinceramente non te lo consiglio. La bassa percentuale di proteine è legata alla composizione che mi sembra studiata più per cani che per gatti.

Sicuramente abbinerei l'integratore Ribes Pet che ti ha già menzionato Lisa. Oltre alla pasta ci sono le perle che puoi aprire e mischiare con il cibo umido. Spesso hanno effetti molto positivi sul granuloma eosinofilico.

Gerly Italy

E
454 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/07/2019 10:24:58

Ciao! Volevo chiederti cosa ne pensi del cibo secco Bozita, in particolare del Sensitive Diet & Stomach (il micio ha stomaco sensibile e in passato soffriva di feci molli). Ho comprato da poco questo alimento per il mio Tobias; prima ha sempre mangiato il Sensible della Royal Canin ma ho deciso di cambiare in quanto gli ingredienti contenuti in questa marca non mi convincevano(farine animali, ecc).
Il micio gradisce molto il secco di Bozita e a me non sembra male per quanto riguarda gli ingredienti. So che ci sono marche ancora più "sane" ma sono limitata per il discorso delle feci molli.
Fammi sapere! Ti ringrazio!

Elena Italy

S
453 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/07/2019 14:49:03

Ciao Gerly
Ti scrivo perché ho un problema, spero passeggero, con una delle mie due pelose.
Ho scoperto che Agata ha della peluria (non più pelo) su una gamba.
Non dovrebbe dipendere dalla gatta che si lecca perché non la vedo farlo più del solito (ho avuto un’altra gatta che si leccava compulsivamente e in quel caso c’era assenza di pelo, come rasato con lametta).
Ho pensato a problemi legati ai rumori che provengono dall’appartamento sopra, dove stanno facendo lavori di ristrutturazione, ma non ho natato un cambiamento importante nel comportamento delle gatte, tranne forse in un paio di occasioni. Mi ero comunque preparata mettendo del Feliway diffusore che di solito tranquillizza Agata (da sempre un po' ‘sulle spine’).
Mi sembra che abbiamo un bel pelo lucido (Olivia a pelo lungo è anche morbidissima) e sono ancora abbastanza giocherellone perciò quando le vedo inseguirsi deduco che stiano bene.
Allora ho pensato che la cosa possa essere legata al fatto che hanno cambiato le abitudini alimentari.
Cerco di spiegarmi meglio.
Le micie hanno 2 anni e sono piccoline, 3,8Kg l’una (4 Kg fino a qualche mese fa che ora sono calati di circa 200-300gr). Ti avevo già chiesto consigli per la loro alimentazione che, fino ai 6/8 mesi fa, era composta per ognuna da circa 150 gr di umido (Feringa/Animonda Carny/GranataPet e, meno frequentemente, Grau) + 15 gr di crocchette (Acana/Orijen/Purizon/Nutrivet Inne).
Da li in avanti entrambe hanno cominciato e rifiutare il cibo umido abituale con conseguente obbligato abbandono di alcune scatolette e costante ricerca di umido che fosse gradito e completo.
Ho abbandonato completamente Animonda Carny scatolette da 400gr (che proprio non annusano neppure) e quasi del tutto Feringa e GranataPet, entrambi scatolette da 400gr (Olivia mangiucchia un solo gusto per ogni marca e Agata nulla)
Ho aumentato Grau, scatoletta da 200gr, che era gradito ad entrambe (ora Agata non lo mangia quasi più), ho inserito Animonda vom Feinsten- Adult - Pollo, Manzo & Carote vaschetta 100gr (l’unico gusto gradito da entrambe che ora Agata non mangia più), Smilla delizie al pollo scatoletta 200gr (cuori di pollo e pollo/manzo che solo ad Agata piaceva ed ha mangiato con gusto per qualche mese – ora non lo mangia quasi più), Smilla Bocconcini, tetra pack 380gr (sempre gradito solo da Agata che ora mangiucchia poco in particolare la parte gelatinosa) e Yarrah Bio, vaschette 100gr (nel solo gusto salmone e alghe che ho visto non contenere carboidrati, che gradivano entrambe, e che Agata non mangia quasi più).
Sono stati totalmente ignorati Mac’s scatoletta da 200gr (mix 6 varianti), Mister Stuzzy Cat vaschette 100gr (che non riprenderei perché contiene sottoprodotti vegetali), Wild Freedom Adult 6 x 200gr (Set prova misto) e catz finefood 200gr (Mix 2: Agnello, Selvaggina, Manzo, 3 varianti al Pollo).
Ho cercato di non aumentare la quantità di crocchette, sempre graditissime da entrambe, e di lasciare umido a disposizione, ma, mentre Olivia mangia sempre un po' di umido (più o meno volentieri) Agata lo rifiuta quasi del tutto e si riduce ai soli 15 gr di crocchette al giorno ormi da qualche mese.
Da quando mi sono accorta della peluria ho aumentato la quantità di secco ma questo comporta che anche Olivia mangi sempre meno umido.
Leggendo le risposte che hai dato, in particolare a Giovanni, pensavo di fare ancora una prova con Miamor pasto delicato e compatto (e magari per ora non provare Thrive perché costa veramente troppo) e anche di provare con il lievito sbriciolato nella pappa umida per vedere se Agata sarà invogliata a mangiare.
Ho visto che non sempre la lista degli ingredienti delle compresse di lievito indica contenuto di solo lievito. Ci sono ingredienti che non devono essere presenti? Quello dell’Aboca per uso umano (che contiene solo lievito) può andare bene? Oppure ne avresti altri da consigliarmi, magari un po’ meno costosi?
Secondo la tua esperienza pensi che il problema possa essere altro?
Scusami per la lunghezza del messaggio, proprio non ho il dono della sintesi.
Grazie ancora per una tua risposta
Stefania

Stefania Italy

L
452 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/07/2019 09:25:52

Ciao Marilù,
in attesa dei preziosi consigli di Gerlinde, puoi leggere alcune info sul sito "Bella Belinda e il granuloma eosinofilo" http://www.bellabelinda.it/.
Ho avuto anch'io una micia con granuloma, che ho tenuto sotto controllo con pasta Phyto G, compresse Redonyl e pasta Ribespet, somministrate tutti i giorni.
Il mio consiglio è di alimentare Amélie unicamente con umido monoproteico. Attualmente mi trovo benissimo con "Unicamente" Unipro, di cui alterno i vari gusti http://www.unipronline.it/monoproteicogatti.php.

Lisa Italy

M
451 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

13/07/2019 17:55:59

Ciao Gerly,

da poco ho scoperto che la mia Amélie soffre di sindrome eosinofilica. Già in passato, per la sua stomatite cronica, le ho dato cibi monoproteici: Trainer sensitive all'anatra umido e secco (subito abbandonato perché l'umido ha una consistenza che lei non gradisce); Dalla Grana al salmone e crocchette Optimanova al salmone e riso (abbandonati dopo un po' di mesi perché di punto in bianco ha iniziato a rifiutare le scatolette al salmone). Quanto ai risultati, non posso esprimermi sulla pappa Trainer all'anatra, somministrata per pochissimo tempo; nel "periodo del salmone" mi pare che le gengive fossero un po' migliorate, ma forse più per l'effetto del gel Stomodine che per la pappa. Da circa un anno è tornata a un'alimentazione varia: bustine Leonardo da 85 g (gusti vari), che gradisce molto, e croccantini Optimanova. Tengo a bada la gengivite con applicazioni periodiche di Stomodine.
Nel mese di marzo ha iniziato a leccarsi ossessivamente il basso ventre e la parte posteriore delle cosce; un mese fa è comparso un granuloma eosinofilico sul labbro; due settimane fa grattandosi si è procurata una lesione al collo.  
La vet insiste nel propormi l'Hypoallergenic Royal Canin, ma a me la composizione non piace affatto... Inoltre Amelie è abituata a mangiare più umido che secco. Potrebbe rinunciare al secco, ma non all'umido.
Sto quindi cercando delle valide alternative. Vorrei chiederti un parere su:
1) Hypoallergenic Prolife: www.prolife-pet.it/.../hypoallergenic-cat-wet
2) umido Hill's z/d: www.hillspet.it/.../pd-feline-prescription-diet-zd-ultra-allergen-free-canned
3) gli umidi Hypoallergenic Trovet: trovet.it/.../
Ho selezionato solo pappe umide e complete, perché i vari croccantini hypoallergenic non mi sembrano granché: hanno più riso che carne o percentuali altissime di proteine vegetali (non mi va di nutrire la mia gatta con i piselli).
Di Forza10 Dermo Actiwet non mi piace la bassa percentuale di proteine: come può un umido completo avere solo il 6% di proteine?   www.forza10.com/.../

Grazie mille,
Marilù

Marilù Italy

G
450 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

13/07/2019 13:02:49

Ciao Anna Paola,

sul sito della Grau il prodotto è disponibile, perciò credo che non sia fuori produzione. Prova a mandare un messaggio a loro per sapere dove potresti reperirlo.

www.grau-tiernahrung.de/.../...gel-Lachs-grau.html


https://service.grau-tiernahrung.de/kontakt/


E' impossibile consigliarti un prodotto "a gusto simile". Puoi solo fare dei tentativi per trovare delle alternative.

Se usi anche l'umido della Grau (che è un ottimo completo), ti consiglio a ridurre o eliminare del tutto il secco.

Gerly Italy

G
449 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

13/07/2019 12:50:39

Ciao Giovanni,

preferenze tra i tre no, perché sono prodotti diversi tra loro e difficili da paragonare. Thrive sono proprio filetti, Miamor pasto delicato è compatto (sembrano filetti pressati), mentre Animonda vom Feinsten per gatti sterilizzati è un patè di sola carne bianca. Qualitativamente ritengo Thrive e Miamor leggermente superiori ad Animonda.

Gerly Italy

A
448 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/07/2019 11:45:59

Mi scusi, ho una gatta che da 7 anni mangia solo crocchette Grau miezelinos pollo e salmone (oltre l'umido), e non riesco più a trovarle. Ho provato a darle LD ma non le mangia. Sapete dirmi un prodotto molto somigliante nel gusto e nella qualità o dove posso trovarle? Grazie

anna paola Italy

G
447 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/07/2019 11:04:21

Buongiorno Gerly,
grazie per le dritte e per i consigli.
Per quanto riguarda le pappe, tra oggi e domani mi arriva il Thrive che avevo già ordinato, giusto per fare un tentativo, quindi incrociamo le dita🤞...
Al prossimo ordine proverò le altre due che mi hai consigliato 😊.
A livello qualitativo queste tre marche si equivalgono? Oppure hai una preferenza?

Per il resto, se non dovessi avere successo neanche stavolta, proverò con il lievito di birra, e poi (ultima spiaggia) il LioMix della trainer.

Ti aggiorno prossimamente, per farti sapere se i tentativi sono andati a buon fine.
Buona giornata e grazie ancora ☺

Giovanni Italy

G
446 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/07/2019 09:55:44

Ciao Giovanni,

rieccomi qui e scusa il ritardo.

Se c'è un affaticamento epatico al momento potresti optare per cibi umidi con una ridotta percentuale di grassi. Tra quelli che hai nominato proverei con Thrive Complete, che dovrebbe piacere anche come consistenza, se la micia preferisce i filetti.
Se compri anche online farei un tentativo con Miamor pasto delicato ed eventualmente Animonda vom Feinsten per gatti sterilizzati. Il secco ovviamente ridotto ad un minimo indispensabile.

I digiuni oltre le 48 ore nei gatti sono sconsigliati perché nell'ipotesi peggiore possono indurre lipidosi epatica.

Se la micia non accetta l'umido inizialmente puoi provare con qualche trucchetto: A molti gatti piacciono le compresse di lievito di birra che si usano come integratore alimentare. Se è il caso della tua micia, prova a schiacciare una compressa di lievito mischiando la polvere all'umido. Lo stesso puoi fare con un po' di parmigiano (se alla micia piace) oppure qualche croccantino polverizzato. In commercio ci sono anche prodotti specifici come LioMix della Trainer. Personalmente non li ho mai utilizzati e ho sempre risolto con il lievito.

Gerly Italy

G
445 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

30/06/2019 13:13:22

Buongiorno Gerly,
In passato ho provato con svariate marche,  come Trainer, Almo nature, Hill's z/d (perchè ci fu un sospetto di allergia alimentare), Prolife e Schesir.
Un minimo di successo l'ho avuto con le scatolette Schesir, ma si tratta di un complementare, e poi comunque non ne mangia nemmeno metà.
Come consistenza, ho notato che ha un po' di preferenza per i filetti e i dadini, ma è veramente minima...più che altro le piace bere tutto il brodo, quello si 😅.

Per il resto, ho provato una volta a darle solo l'umido, senza cedere, ma è rimasta per 2/3 giorni praticamente senza mangiare, quindi poi ha vinto lei. Forse mi faccio impietosire troppo, lo so...

Adesso però vorrei veramente ridurre al minimo il secco, anche perchè è aumentata di peso e ultimamente sta avendo un pochino di affaticamento epatico, con transaminasi leggermente fuori dalla norma, e secondo il veterinario dovrebbe mangiare qualcosa di meno pesante, che non stressi troppo il processo digestivo.
Ti starai chiedendo sicuramente "perchè non chiedi al tuo vet.?" Perchè lui sull'alimentazione non si sbilancia molto, nel consigliare marche ecc...

Per il mio gatto vorrei semplicemente il meglio, pertanto mi sto letteralmente esaurendo a cercare qualcosa di qualità, che possa piacerle e farle bene allo stesso tempo...per questo motivo ho pensato di chiedere a qualcuno che ne sappesse più di me (tu 😊).
Vedo che come marchi quotati ci sono Canagan, Lily's Kitchen, Biopur, Thrive, Granatapet, ma non so dove andare a pescare. Ho visto anche che Schesir Bio è un alimento completo, e sembra accettabile. Io ho fatto dei nomi così, ovviamente correggimi se ho detto qualche cavolata, e se possibile, dammi qualche dritta ☺...perdonami per il poema!

P.s: ti chiedo scusa perchè nei precedenti commenti forse ho lasciato intendere che il mio gatto fosse un maschietto, invece è una femmina 😊.

Giovanni Italy

S
444 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/06/2019 19:08:15

Grazie mille Gerlinde, in effetti il rapporto qualità/ prezzo animonda è ottimo, difficile trovare qualcosa di simile. Credo che contienuero'  ad ordinare da internet, però so di avere un'alternativa in caso di emergenza.😊

Simona Italy

G
443 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/06/2019 19:00:43

Ciao Giovanni,

nel primo commento hai scritto che il tuo gatto odia qualsiasi tipo di umido.

Finora con quali tipi di umido hai provato? Mi riferisco sia alla consistenza che alle marche.

Hai mai provato a togliere il secco affamandolo un po' prima di dare l'umido?

Dare indicazioni certe sui tipi di umido che piacciono di sicuro è impossibile, perché tutti i gatti sono diversi. Bisogna provare con molta pazienza e fermezza, senza cedere troppo velocemente alle richieste di cibo alternativo.

Gerly Italy

G
442 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/06/2019 18:51:39

Ciao Simona,

sarà difficile più che altro trovare un prodotto con lo stesso rapporto qualità prezzo di Animonda. A Roma ho visto che lo vendono nei negozi a circa il doppio/triplo rispetto a Zooplus.

Tra me marche che hai elencato ti consiglio Lily's Kitchen, Almo Nature (la linea Daily), Stuzzy Monoprotein, di Monge LeChat patè ricco oppure i monoproteici della linea Excellence, Farmina N&D Prime, Schesir Bio.

Sono tutti completi, ma come prezzo stai sicuramente sopra Animonda.

Gerly Italy

G
441 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/06/2019 14:56:53

Per prima cosa ti ringrazio per l'accuratezza della risposta, hai evidenziato e risposto un po' a tutte le mie perplessità ☺.
Per quanto riguarda l'ultimo punto, non l'avevo letto, altrimenti avrei evitato di prendere anche minimamente in considerazione il prodotto 😁.
Ora approfitto della tua gentilezza e disponibilità per chiederti: quale umido completo di qualità posso proporre al mio gatto? E soprattutto, come lo convinco a mangiare solo umido? 🤔

Giovanni Italy

G
440 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/06/2019 14:45:21

Ciao Giovanni,

non conoscevo il prodotto e ho letto le schede delle 3 varietà per gatti. 2 sono dichiarati "alimento complementare", uno "alimento umido" senza specificare se è complementare o completo. Le materie prime dovrebbero essere di buona qualità, anche se trovo le ricette un po' fantasiose per un carnivoro obbligato. Comunque questo trend è presente anche in molte altre marche.
Non trovo nessuna indicazione su eventuali integrazioni o il contenuto di vitamine, minerali o taurina.

Nella descrizione della varietà "Pollo e couscous" hom.pet/.../hom-pollo-con-cous-cous-zucca-e-semi-di-chia-per-gatti vi evidenzio in grassetto le mie perplessità con i commenti in fondo:

Hom può essere utilizzato come alimentazione esclusiva *1 o come “pranzo della domenica”, o per ingolosire il proprio micio.

INGREDIENTI E SOMMINISTRAZIONE
Alimento complementare per gatti *1

COMPOSIZIONE: Pollo 80%, Cous Cous, Zucca, Semi di Chia (da agricoltura biologica), Semi di Lino, Olio di salmone

COMPONENTI ANALITICI: per peso: Ceneri insolubili <00,01%, Residuo 0,96%, Fibra greggia 1,12%, Oli e Grassi 4,68%, Proteine Gregge 15,43%, Umidità 73,76%

SOMMINISTRAZIONE: fino a 5 kg di peso 1 HOM al dì *2,

da 6 kg di peso 2 HOM al dì

Lasciare sempre a disposizione acqua fresca e pulita. Servire a temperatura ambiente

MODALITA’ DI CONSERVAZIONE: da conservarsi in frigorifero

COUS COUS

I cereali sono molto indicati per il gatto *3, è una buona idea quella di aggiungere cous cous, sempre cotto alla perfezione, così da risultare altamente digeribili e ottimali per il benessere dell’intestino
________________________________________________________________________

*1: Se è un cibo complementare NON può essere somministrato come alimento esclusivo.
*2: Dubito che un gatto fino a 5kg possa essere sazio con 100g al giorno.
*3: Questa non la commento Laughing



Gerly Italy

S
439 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/06/2019 14:31:40

Ciao Gerlinde, si, sto cercando qualcosa da prendere nei negozi tradizionali, non ho negozi maxizoo qui vicino, ne ho altri molto forniti, uno in particolare, ricordo che ha canagan, Almo Nature, stuzzy, trainer, monge, royal Canin, Farmina, lily's kichen, Felix, schesir, hill's, purina e sicuramente qualcos'altro che non ricordo

Simona Italy

G
438 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/06/2019 13:29:23

Ciao Simona e grazie mille a Piero per i suggerimenti, che però si riferiscono a prodotti in vendita solo online. Se ho capito bene Simona cerca delle alternative che si trovano nei negozi tradizionali.
Simona, sai più o meno le marche che trovi al negozio? Hai un negozio Maxizoo vicino (hanno molta scelta di umidi completi)?

Gerly Italy

G
437 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/06/2019 16:03:32

Ciao Gerly, navigavo in rete alla ricerca di un umido completo da dare al mio gatto (odia qualsiasi cibo umido), ed ho trovato questo sito https://hom.pet .
Vorrei sapere cosa ne pensi, se secondo te vale la pena fare un tentativo, o è meglio virare su marchi più noti.
Grazie 😊

Giovanni Italy

S
436 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/06/2019 15:55:54

Grazie Piero

Simona Italy

P
435 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/06/2019 14:29:49

@Simona :
io ho provato ed ancora uso Grau , Feringa, Mac's e Wild Freedom .
Gerlinde come al solito ti aiuterà al megliocome anche a fatto (e fa) con me , intanto ti consiglio di girare tra le pagine e di utilizzare per farti una prima idea la tabella  che trovi su "cibo completo e complementare".

piero Italy

S
434 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/06/2019 12:07:03

Ciao Gerlinde, la mia gattina di 5 mesi mangia quasi esclusivamente umido, pochissimi croccantini, le do animonda che compro da Zooplus, vorrei un'alternativa da trovare in negozio che abbia lo stesso rapporto qualità/ prezzo.
Grazie

Simona Italy

G
433 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/06/2019 17:21:35

@ Giulia: Va benissimo variare marca anche nella stessa giornata, se questo non causa problemi di digestione (capita a volte in gatti molto delicati).

Gerly Italy

G
432 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

22/06/2019 10:16:56

Grazie mille Gerly! Per fortuna da quando mangia umido Bia non soffre più di stitichezza, lo era quando l'ho presa perché on allevamento mangiava solo secco, ma con la nuova dieta abbiamo risolto alla grande. Le darò l'olio di fegato di merluzzo solo un paio di volte a settimana! Nel frattempo le ho aumentato l'umido do mezza scatoletta al giorno e ho trovato altre pappe che le piacciono, il paté prolife, schesir bio e mac's in vaschette, li sto alternando dandone  anche due o tre tipi diversi nel corso della giornata, va bene alternare così tanto? Grazie ancora, sei super in gamba!

Giulia Italy

G
431 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

22/06/2019 08:42:58

Ciao Giulia,

la quantità di cibo casalingo va bene. A grandi linee si consiglia di non superare il 20% dell'alimentazione totale con cibi complementari in un gatto adulto. Per un gatto in crescita è meglio ridurre ancora, perché c'è il rischio di alcune carenze (soprattutto di calcio, grassi ed alcune vitamine).

Per la stitichezza prova ad aggiungere poche fibre al cibo umido. Puoi usare per esempio un po' di carota o zucchina, cruda o cotta.

L'olio di fegato di merluzzo non lo darei tutti i giorni, perché è ricco di vitamine liposolubili (A e D3) che si accumulano nell'organismo e possono causare ipervitaminosi. Il rischio c'è, perché tutti i cibi industriali completi vengono integrati con queste vitamine.
Spesso si sottovaluta questo aspetto, ma le ipervitaminosi possono essere anche più pericolose delle carenze.

Gerly Italy

G
430 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

22/06/2019 07:55:31

Ciao Elena,
puoi alternare Schesir Bio a Almo Daily, non ci sono problemi.

Il remover non fa male, anche se personalmente preferisco dare prodotti più naturali (come appunto oli o altri grassi, oppure semi di psyllium). Se anche il vet ti ha detto di usarlo tutti i giorni continua almeno durante il periodo di muta, così previeni la formazione dei boli.

Gerly Italy

E
429 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/06/2019 13:43:04

Ciao Gerlinde, domanda: ho preso Schesir bio da zooplus, costicchia più di Almo Daily menu ma volevo provarlo. Filippo ha gradito tantoSmile Posso alternarlo con Almo senza problemi? Per la stitichezza sto continuando a dare Remover plus non tutti i giorni e un po' di olio evo nell'umido con aggiunta di acqua. Sta perdendo tantissimo pelo e, per la prima volta in 6 anni, ha vomitato due volte i boli! Non ero abituata e mi sono spaventata, ma il vet ha detto che è piuttosto comune e di continuare a dargli il remover un po' anche tutti i giorni...ma non fa male?
Grazie sempre...  

elena Italy

G
428 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/06/2019 12:26:33

Ah scusa Gerly, mi sono dimenticata una cosa: dato che un po' di tempo fa Bia era stitica, ho iniziato a integrarle la pappa con olio di fegato di merluzzo nelle dosi consigliate e visto che c'è scritto che può essere assunto giornalmente sto continuando a darglielo, posso continuare senza problemi o è pericoloso? Poi volevo precisare che nella stessa giornata non le do mai solo umido monge, ma alterno una scatoletta monge e una bustina stuzzi monoprotein...  Grazie!

Giulia Italy

G
427 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/06/2019 12:21:22

Grazie Gerly gentilissima! Ho provato a darle anche schesir bio e l'ha apprezzato, forse quello è più bilanciato... come cibo casalingo ho provato la carne di manzo o di pollo sia cruda che cotta,ma non le vuole, quindi mi limito a un po' di pesce bollito due o tre volte a settimana, circa 30 grammi, è troppo? Allora asseconderò la sua fame, grazie ancora!

Giulia Italy

G
426 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/06/2019 09:26:12

Ciao Giulia,

a 10 mesi la gatta è ancora in crescita e non razionerei troppo il cibo.

A grandi linee l'alimentazione attuale è troppo povera di grassi per un cucciolo. Il prodotto Monge ne contiene pochi e se integri anche cibo casalingo (inteso come pura carne di muscolo o pesce) nell'insieme è troppo alta la quota proteica rispetto ai grassi. Poi bisognerebbe vedere anche le integrazioni minerali che sul prodotto Monge non sono indicate. Nei cuccioli è molto importante un corretto apporto di calcio (nel giusto rapporto con il fosforo) per la formazione di ossa e denti.

Al momento sostituirei il prodotto Monge con un altro umido completo più bilanciato e ne darei a volontà. Puoi arrivare tranquillamente a 250g al giorno.
Se vuoi dare anche cibo casalingo scegli tagli più grassi. Finché la micia è in crescita limita tutti i cibi complementari a 1 o 2 pasti a settimana, se non usi integratori.

Il secco Markus Mühle va bene nelle quantità in cui lo usi tu, ma non lo consiglierei come alimento esclusivo. La percentuale di proteine è molto alta, ma sono proteine di origine animale al 98%. Mi preoccupa di più il contenuto basso di grassi anche in questo prodotto e la percentuale di minerali.

L'indicazione in etichetta "Tacchino 70% (pari al 100% della carne utilizzata)" di solito tiene conto del brodo di cottura, quindi del peso totale del contenuto della scatoletta il 70% è carne. Le parti utilizzate non sono specificate.

Gerly Italy

G
425 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

13/06/2019 18:17:16

Ciao Gerly! Ho una gattina ragdoll di 10 mesi che sto alimentando in questo modo: due scatolette di umido completo al giorno, alternato tra monge monoprotein e stuzzy monoprotein, 10-15 gr di secco Markus muhle beutenah e ogni tanto un po' di carne o pesce lessati fatti in casa o qualche pezzetto di carne cruda di manzo.... ti sembra corretta la sua alimentazione? Lei è sempre affamata e mangerebbe anche di più, pesa circa 3700 gr... le sto dando troppo poco? In particolare quando le do il monge monoprotein divora l'intera scatoletta in un colpo solo, mentre il secco lo snobba abbastanza, non glielo tolgo completamente solo per una questione di comodità in caso di mia assenza...
Volevo sapere se conosci l'umido monge monoprotein e cosa ne pensi della composizione, è questo :

Solo Tacchino
Composizione: Tacchino 70% (pari al 100% della carne utilizzata).

Solo Pollo
Composizione: pollo 70% (pari al 100% della carne utilizzata).

Solo Coniglio
Composizione: Coniglio 70% (pari al 100% della carne utilizzata).

Proteina grezza 12,1%; Fibra grezza 0,4%; Oli e grassi grezzi 3,9%; Ceneri grezze 0,9%; Umidità: 80%.

Additivi(per Kg): Vitamina A 1500 UI, Vitamina D3 250 UI, Vitamina E (tutto-rac-alfa-tocoferile acetato) 25 mg, E6 (Zinco) 20 mg, E2 (Iodio) 1,5 mg, E1 (Ferro) 25 mg, Taurina 500 mg.
È un paté morbidissimo e cremoso, tipo un omogeneizzato, con dentro degli sfilaccetti di carne,dagli ingredienti mi sembra buono, ma mi sembra strano che non ci sia nessuna integrazione, se la carne è il 70% tutto il resto cos'è? Vitamine e minerali?
Invece volevo sapere cosa ne pensi del secco : www.zooplus.it/.../739428
È un cibo nuovo, mi sembrava ottimo e l'ho provato, non ne va matta (meglio così), ma quando non c'è altro lo mangia... secondo te le proteine così alte sono pericolose in un cibo secco?
Ciaoooo grazie! Giulia

Giulia Italy

G
424 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/06/2019 08:30:38

Ciao Elena,
sono due funzionamenti diversi: l'olio ed i grassi in generale lubrificano, mentre l'aggiunta di fibre facilita il transito aumentando il volume. Puoi usare entrambi i metodi o uno solo, dipende da quello che funziona meglio e viene accettato da Filippo.

Gerly Italy

E
423 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/05/2019 20:44:30

Grazie Gerlinde..schesir bio non so dove trovarlo ma cercherò. Filippo in effetti in qst periodo non fa i bisognini tutti i giorni...ieri si oggi no...vorrei provare qualcosa che nn irriti il suo apparato gastrico già sensibile. Mi confermi  semini  e verdure? Niente più olio evo? Ancora grazie...

Elena Italy

G
422 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/05/2019 21:54:34

Ciao Elena,
va benissimo Schesir bio se vuoi provare.

Visto che Filippo è delicato di intestino cercherei di non cambiare troppe cose insieme. Se introduci un nuovo umido, per ora non cambiare il secco.
Se vuoi aumentare un po' le fibre per la stitichezza puoi provare sia con i semi di psyllium (te ne avevo parlato in passato) oppure aggiungendo piccole quantità di verdure al cibo umido, sempre se Filippo le mangia.
In questo caso puoi usare per esempio carote, zucchine o zucca grattugiate crude oppure cotte. Non supererei il 10% (quindi al massimo 10g di verdure su 100g di carne).

Gerly Italy

E
421 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/05/2019 13:11:51

Ciao Lisa e Gerlinde, come già detto io l'umido non lo lascio, oltre almo nature però vorrei provare qualcos'altro di ottima qualità (naturale per intenderci), di Schesir Bio che ne dite? Filippo mangia tutto e io cerco di alternare carne e pesce (mousse o dadini) con circa 25/30 gr di crocchi ID. Questi crocchi medicali li mangia da circa due anni da quando ha avuto problemi gastrici manifestatasi dopo averlo lasciato in un gattile. Lui è molto legato a noi ed alla sua casa e credo si stressò molto...palesò la terza palpebra per molto tempo e vomitava spesso bile e succhi gastrici. per fortuna guarì. Però anche per i crocchi vorrei alternare con altri di ottima qualità, anche grain free. Che mi consigliate???
per quanto riguarda i miei timori, purtroppo non sono una veterinaria ma sono "attenta" , ascolto il Veterinario e soprattutto voi e poi "testo" su di lui e faccio parlare i risultati... come pasta al malto uso il Remotion Plus 3 volte a settimana una striscia sulla zampetta e lui la fa sparire in un attimo Smile ora cercherò di datrgli olio evo 2 volte a settimana e magari anche un po' di verdura che ne dite?
grazie ancora di tutto

elena Italy

L
420 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 21:47:21

(ovviamente non ce l'ho con te, Elena, ma con chi prescrive farmaci e cibi medicali come prima mossa, senza effettivamente preoccuparsi del benessere dell'animale, del suo umano e, fra l'altro, del portafogli)

Lisa Italy

L
419 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 21:43:24

Un'ultima cosa: la tua veterinaria potrà dire quello che le pare, ma assumere fibre (l'olio che secondo lei si fermerebbe non si sa dove) e liquidi (cibo umido, non i croccantini che "gonfiano le feci") è la prima cosa da fare, per agevolare il transito intestinale. Ormai lo sanno anche i sassi.

Lisa Italy

L
418 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 21:34:29

Come gli altri medici, anche i veterinari non la pensano tutti allo stesso modo. Qualcuno ama prescrivere farmaci (come, mi pare di capire, la tua), altri preferiscono lasciarli come ultima alternativa. Aggiungici che di alimentazione non capiscono quasi mai molto: non la studiano all'università e per la maggior parte di loro il cibo ideale per i gatti sono i croccantini, perché così viene spiegato dai rappresentanti di cibo per animali. I croccantini medicali, poi, vengono suggeriti per risolvere problemi di ogni tipo, sempre.
Che ti dico? Segui la via che ti convince maggiormente. Il motivo per cui i gatti devono mangiare carne e non croccantini è stato più volte ripetuto su questo sito. Non si tratta di opinioni, è semplicemente la logica che, partendo dalla natura alimentare del gatto, porta a capire che i croccantini non possono andar bene.
Se ti preoccupava dover dare al micio un po' di pasta al malto, immagino che l'idea di dargli vaselina, sciroppo e crocchette medicali non debba piacerti di più.
Personalmente, gli darei esclusivamente cibo umido completo e, se il problema della stitichezza persiste, un po' di pasta al malto ogni giorno (se non ti fidi del burro o dell'olio).

Lisa Italy

E
417 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 20:32:44

Allora Lisa, il Vet dice "no burro, proprio non è il caso. L'olio evo non fa male ma viene assimilato dall'intestino e non raggiunge il retto, la parafina si". Mi consiglia in caso anche 1 ml di Levolac sciroppo (lattulosio) e, a differenza di quello che facciamo noi, mi ha detto che è meglio dare crocchi che gonfiano le feci e facilitano l'espulsione... ovviamente farlo bere.  
Mah😐😒io l'umido non lo lascio, magari gli daró qualche crokko  anche perchè a lui piacciono. Gli dò ID della Hills...come umido compro Daily menu della Almo Nature ma vorei trovare qlc di migliore. Mi hanno parlato della linea Schesir Bio, la conosci?

Elena Italy

L
416 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 11:10:45

Sulle paste per boli c'è scritto di darne circa 5 centimetri al giorno, in genere. Considera che sì, i sottoprodotti vegetali non sono il massimo, cioè non rientrerebbero nell'alimentazione "ideale" per il gatto, che è un carnivoro stretto e che predilige quindi grassi animali (ecco perché, per il problema dei boli, Gerlinde preferisce in genere consigliare il burro piuttosto che l'olio), ma non sono il male assoluto. Molti cibi li contengono, certo non cibi della migliore qualità, ma insomma se il micio ha problemi questo è il male minore e non mi risulta ci siano rischi. Se gradisce il burro, dagli il burro e lascia stare le paste e l'olio.
La cosa più importante, poi, se c'è un problema di stitichezza (che supponiamo abbia a che fare con i boli di pelo, ma non ne abbiamo certezza) è proprio l'idratazione, quindi cibo umido. Come ti dicevo, se il gatto si nutre di solo umido beve già a sufficienza: la carne (anche quella delle scatolette) è composta per circa l'80% d'acqua, quindi è giusto che non beva altro.

Lisa Italy

E
415 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 10:51:09

Ciao Gerlinde, Filippo non si è regolarizzato completamente. Ieri mattina si è liberato un po' ma poi più niente. Mah....speriamo bene. Oggi spero di poter sentire il VET e soprattutto spero sia un fatto transitorio dovuto al pelo. Certo è che non posso dargli la pasta per i boli ogni giorno, o aggiungere sempre olio all'umido. L'acqua la metto già, solo così riesce a bere...

elena Italy

G
414 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 08:15:12

@ Mary: Finirei il complementare Schesir dando una o due bustine a settimana. Puoi finire il secco come premio o snack in piccole quantità, tipo 10g al giorno.

Per il respiro non mi preoccuperei troppo, ma lo terrei sotto controllo se capita spesso. Leòn è un micio di razza?

Gerly Italy

G
413 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 07:57:42

Sempre per Simona: Scusami, ma di Schesir non avevi scritto tu. Ho confuso due commenti Laughing

Gerly Italy

G
412 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 07:53:45

Ciao Simona,
Lisa ti ha già spiegato tutto sul discorso umido completo/complementare e cibo secco.
Anche io finirei il complementare Schesir dando una o due bustine a settimana.

A 4 mesi puoi dare tranquillamente un umido completo per gatti adulti, se non è "light" o per esigenze specifiche. Il baby patè Animonda nasce per gattini appena svezzati ed il tuo ormai è grande per un prodotto di questo tipo.
Se preferisci puoi anche passare alla linea Kitten della stessa marca.

Gerly Italy

S
411 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 07:21:28

Ciao, come ho detto nel commento precedente, do alla mia gattina di 4 mesi, umido animonda carny ( baby patè), vorrei sapere se avete da consigliarmi qualche altra marca da comprare online e nei negozi di animali( per avere un'alternativa) e soprattutto vorrei sapere se è meglio cambiare o dare sempre lo stesso.
Grazie

Simona Italy

S
410 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/05/2019 06:56:20

Grazie mille Lisa

Simona Italy

G
409 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 22:41:54

Bravissimo Filippo Laughing
Hai visto che si è tutto risolto?

Gerly Italy

L
408 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 22:34:19

Elena, non ti devi spiegare né giustificare, so perfettamente di cosa parli, anche per me i miei gatti sono membri della famiglia a pieno titolo! Chi non capisce l'amore e il rapporto che ci possono essere fra umani e animali, per me della vita ha capito poco.

Comunque bravo Filippo! Smile
Con l'umido di acqua ne assume tanta, io aggiungo sempre anche un po' d'acqua nella ciotola.

Lisa Italy

E
407 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 21:45:36

Ciao Lisa stavo per scrivere☺ alle 6.15 di stamattina ho scoperto che le mie preghierine serali erano state esaudite😃 Filippo l'ha fatta!😃😃😃. Non tantissima forse, ma almeno così ė scongiurato il fecaloma giusto? Anche oggi niente crocchi, giusto una decina, e ho aggiunto gocce di olio evo nell'umido. Spero che faccia effetto🙄 il Vet l'ho chiamato ma non ci sono andata perchè era pieno di "pazienti"e doveva pure operare. Vediamo che dice domani. Purtroppo Filippo non è un gran bevitore mannaggia, gli annacquo l'umido x farlo bere...se ieri sembravo una pazza scusatemi, ma amo tantissimo gli animali e sto micio x me è come un figlio😍 grazie di cuore a te e a Gerlinde, davvero😗😗😗

Elena Italy

L
406 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 13:30:37

Elena, come sta Filippo? L'ha fatta una bella caccona? 😄💩

Lisa Italy

L
405 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 13:28:03

*la dose di cibo completO, non completA Smile

Lisa Italy

L
404 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 13:26:20

Con i complementari bisognerebbe stare al di sotto del 20% dell'alimentazione totale. Secondo me, dai cibo completo nella dose indicata (60 g al giorno di cibo secco o 200 di umido) e usa le bustine di complementare da dare in più una volta ogni tanto, chessò una volta a settimana, o un giorno che magari ha fatto più movimento e ti sembra che abbia più fame.
È importante che la dose di cibo completa non sia inferiore a quella indicata, ecco perché ti sconsiglio di sottrarre cibo completo per darne di complementare.
Le marche che ti ho detto si trovano su Zooplus, tranne Naturalpet che io trovo nei negozi Isola dei Tesori, e Selex che si trova in alcuni supermercati (dalle mie parti AeO ed Emi). Un'altra marca economica e buona è Feringa (su Zooplus).

Lisa Italy

M
403 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 09:45:25

Grazie Lisa. Impeccabile e veloce risposta come sempre 🙏.
Queste Marche si trovano solo online?
Col schesir complementare (circa 30 bustine, da 100 gr.) che avevo gia' comprato come mi regolo? Quanto glie ne dovrei dare in aggiunta ad acana crocche ?.. Cavolo ho speso un po' di soldi tra schesir e acana ma Se però e' per il suo bene.....
Grazie ancora Lisa e buona giornata 😊

Mary Italy

L
402 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 08:56:31

Boh, i miei gatti dopo aver corso o giocato molto respirano sempre a bocca aperta, quando fa un po' più caldo anche tornando da una lunga passeggiata. Se ti sembra che stia male, magari fagli un video, così il veterinario può vedere cosa effettivamente accade.

L'umido con il miglior rapporto qualità-prezzo credo che sia Animonda Carny che trovi su Zooplus, è in barattoli da 200, 400 o 800 grammi. Mac's è un po' più caro, ma secondo me migliore. Se preferisci le monodose, sempre dell'Animonda ti consiglio le Vom Feinsten tipologia Adult, però perché siano convenienti prendile dal sito Zooplus tedesco. Se non vuoi comprare online, non sono male gli umidi completi Naturalpet e anche quelli Selex. Preferisci i patè ai bocconcini, se puoi, perché la qualità è migliore.

Lisa Italy

M
401 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/05/2019 02:29:01

Grazie Lisa e Gerlinde per la vostra gentilissima risposta. Ho altri due quesiti :
1- ho almeno 30 buste di schesir da 100 gr gusti vari complementare da utilizzare. In che modo mi regolo inserendo anche L'acana crocche per un'alimentazione bilanciata finché non li finisco? E poi quale umido completo di buona qualità mi consigliate e che non sia troppo costoso?
2- Lèon da un po' di tempo (circa due mesi) ho notato che quando fa un po' di corse fa degli strani ansimi a bocca chiusa (ne fa una decina tra una corsa e l'altra quando si ferma) e poi si sdraia come se si stancasse, anche se poi riparte appena gli ritiro la pallina. Lo avevo detto al veterinario che visitandolo mi ha tranquillizzato dicendomi che se non apriva la bocca per respirare non mi dovevo preoccupare... Secondo lui E' solo perché "ha fatto il matto"... Mah!
Però questa sera giocando correndo, oltre agli ansimi l'ho visto respirare anche se per poco con la bocca aperta... Non mi convince...

Lèon ha otto mesi e non vorrei avesse già problemi respiratori
In occasione della sterilizzazione ha appena fatto esami e quelli sono ok, ma mi sa che forse sarebbe meglio fargli fare una lastra o un eco...

Che ne pensate?
Sto un po' in ansia
Scusate il testo kilometrico ma ho cercato di essere il più dettagliata possibile

Grazie anticipatamente di cuore!

Mary Italy

E
400 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 22:03:05

Gerlinde... Lisa..grazie❤

Elena Italy

G
399 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 21:53:46

Elena, se ha mangiato con gusto non ha dolori Laughing
Come ha scritto Lisa, non devi temere un'occlusione intestinale. Si comporterebbe diversamente. Ora stai tranquilla e domani mattina facci sapere che ti dice il veterinario Smile

Gerly Italy

E
398 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 21:06:09

Lisa, lui ama i crokki ed è abituato ad averne un pò dopo l'umido..ha una memoria di ferro😃 e le sue abitudini. oggi ha mangiato 140 gr di umido come sempre, non gli ho dato i 20gr di crokki. . Non ho aumentato la dose di umido x nn fargli formare ancora più feci ...ora dorme sul divano. Non vedo l'ora che arrivi domani..so che posso sembrare esagerata, ma noi possiamo spiegarci loro no, e quando non capisco e nn posso sapere mi scatta l'ansia

Elena Italy

L
397 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 20:50:50

Elena, che senso gli mancano i croccantini? Non gli hai dato un po' di umido in più, per compensare? Comunque se mangia di gusto non è "ostruito", stai tranquilla Smile

Lisa Italy

E
396 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 20:27:41

Meno male che mi capisci Gerlinde..poi il fatto che sia domenica e il vet non è disponibile mi da ancora più ansia. Cmq ha mangiato ora umido e ho messo un pò di olio extravergine di oliva fi quello buono (non comprato in Iper), ma lui mangerebbe ancora. Ovvio gli stanno mancando i crokki che non gli ho dato. Lo vedo....credo....normale, ma onestamenre non faccio testo🙁 quando succede qlc a Filippo non sono molto obiettiva forse. Mi sembra che si gratti e si lecchi un pò di più, ma davvero forse sono io che guardandolo sempre noto di più che lo fa

Elena Italy

L
395 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 19:48:16

Simona, purtroppo i veterinari di alimentazione non capiscono niente, tranne rare eccezioni di medici che s'informano da soli per passione. Tutti gli altri ripetono ciò che viene detto loro dai rappresentanti di croccantini, visto che purtroppo gli studi di veterinaria sono carenti in merito.
Che l'umido sia ricco di acqua è un pregio, in quanto il gatto in natura assume liquidi proprio dal cibo e ha poco stimolo a bere. La quantità di acqua non ha nulla a che vedere con l'essere o meno nutriente: forse il tuo veterinario si riferiva agli umidi complementari, che non nutrono adeguatamente.
Dai al tuo gatto cibo umido completo e farai solo il suo bene.

Lisa Italy

G
394 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 19:42:40

@ Elena: Mi ricordo benissimo della storia di Filippo Smile
Davvero, stai tranquilla! Vedi Filippo sofferente o apatico? Se lui si comporta come sempre lascialo stare, anche perché percepisce la tua ansia.
Ti capisco benissimo, perché anche io mi faccio prendere dal panico quando i miei due hanno qualcosa che non va, ma se non lo vedi a disagio aspetta domani mattina senza troppe preoccupazioni. Poi senti che ti dice il veterinario.
Ti devi preoccupare solo se vedi Filippo agitato oppure apatico. Prova anche a massaggiargli la pancia, se se lo fa fare e senti se è dura o se i muscoli sono rilassati.
L'olio di oliva in piccole dosi comunque non fa male ai gatti.
Se hai il burro in casa dagliene un pochino.

Gerly Italy

S
393 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 19:15:14

Ciao Gerlinde, ho una gattina di quasi 4 mesi che mangia una scatoletta da 200 g di umido animonda carny ( baby pate') al giorno e crocchette
Le crocchette le mangia solo se mischiate con l'umido, ma il veterinario mi ha detto che è importante che le mangi in quanto l'umido e ricco di acqua e quindi poco nutriente, da solo non basta in questa fase di crescita
Ho provato feringa, acana, Farmina e purizon.
Vorrei darle un prodotto di qualità che non sia troppo costoso, vorrei provare optinova e stuzzy.
Vorrei sapere se non sto sbagliando e cosa pensi di questi prodotti.
Grazie, Simona

Simona Italy

E
392 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 17:48:59

Ciao Gerlinde, grazie a te e Lisa x avermi risposto, ma in effetti mi preoccupo..  filippo non fa i suoi bisognini da venerdì mattina, quindi sono due giorni. Ho messo vaselina nel cibo perchè la scorsa volta ( più di un anno fa credo) me l'aveva consigliata il Vet. Sinceramente  avevo letto che l'olio di oliva faceva male ai gatti😟 oggi non gli ho dato neanche un crocco e l'ho pettinato già due volte. Fa regolarmente pipì ma feci ancora nulla..non so se ti ricordi, due anni fa o più ti scrissi della tendenzza di Filippo alla stipsi e tu mi consigliasti di passare al cibo umido, fatto e risolto il problema. Lui mangia solo 20 gr di crocchi circa e 140 di umido. Il problema credo sia il pelo  che sta ingerendo in questi giorni , almeno spero non abbia ingerito altro🙁 per ora sembra normale, mangia e urina. Scusate ma quando gli succede  qualcosa vado in tilt mannaggia...

Elena Italy

G
391 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 17:30:52

@ Elena: Anche secondo me non devi preoccuparti se salta un giorno. Fai bene ad aggiungere liquidi, ma l'olio di vaselina (se intendi metterla nel cibo) è veramente l'ultima spiaggia e non serve ora.
Piuttosto prova con qualche olio o grasso animale o vegetale (burro, olio di oliva) come ti ha scritto Lisa.
Puoi anche aggiungere una piccola quantità di semi di psyllium al cibo umido, dopo che li hai fatti gonfiare in acqua. Aumentano il volume delle feci e aiutano il transito.
Stai tranquilla, se Filippo non da segni di malessere Smile

Gerly Italy

G
390 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 17:23:44

@ Daniela: Tra queste proverei Prolife, le nuove vaschette Almo Daily (quelle arancioni), Monge LeChat patè ricco, eventualmente le nuove Schesir bio.

Gerly Italy

G
389 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 16:27:12

Ciao Mary,

sono d'accordo con tutto quello che ti ha risposto Lisa.

Anche io cercherei di abituare il micio subito agli umidi completi, perché è meglio per la sua salute. Ovviamente il secco che hai puoi darlo in dosi piccole per finirlo, ma non manterrei le quantità attuali.

Gerly Italy

L
388 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 15:45:30

Scusa ma non capisco la vaselina... Sull'ano? Ma se la cacca non esce a che serve? Non gliela dai da mangiare, vero? La pasta per i boli non va data ogni giorno?

Lisa Italy

E
387 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 15:39:40

Ciao Lisa...sto dando la pasta x i boli (remotion plus) un paio di volte a settimana ma sta cambiando tanto pelo e il mio compagno, addetto a pettinarlo, non l'ha fatto. Forse x qst si è intasato. Da ieri praticamente solo umido (almo nature daily) con acquetta e oggi a pranzo gli ho dato anche vaselina...anvora niente! 😣ma quanto ci vuole x faee effetto? Sto andando in ansia...😔

Elena Italy

P
386 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 13:22:16

Ciao Daniela,io la mia la ho tirata su con grau e Mac kitten, poi dopo averla sterilizzata , le stesse marche da adulti più catz finefood, terra faelis, feringa . Niente secco. Cmq come scritto in altra parte, cerca le informazioni su come deve essere un umido completo qui  nel sito e ti verrà semplice scegliere

piero Italy

L
385 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 12:39:12

Ciao Elena, hai provato ad aggiungere un cucchiaio di olio d'oliva al cibo? Credo che se non fa la cacca per un paio di giorni non succeda niente, io mi consulterei domattina col veterinario prima di intervenire in qualsiasi modo che non sia, appunto, cercare di ammorbidire le feci come già stai facendo più un po' d'olio o pasta al malto.

Lisa Italy

E
384 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/05/2019 10:58:56

Viao Gerlinde..un consiglio x la stipsi di  Filippo. Ieri non ha fatto i suoi bisognini, stamattina gli ho dato un pò di Remotion plus ma ancora niente. Tolto crocchi, tranne una decina ammollati, vado con umido al quale aggiungo acqua. Credo sia il pelo, lui non è a pelo lungo ma ne sta perdendo abbastanza,lo vedo pettinandolo. Compro vaselina? Ho telefonato al vet ma è irragiungibile😕

Elena Italy

D
383 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/05/2019 18:43:40

Ciao Gerly, allora cercando di ricordare hanno, prolife, natural trainer, royal canin, hills, almo, forza 10, oasy, natural code, monge, schesir, petreet. Stuzzy l'avevo provato ma non è piaciuto.

Daniela Italy

G
382 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/05/2019 15:07:44

Ciao Daniela,
non so quali marche trovi al negozio. C'è per esempio la linea Stuzzy Monoprotein come umido completo valido e la trovi facilmente. Se mi scrivi le marche che hanno troviamo sicuramente anche qualcos'altro.

Gerly Italy

L
381 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/05/2019 08:44:36

Ciao Mary, l'ideale sarebbe dare solo umido completo, 200 grammi al giorno circa (se noti che dimagrisce aumenta un po', se ingrassa diminuisci). Non è necessario dare cibi per cuccioli, né tantomeno quelli per gatti sterilizzati, che in genere sono pieni di cereali.
Approfitta finché è piccolo per non dargli la pessima abitudine del cibo secco, che spesso porta i gatti a "dimenticare" la loro alimentazione naturale (solo carne).
Se non vuoi buttare via il secco che già hai, puoi dare ad esempio 20 grammi di secco al giorno, riducendo l'umido a circa 150 grammi. Oppure, meglio ancora, regalalo a qualche associazione che si occupa di gatti senza casa. Una sola bustina di complementare può far poco, per il discorso dell'acqua, se il gatto mangia quella quantità di croccantini (che, oltre a non contenere acqua, ne sottraggono all'organismo).

Lisa Italy

M
380 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/05/2019 04:21:44

Ciao. Innanzitutto complimenti per la pazienza nel rispondere a tutti 😌.

Io ho un micio di otto mesi appena sterilizzato. Fin ora ha mangiato crocche Acana Pacific e poi ultimamente Virtus (marca Arcaplanet) kitten, a disposizione nella ciotola. Ne mangia piu' o meno 70/80 grammi al giorno e in piu' una bustina di schesir di umido da 100gr complementare divisa in due volte.

Ora mi domando se avendo solo otto mesi devo cmq eliminare il kitten perché sterilizzato e se devo per forza dare cibo per gatti sterilizzati o anche per adult stando attenta alle dosi.

Premetto che ho un sacco di Acana Pacific da 5,4 chili!!!   avuto in regalo e data cmq l'alta qualità di questo prodotto  volevo sapere se posso darlo al mio micione che adesso e' sterilizzato anche se con dosi molto controllate o mischiate con altre Marche.

L'umido glielo darei sempre per via del bisogno di acqua ... E anche qui... Complementare o completo?... Dato che e' ancora cucciolone.
Che mi consigli???   Aiuto! Ti ringrazio da ora

Mary Italy

D
379 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

12/05/2019 16:52:52

Ciao Gerly, grazie per la risposta. Avresti qualche marca da consigliare per umido completo sia kitten che adulto? Grazie mille

Daniela Italy

D
378 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

12/05/2019 16:49:46

Ciao Gerly, grazie mille per la risposta, hai qualche marca umido kitten e adulto completa da consigliarmi? Al negozio mi hanno sempre consigliato umidi complementari sostenendo siano più sani e salutari 🤔

Daniela Italy

G
377 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

12/05/2019 14:29:46

Ciao Matteo,
per me il cibo secco è sempre un compromesso e tra i vari prodotti sul mercato possiamo scegliere solo quello "meno peggio" Laughing
I criteri per me sono questi:
- contenuto di carne più alto possibile, quindi primo ingrediente possibilmente indicato in percentuale (attenzione alla dicitura "carne fresca" che si riduce ad un terzo nel prodotto finito disidratato)
- lista ingredienti semplice, non troppi ingredienti vegetali diversi
- assenza di antiossidanti, coloranti e conservanti di sintesi
- contenuto totale di minerali non troppo elevato (spesso si indica il 7% come valore massimo considerato sicuro, ma è solo un'indicazione di massima. Per i singoli minerali e vitamine si può fare riferimento alle linee guida FEDIAF www.anmvioggi.it/.../...NUTRITIONAL_GUIDELINES.pdf )
- percentuale dei grassi circa la metà di quella delle proteine
- l'analisi va sempre letta insieme alla lista ingredienti: per esempio quando vediamo un'alta percentuale di proteine nell'analisi bisogna trovare un riscontro di ingredienti proteici, ma è importante che si tratti con prevalenza di proteine animali e non vegetali.

Gerly Italy

G
376 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

12/05/2019 13:45:16

Ciao Daniela,
dammi del tu per favore Laughing

Sicuramente per il micetto di due mesi non sono indicati né le crocchette per gatti sterilizzati, né l'umido complementare.

Per evitare lo scambio di ciotole puoi solo cercare di dare il cibo ad orari senza lasciarlo a disposizione.

Personalmente preferisco una dieta umida a base di umidi completi, che nel tuo caso andrebbe bene sia per i grandi che per il gattino. Eviteresti così di doverli far mangiare separatamente.

Se non vuoi cambiare dieta ai due grandi, cerca di abituare il piccolo agli umidi completi fin da subito. Spesso i gattini così piccoli rifiutano il secco e preferiscono l'umido. Puoi scegliere un umido completo "kitten" oppure per gatti adulti, basta che non siano linee specifiche "light" o per gatti sterilizzati.

Gerly Italy

M
375 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/05/2019 22:31:28

Buonasera Gerly,
La mia gatta di 7 anni è sterilizzata, mediamente attiva e mangia tre scatolette di complementare a settimana (schesir o almonature), purtroppo del completo non ne vuole sapere, in nessuna variante. Ho sempre alternato crocchette di varie marche con cadenza più o meno annuale (a volte grainfree).
Premesso che mangia senza problemi il secco “allungato” con un po’ di acqua, che cibo secco consiglieresti? La marca che consideri di qualità migliore, indipendentemente dal prezzo.
Ti ringrazio tanto in anticipo,
Matteo

Matteo Italy

D
374 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/05/2019 13:47:40

Buongiorno Gerly, le scrivo perché avrei bisogno di un consiglio. Ho due gatti di 4 anni sterilizzati un maschio e una femmina e tra una ventina di giorni arriverebbe un nuovo gattino di circa due mesi. Chiedevo consiglio per quanto riguarda l alimentazione. I grandi sono abituato a mangiare crocchette optimanova o monge per sterilizzati e umido oasy, schesir o simili, l'importante è che siano filetti in salsa. Che cosa mi consiglia per il piccolo? E come posso fare per evitare che si mangino le cose a vicenda?grazie Mille Daniela.

Daniela Italy

G
373 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/04/2019 13:35:32

Ciao Luciana,
Mac's fa degli ottimi umidi completi.

Del secco Farmina ND userei solo piccole quantità, perché ha un contenuto di minerali elevato.

Visto che i tuoi mici mangiano un umido completo cercherei di basare l'alimentazione su quello di ridurre il secco ad un minimo o di eliminarlo del tutto.

Gerly Italy

G
372 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/04/2019 13:31:21

Ciao Michela,
purtroppo capita rare volte di trovare qualche pezzetto di osso dentro i cibi umidi. A me è successo pochissime volte e in prodotti di marche diverse. L'ho sempre segnalato e ho sempre ricevuto delle scuse. Penso che possa capitare per problemi tecnici dei macchinari che separano la carne dalle ossa.
I miei mici hanno sempre scartato questi pezzetti e li ho trovati nella ciotola.
Penso che un pezzo abbastanza grande difficilmente venga mangiato. Potrebbero essere pericolose delle schegge molto appuntite che vengono ingoiate accidentalmente.
Personalmente non scarterei una marca per questo motivo, perché si tratta di eccezioni. Eventualmente eviterei lo stesso lotto di produzione.

Gerly Italy

M
371 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/04/2019 18:27:51

Carissima Gerlinde,
Due giorni fa ho dato la sera umido completo della lily’s kitchen alla miciotta, inizialmente lo ha mangiato, poi siccome ne avanzava, so che è una cosa che non si fa, ma l’ho imboccata un po’ e per fortuna, ho trovato ben 2 pezzettini dei quali uno di ca. Un cm di osso! La referenza era agnello, e pare proprio osso perché da una parte è come poroso dall’altra sul liscio, come una bella scheggia. Ho contattato per Messenger l’azienda, non ho trovato nessun contatto, così ho fatto per Facebook, mi hanno risposto devo dire subito, ma mi dicono che può essere del grasso coagulato di provare a schiacciare il pezzettino. Proprio non ci siamo non si frantuma proprio, dicono che può essere un pezzetto rimasto attaccato alla carne.... ma se il gatto lo ingoiava? Succedeva qualcosa? È pericoloso? Adesso non so più se ricompro lily’s era un umido che mi mangiava....
Un caro saluto, e complimenti ancora per questo sito bellissimo🤗 michela

Michela Italy

L
370 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/04/2019 18:31:25

Specifico di nuovo: Farmina grain free ND grazie ciao

Luciana Italy

L
369 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/04/2019 18:22:49

Dimenticavo...mac' s umido e secco farmina. Vanno bene?

Luciana Italy

L
368 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/04/2019 18:16:52

Ciao Gerlinde sto dando ai miei 6 gatti l' umido mac's. Cosa ne pensi?

Luciana Italy

V
367 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/04/2019 06:46:03

Grazie mille Gerlinde, speravo per lumido....proverò con altre marche e gusti, speriamo di riuscirci, ho una miciotta testarda!😝 intanto se ogni tanto le do questo che le piace magari farò un po’ di breccia a favore umidi
Grazie mille buona giornata, un caro saluto💐

Vladi Italy

G
366 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/04/2019 18:33:13

@ Vladi: Per il secco Lily's andrebbero bene le due linee che ti hanno proposto. Il cibo umido che ti ho linkato secondo me lo puoi dare ogni tanto se piace, ma non lo userei come alimento principale.

@ Paola: A volte proporre in continuazione altri cibi può predisporre proprio a questo comportamento. Di solito infatti è solo un capriccio, che noi rafforziamo quando accontentiamo il gatto.
Io proverei prima di tutto a dare l'umido e non il secco la mattina, quando è più affamato. Potresti anche togliere il secco del tutto e proporre solo umido. In quel caso devi però usare solo umidi completi.
Meglio degli stick Vitakraft o similari potresti usare degli snack di sola carne essiccata o liofilizzata. Sono più naturali dei bastoncini.

Gerly Italy

P
365 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/04/2019 11:17:57

Salve, ho un gatto sterilizzato di quasi 3 anni, Pepe, e in questo periodo mi sta facendo un po impazzire.
La mattina 35/38 gr di secco Alma Nature sterilized Salmone fresco, che a volte cambio con Oasy, ma il problema lo ho sull'umido che mangia a pranzo e cena (1 bustina da 85  gr per volta). Da Oasy sterilized salmone e pollo e Purina one sempre sterilized ( che ha sempre mangiato) ora ha deciso che non vanno più bene. Ho quindi cambiato con Almo Nature ma non gli garba proprio. Ho provato Petreet, e manco va bene quindi Trainer Natural senza grandi risultati. Ora sto provando la  Purina Proplan ma non sempre mangia tutto (specialmente in gelatina). Ho visto della Monge la linea Gemon ma com'è? Una cosa però è sicura alle ore 17 è puntuale come uno svizzero per il bastoncino della Vitakraft. Ho sempre cercato di dargli alimenti quanto più possibile naturali, non sempre con successo e spero che variare non gli faccia male.  Fiduciosa attendo vostri consigli.

Paola Italy

V
364 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/04/2019 22:03:55

Grazie mille Gerlinde, per le lily’s mi hanno proposto o pollo o pesce grain free, l’umido è proprio quello che mi hai allegato in foto....mi spiace proprio che non sia granché....finora l’unico che aveva mangiato. Proverò con altri, leggendo nel forum pensavo di provare catzfinefood o Feringa, ho visto che fanno i set con vari gusti speriamo che qualcuno piaccia, vorrei proprio riuscire a dare dell umido.
Grazie davvero ancora di tutto

Vladi

Vladi Italy

G
363 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/04/2019 09:32:20

@ Anna: E' una questione di quantità: Preferisco sicuramente un prodotto come Acana dato nelle giuste quantità. Non ha senso lasciare uno "Sterilized" con grassi ridotti a disposizione ed il gatto ne mangia a volontà. Il secco è sempre molto calorico ed andrebbe pesato in ogni caso per gatti che tendono ad ingrassare.

Gerly Italy

G
362 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/04/2019 09:02:04

Ciao Vladi,
sempre premesso che non sono a favore di nessun tipo di secco, come composizione lo vedo meglio e più trasparente rispetto a RC Persian: www.eagleitalia.it/britcare_seccogatto.html#MISSY contro royalcanin.it/.../868499919

I grassi secondo me sono troppo bassi nelle Brit.

I  secchi Lily's Kitchen mi piacciono di più di entrambe. Quale linea utilizzeresti?

Dell'umido completo che ora stai utilizzando non ho capito la marca. Sarebbe questo?
Non ho trovato un'analisi dettagliata, ma in questo prodotto è molto sbilanciato il rapporto tra proteine e grassi.

Gerly Italy

V
361 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/04/2019 16:49:22

Ciao Gerlinde,
Scusa ti disturbo nuovamente, volevo avere un parere da te a riguardo delle crocchette Brit Care Missy, mi sono state consigliate al negozio, non sono un grain free ma hanno ceneri bassette e proteine gregge non troppo elevate. Possono essere meglio delle Royal persian che attualmente do? Mi hanno proposto anche le lily’s kichen, che ne dici? Queste Marche le troverei qui vicino senza ordinare. Poi ho cominciato a proporre umido completo con grande difficoltà, finalmente bio huhn pollo chinoa lo spazzola! È un miracolo ne ho regalati a tutti gli amici e colonie🙃di umidi fino a trovare questo!  è buono come tipo di umido?
Grazie ancora di tutto
Vladi

Vladi Italy

A
360 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/03/2019 18:50:24

Grazie Gerly, guardando la tabella mi sono tranquillizzata sulla questione vitamina A. Ieri da zooplus ho preso le crocche della granatapet grain free al pollo non sterilized che vorrei alternare alle Acana Wilde Praire e/o Acana Pacific. Per quanto riguarda invece le crocche feringa ho notato che la mia gatta grande si è ingrassata ulteriormente quindi bocciate Smile. Secondo te per una gatta un po’ cicciotta e sedentaria il 37% di proteine e 20% di grassi dell’Acana è troppo?

Di nuovo mille grazie, un saluto

Anna Italy

G
359 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/03/2019 18:27:23

Ciao Anna,
per il secco userei una varietà adult e non sterilized.

Perché non ti convince la dicitura "carne di pollame"? E' anche specificato nella lista ingredienti che si tratta della carne già disidrata, quindi il 40% si intende sul tal quale, che per un secco è una percentuale decente.
La cellulosa lignea è un concentrato di fibre del legno che hanno la capacità di gonfiarsi e quindi aumentare il volume del cibo.
Non è di per sé un ingrediente nocivo, ma lo sai come la vedo in generale sul cibo secco Wink
Il contenuto di vitamina A mi sembra rientrare nei valori consigliati dall'ultima edizione delle linee guida FEDIAF (pag. 16 del documento; tabella III-4) www.anmvioggi.it/.../...NUTRITIONAL_GUIDELINES.pdf
Nella tabella i valori sono indicati per 100g di materia secca, mentre sulla confezione del cibo secco per kg e sul tal quale.

GranataPet va bene se non puoi fare a meno del secco, ma userei una delle varietà Adult.

Gerly Italy

A
358 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/03/2019 18:01:22

Ciao Gerly,
con la piccola micia ho fatto delle prove con Miamor Ragu Royal (come mi avevi consigliato) e con My Cat, le piacciono entrambi molto e li mangia volentieri. Alternerò quindi queste due marche a Gemon cercando di prendere gusti diversi.

Ho un dubbio invece sulle crocche Feringa Sterilized al Pollo, come ceneri mi sembra ci siamo (6,5%), soltanto che non mi convince molto la dicitura "carne di pollame", "cellulosa lignea" e anche il dosaggio delle vitamine. Non ci capisco gran che ma il dosaggio di vitamina A mi sembra un po' alto.
Mi piacerebbe trovare una crocca che vada bene sia per la grande (5 anni un po' in sovrappeso) sia per la piccola (8 mesi).


Di seguito incollo la composizione delle crocchette Feringa che sto usando:
FERINGA STERILIZED POLLO
Componenti:
40 % carne di pollame (essiccata e macinata finemente), fiocchi di patate (estrusi), cellulosa lignea, 5 % zucca (disidratata), 4 % grasso di pollame, 2 % olio di salmone, 2 % uovo (in polvere e macinato finemente), minerali, 0,5 % mirtilli rossi disidratati, 0,5 % menta gatta, frutto-oligosaccaridi (FOS), 0,25 % mirtilli disidratati.

Additivi/kg:
Additivi fisiologico-nutrizionali:
vitamina A 25.000 UI, vitamina D3 1.500 UI, vitamina E (alfa toceoferilacetato) 180 mg, taurina 1.500 mg, metionina 3000 mg, selenio (come selenite di sodio) 0,1 mg, rame (come solfato di rame II 10 mg, pentaidrato) 8 mg, zinco (come odssido di zinco) 75 mg, iodio (come iodato di calcio anidro) 1,5 mg.

Senza coloranti, conservanti e aromi artificiali. Senza zuccheri aggiunti.

Componenti analitici
Proteine gregge  35.0 %
Grassi greggi  12.0 %
Fibre grezze  3.5 %
Ceneri gregge  6.0 %
Calcio  1.05 %
Fosforo  0.95 %
Magnesio  0.06 %
Acidi grassi Omega 3  0.56 %
Acidi grassi Omega 6  2.1 %
Energia metabolizzabile 3722.0 kcal


Che ne pensi di queste crocchette?
Eventualmente potresti consigliarmi delle alternative che possano andar bene per entrambe le mie gatte?

Grazie mille
un saluto

Anna Italy

G
357 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

10/03/2019 09:39:09

Ciao Anna,
scusami tanto se ti rispondo solo ora. Grazie mille dei complimenti per il sito Smile

1) Diciamo che sicuramente è ottimo che hai introdotto una buona quota di umido completo nella dieta della micia. La quantità del secco con 35-40g al giorno rimane comunque abbastanza importante e per questo opterei per i crocchi con minerali più bassi. Inoltre la composizione delle Marpet non è ottimale, perché contiene già tra i primi ingredienti piselli e patate.

2) Per la micina vanno bene i prodotti adult, ovviamente se sono completi. Con i mici in crescita è meglio evitare i complementari.
I bocconcini Gemon sono accettabili, anche non mi piacciono molto gli addensanti/gelificanti ed il rapporto tra proteine e grassi non corretto.

I prodotti My Star sono un marchio proprio di Zooplus che è prodotto dalla Matina: www.matina-gmbh.de/.../

Come etichetta sicuramente li preferisco a Gemon.

Accettabili come bocconcini ci sono anche Miamor Ragù Royal in gelatina, Bozita oppure le vaschette Yarrah bio.

Gerly Italy

A
356 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/02/2019 23:59:26

Ciao Gerlinde,
intanto complimenti per il nuovo sito, è veramente gradevole e intuitivo sia nella lettura che nella consultazione dei vari argomenti Smile ottimo direi.

Ti scrivo nuovamente per dei consigli riguardo 2 cose:

1) tempo fa avevo provato a variare l'alimentazione della mia gatta di 5 anni sterilizzata, che come ti dissi mangiava prevalentemente monge al tonno e crocchette stuzzy monoprotein grain free al pollo. Sono riuscita dopo svariati tentativi (tra cui GranataPet, Cat Finetzfood e Forza10 bio rifiutati completamente) a trovare un cibo umido completo che le garba e di cui ti avevo gia accennato, Schesir Bio Organic Adult Pollo, Manzo, e anche le varianti Pollo+Manzo+Mela ecc, li mangia tutti quasi senza problema (alleluja Laughing). Di solito ne prendo un po' adult e un po sterilized ma giusto per variare i gusti più che altro. Quindi riassumendo ora lei mangia 1 bustina da 85 gr di umido al giorno (di più c'ho provato ma lo lascia nella ciotola) e un 35-40 gr di crocchette Marpet Equilibria Grain Free Sterilized, di seguito incollo la composizione:

INGREDIENTI:
Carne fresca di Tacchino (30%), carne disidratata di pollo (16%), piselli, patate, farina di aringhe disidratata (10%), grasso di tacchino e pollo, polpe di barbabietola essiccate, favino, semi di lino (2%), idrolizzato di fegato, lievito, farina di Alghe marine (0,24%), prodotti del lievito (MOS 0,16%), Yucca Schidigera (0,033%), concentrato di mirtillo rosso (Vaccinium macrocarpon Aiton.) (0,004%).
ADDITIVI NUTRIZIONALI:
3a672a Vitamina A 21000 UI, Vitamina D3 1400 UI, Vitamina E (t. r. alfa toc. Acet.) 175 mg, , E4 Solf. rameico pentaidrato 59 mg, E1 Carbonato ferroso 62 mg, E5 Ossido manganoso 77 mg, E6 Solfato di Zinco monoidrato 186 mg, E2 Ioduro di potassio 4,85 mg, E8 Selenito di sodio 0,35 mg, Taurina 2000 mg.
COMPONENTI ANALITICHE:
Umidità 8%, Proteine grezze 33%, Oli e grassi grezzi 14%, Fibra grezza 3% Ceneri grezze 7,9%
ENERGIA METABOLIZZABILE: 3600 kCal

Ho preso inoltre una busta di crocchette Feringa Sterilized Pollo per provarle, dato che rispetto a quelle di Marpet hanno le ceneri più basse (6,5% rispetto ai 7,9% di Marpet).
Che ne pensi di queste crocchette grain free sia Feringa che Marpet?
L'alimentazione che le sto dando ora tra umido e secco può andare nel complesso?

---------------------------

2) Da poco ho anche un'altra gattina (ha 8 mesi circa, pesa 3,8 kg è sterilizzata) le sto dando di crocchette le stesse che mangia l'altra, di umido invece ho preso i bocconcini della Gemon (il patè purtroppo ne ho provati tanti ma non c'è verso proprio, mi scava la ciotola e va alla ricerca delle crocchette, cosa che vorrei che mangiasse il meno possibile sinceramente). Di seguito ti incollo le composizioni di Gemon che sto provando:

MANZO e VERDURE ADULT
Carni e derivati 45% (di cui manzo min. 6%), ortaggi (piselli min. 4,2%), sostanze minerali.
Proteine grezze 8,5%, oli e grassi grezzi 6%, fibra grezza 0,8%, ceneri grezze 1,9%, umidità 79%.
Additivi Nutrizionali: Vitamina A 2000 U.I./kg., Vitamina D3 200 U.I./kg., Vitamina E (tutto-rac-alfa-tocoferile acetato) 5 mg./kg., Taurina 500 mg./kg. Additivi Tecnologici: Addensanti e Gelificanti.

POLLO KITTEN
Carni e derivati 45% (di cui pollo min. 20%), sostanze minerali, pesci e sottoprodotti dei pesci (fonte di condroitina), molluschi e crostacei (fonte di glucosammina).
Proteine grezze 8%, oli e grassi grezzi 7%, fibra grezza 0,5%, ceneri grezze 1,9%, umidità 80%.
Additivi Nutrizionali: Vitamina A 3000 U.I./kg., Vitamina D3 250 U.I./kg., Vitamina E (tutto-rac-alfa-tocoferile acetato) 5 mg./kg., Taurina 500 mg./kg. Additivi Tecnologici: Addensanti e Gelificanti

CONIGLIO E VERDURE ADULT
Carni e derivati 45% (di cui coniglio min. 6%), ortaggi (piselli min. 4,2%), sostanze minerali.
Proteine grezze 8,5%, oli e grassi grezzi 6%, fibra grezza 0,8%, ceneri grezze 1,9%, umidità 79%.
Additivi Nutrizionali: Vitamina A 2000 U.I./kg., Vitamina D3 200 U.I./kg., Vitamina E (tutto-rac-alfa-tocoferile acetato) 5 mg./kg., Taurina 500 mg./kg. Additivi Tecnologici: Addensanti e Gelificanti.


Avevo visto inoltre un paio di prodotti che mi avevano incuriosito e che sembrano decenti, anche se non sono riuscita a capire né chi lo produce né dove:

MY STAR IS A DREAMER Salmone atlantico
Ingredienti: carne e pesce e sottoprodotti di origine animale (36% carne di muscolo e interiora, di cui 4% di salmone atlantico), sottoprodotti di origine vegetale, minerali.
Additivi: Additivi fisiologico-nutrizionali: vitamina B6 (cloridrato di piridossina) 0,5 mg, vitamina D3 200 UI, vitamina E 100 UI, biotina 100 μg, taurina 250 mg, zinco (come solfato di zinco monoidrato) 20 mg, manganese (come solfato di manganese II monoidrato) 3 mg.
Apporto energetico ogni 100 g: ME (FEDIAF, 2016) 357 kJ / 85 cal.

MY STAR IS A LAZY CAT Pollo
Ingredienti: carne e sottoprodotti di origine animale (40% carne di muscolo e interiora, di cui 14% pollo), sottoprodotti di origine vegetale, minerali.
Additivi: Additivi fisiologico-nutrizionali: vitamina B6 (cloridrato di piridossina) 0,5 mg, vitamina D3 200 UI, vitamina E 100 UI, biotina 100 μg, taurina 250 mg, zinco (come solfato di zinco monoidrato) 20 mg, manganese (come solfato di manganese II monoidrato) 3 mg.
Apporto energetico ogni 100 g: ME (FEDIAF, 2016) 357 kJ / 85 cal.


Che ne pensi? Hai qualche consiglio su eventuali alternative in bocconcini di qualità superiore?


Grazie mille per l'aiuto e scusami per il "papiro" Smile
Un saluto

Anna Italy

G
355 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

03/02/2019 16:12:11

@ Vladi: Grazie mille a te Smile

Gerly Italy

G
354 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/02/2019 22:03:59

@ Marina: Purtroppo è impossibile suggerire un cibo che sarà sicuramente appetibile per i tuoi mici, perché i gusti anche nei gatti sono individuali.
Ti conviene provare confezioni singole nei negozi e fare qualche test. Ti sconsiglio tutte le varietà a base di tonno, perché è molto ricco di metalli pesanti ed un gatto che si "fissa" con il tonno ne assumerà troppi.

Gerly Italy

V
353 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/01/2019 14:26:48

Tantissime grazie per la tua risposta, proverò anche con umido di nuovo sperando anche se dubito proprio....c’è l avevo messa tutta anche affamando un po’ la gatta ma poi alla fine mi toccava darle le crocchette... complimenti per questo sito anche che ho scoperto da poco, mille consigli davvero validi. Grazie ancora di tutto
Vladi

Vladi Italy

G
352 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/01/2019 06:03:07

Ciao Tiziana,
non è consigliabile dare del cibo medicato ad un gatto sano. E' come se tu assumessi una medicina per una patologia che non hai.
I cibi Urinary per esempio abbassano il pH delle urine, che in un gatto sano potrebbe portare ad un pH troppo acido, che a sua volta può predisporre alla formazione di calcoli di ossalato.
Io cercherei di dare il cibo ad orari senza lasciarlo a disposizione, in modo che ognuno possa mangiare il suo.

Gerly Italy

G
351 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/01/2019 16:52:19

Ciao Vladi,
sinceramente farei di tutto per convincerla almeno in parte a mangiare cibo umido. I persiani geneticamente sono più predisposti a patologie urinarie rispetto ad altre razze.

Usare un secco con minerali più bassi non elimina il rischio, non mi stancherò di ribadirlo.
E' solo un compromesso per ridurre la concentrazione dei minerali nelle urine, ma l'alimentazione con solo secco rimane inadeguata anche per altri motivi.

Puoi provare con prodotti come Carnilove, GranataPet, True Instinct, Animonda vom Feinsten Deluxe, Schesir per esempio, ma controlla la percentuale delle ceneri per il singolo gusto, perché potrebbe variare. In linea di massima scegli prodotti con valori intorno o inferiori al 7 - 7,5%. Non è assolutamente un valore che basa su dati scientifici, ma solo un'indicazione di massima!

Gerly Italy

M
350 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/01/2019 10:58:31

Si ho provato ad affamarle per 2 giorni e mezzo, ma nulla! Comunque nel passato mangiavano Almo ed erano golose di Cosma nature al tonno o salmone...ora dopo qualche boccone lo lasciano seccare. Sai dirmi qualche umido completo di qualità molto appetibile? E dove comprarlo naturalmente!. Grazie

Marina Italy

T
349 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/01/2019 10:20:02

Ciao scusa volevo chiederti ho 4 gatti di cui uno per 2 mesi dovrebbe mangiare Total urinary...ma con croccantini a disposizione e impossibile ognuno mancherebbe entrambi .quindi chiedevo se fosse possibile se tutti mancherebbero urinary succede qualcosa fa male agli altri gatti

Tiziana Italy

V
348 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/01/2019 06:43:07

Ciao Gerlinde,
Scusa se ti disturbo, io ho una gattina persiana di 4anni che non ne vuole sarete di umido....purtroppo ho provato di tutto. Quindi solo crocchette ora mangia Farminia m&d per Gatti sterilizzati, ho paura che le ceneri siano troppo alte. Mi consiglieresti una crocca alla meno peggio sia migliore? Prima mangiava Royal quando è arrivata a casa nostra.....
Cordiali saluti, e grazie!
Vladi

Vladi Italy

G
347 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/01/2019 06:15:53

Ciao Marina,
hai provato a lasciargli solo l'umido togliendo il secco? Finché trovano l'alternativa difficilmente si convinceranno.
Attenta però ad usare solo umidi completi, se vuoi basare l'alimentazione sul cibo umido.
Alimenti come prosciutto, formaggio etc. che contengono sale è meglio non dare per nulla, nemmeno come assaggino. Lo stesso vale ovviamente per la farina.
Per convincerli puoi solo usare tanta pazienza e un po' di fermezza nel non accontentarli quando all'inizio fanno lo sciopero della fame Laughing
Il digiuno non va protratto per molto tempo, ma se non mangiano per un giorno non succede nulla.

Gerly Italy

G
346 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/01/2019 06:08:14

Ciao Loretta,
Defu Bio è dichiarato completo, anche se effettivamente viene aggiunta solo la taurina. Secondo il produttore tutte le vitamine e minerali sono contenuti nelle materie prime.
Dalle informazioni in etichetta il contenuto di proteine e grassi e il rapporto Ca/P sono corretti per un umido completo.
Gli ingredienti sono ottimi e provengono solo da allevamenti bio. Io prendo qualche volta le vaschette "Lamm Sensitive" su Zooplus. In Germania trovi altre varietà ed anche confezioni più grandi. Ai miei mici è piaciuto tanto il gusto oca, ma purtroppo Zooplus non lo vende. Trovo le vaschette un pochino care e mi piacerebbe trovare le confezioni da 200g.
Qui trovi tutti i prodotti per gatti che fanno, purtroppo solo in tedesco: https://www.defu.de/shop/katzenfutter.html

Il problema dei minerali si pone soprattutto con un'alimentazione prevalentemente secca, perché l'assunzione di meno liquidi porta alla concentrazione delle urine e può predisporre a problemi urinari.
Secondo la mia opinione è meglio non dare cibo secco. Controllare la percentuale totale di minerali (ceneri) contenuti in un prodotto è solo una piccola precauzione che comunque non basa su dati scientifici.

Gerly Italy

M
345 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/01/2019 19:27:33

ciao non riesco a far mangiare l'umido alla mie gatte. Ho provato diverse marche e l'unica sembra essere la Cosma natural salmone o tonno,ma dopo un po' si stancano e lo lasciano li. Ho provato anche Herrmann's. Nemmeno leccato! Schifano il cibo fresco come prosciutto carne macinata, pesce cotto o crudo, formaggio, che però assaggiano. Una lecca la farina!! Di secco mangiano un po' tutto. Cerco sempre marche premium e di norma grain free. Cosa posso fare?
Grazie
Marina

marina Italy

L
344 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/01/2019 03:42:31

Ciao Gerlinde vorrei ssapere cosa ne pensi delle  vaschette della Defu. A me gli ingredienti sembrano buoni ma ho letto che c'è scritto che come additivo c'è solo la Taurina secondo te può considerarsi un alimento completo?
Unitima domanda:ho letto che sarebbe meglio dare cibo con quantità bassa di minerali ma quando non sono indicati sulla etichetta bisogna far riferimento alle ceneri?
Grazie Loretta

Loretta Italy

G
343 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/01/2019 21:08:35

Ciao Michela,
con 20g al giorno il problema delle ceneri è molto ridotto. Si pone di più quando il secco è l'alimento unico o prevalente.
A parte il discorso ceneri ritengo più salutare un'alimentazione umida anche per altri motivi. Se ci riesci, cerca di ridurre il secco ulteriormente aumentando l'umido completo.

Gerly Italy

M
342 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/01/2019 23:09:11

Ciao Gerlinde,
Ho una gatta persiana che alimento con 100 gr di umido al giorno tipo catzfinefood, Feringa, etc... tutti completi. In più 20 gr. Di crocchette per gatto sterilizzato della Farminia g.f. n&d al pollo e melograno. La gattina ha 2 anni, però mi chiedo sempre vanno bene i Farminia? Ho il dubbio sulle ceneri un po’ alte forse sarebbe il caso che cambiassi? Ho visto le Nutrivet della Inne sarebbero meglio? È un micio persiano e la razza magari più delicata per problemi urinari ne ho già avuto una di micia con la struvite....purtroppo.
Grazie mille, un caro saluto.
Michela Secci

Michela Italy

G
341 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/12/2018 09:38:34

Ciao Maddalena,

il secco Wild Freedom ha una buona composizione confrontato con altri prodotti, basandomi solo sulla lettura dell'etichetta. E' un prodotto troppo recente per esprimere dei giudizi sull'utilizzo nel tempo.
Personalmente sono contraria a qualsiasi tipo di secco.

Trovo un po' particolare la scelta di alimentare i gatti con la dieta Barf più secco Royal. Per me sono due "filosofie" non compatibili che inoltre richiedono molti sforzi all'intestino dei gatti, perché hanno digestioni completamente diverse.

Per quanto riguarda la Barf congelata del sito che hai linkato: Non sarei tanto preoccupata per la taurina, che in alimenti crudi è contenuta naturalmente in sufficienza. Più che altro mi preoccuperei per la formulazione in generale. Non trovo una linea specifica gatti e quella presente nello shop mi sembra ottimizzata per cani.
Inoltre, ma questa è anche una mia fissazione personale, non mi fido dell'acquisto online di prodotti congelati.

Se vuoi seguire la Barf ti consiglio di comprare la carne fresca da un tuo macellaio di fiducia e di preparare il cibo in casa con un integratore tipo Felini Complete.

Più che provare a dare solo secco ti consiglio di togliere il secco e di provare per qualche giorno una dieta di solo umido completo possibilmente monoproteico. Se vuoi usare Animonda Carny (che andrebbe bene) prova con la varietà solo manzo.

Gerly Italy

G
340 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/12/2018 09:09:11

Ciao Marcella,

Lisa ti ha scritto esattamente quello che ti avrei risposto io Smile

Anche io cercherei di abituare i piccoli subito al solo umido completo, che è senz'altro la scelta migliore per la loro salute rispetto ad una dieta mista o di solo secco.
Se vuoi mantenere piccole quantità di secco vanno bene entrambe le marche che hai menzionato.

La suddivisione dei pasti va bene, ma se li vedi molto affamati tra un pasto e l'altro (almeno fino a quando sono cuccioli) cerca di darne 4 oppure aumenta un po' la porzione degli altri.

Gerly Italy

M
339 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/12/2018 19:34:38

Sono contenta della domanda di Marcella poiche anche io avevo la stessa curiosità su wild freedom! A questo punto mi viene anche spontaneo chiedere se il secco di wild freedom è altrettanto valido..?!
Il mio problema é invece il seguente:
Ho due gattini di quasi 4 mesi fratelli, maschio e femmina li alimento esattamente come li alimentava l'allevatrice e cioè con la barf di passionprofession.it che mi è stato fatto notare non essere completa poiché leggendo la composizione manca la taurina e l'azienda mi ha risposto che invece la loro carne è completa, ma come fa ad esserlo se manca uno degli elementi findamentali? Come secco mangiano royal che so essere spazzatura, ma sto avendo problemi con il maschietto il quale non appena ho provato a mischiare royal con qualche croccandi farmina kitten é andato in diarrea. Sono tornata alle origini e sembrava andare tutto bene fino a quando ieri ho trovato altra pupú molle... se penso bene forse gli avevo aumentato un po' le dosi di barf... da oggi vorrei provare a togliere la barf e dare solo secco per qualche giorno per iniziare a capire quale dei due crea questi problemi ma inizio ad essere scoraggiata. Ho analizzato le feci e sono negative!!!! Grazie a chi risponderá??
Ah cosa ne pensate dell'umido completo animonda carny?

maddalena Italy

L
338 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/12/2018 17:54:40

Ciao Marcella, se dai ai tuoi gatti 200-250 grammi di umido al giorno non c'è bisogno di lasciare il secco la notte.
Se hai comunque intenzione di continuare a dare un po' di secco (cosa non necessaria: eliminare il secco non può che far bene, sempre che gli umidi siano completi - e Wild Freedom è un umido completo), considera che i croccantini nutrono circa quattro volte il cibo secco: la dose giornaliera di secco è di circa 60 grammi, quindi se volessi dare tre pasti di umido e uno di secco potresti dare 66 g umido + 66 g umido + 66 g umido + 15 g secco (regolati poi se vedi che i gatti ingrassano o dimagriscono troppo - per ora sono in crescita quindi dovrebbero poter mangiare a volontà, anche se personalmente ti consiglio di educarli a mangiare quando lo decidi tu e non quando lo chiedono).

Riguardo a Wild Freedom, ho provato pochi giorni fa quello per gatti adulti, la composizione anche a detta di Gerlinde è buona e la consistenza è piaciuta sia a me sia ai miei gatti.
Il cibo per gattini non è indispensabile, puoi dare anche già quello per adulti.

Lisa Italy

M
337 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/12/2018 17:27:57

Buonasera ho due cuccioli di otto mesi e cinque mesi vorrei avere un parere sull umido WILD FREEDOM KITTEN ed in seguito ADULT  e sul secco LEONARDO KITTEN  ora ed in seguito ADULT. Ancora una domanda è quella di sapere se può andare bene lasciare il secco solo di notte, mentre  giorno tre pasti di umido. Grazie Marcella

Marcella Italy

G
336 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/10/2018 10:20:41

Ciao Rossella,
si, come composizione sono una valida alternativa, ma hanno minerali più alti rispetto agli altri due. Perciò per me dipenderebbe molto anche dalla quantità di umido che mangiano.

Gerly Italy

R
335 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/10/2018 10:05:05

Ciao Gerlinde, puoi darmi per piacere un consiglio sui crocchi feringa? Sono una buona alternativa ai carnilove o granata pet che ovviamente non mangiano più? Grazie

Rossella Italy

G
334 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/10/2018 22:10:05

Ciao Elena,
no, non ho mai ordinato da Giulius, ma ne parlano bene diverse per persone nel post Shoplinks.it https://www.gerlinde.it/post/Shoplinks-IT.aspx

Gerly Italy

E
333 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/10/2018 11:35:39

Ciao Gelinde grazieee....tu lo hai provato per i tuoi gatti?

elena Italy

G
332 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/10/2018 20:36:37

Ciao Elena,

se ti riferivi a Giulius Pet Shop il link giusto è questo: https://www.giuliuspetshop.it/

Gerly Italy

E
331 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/10/2018 13:46:14

Ciao Gerlinde, per Filippo vorrei alternare come umido almo nature con schesir bio, magari ogni tanto dato i costi superiori. Sai per caso se su giulius.com si può acquistare anche on line? non riesco a vedere i prodotti, solo schermate generiche
grazie Elena

elena Italy

G
330 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

13/10/2018 08:15:13

Ciao Ivan, confermo, ma solo la linea "monoproteico italiano".

Gerly Italy

I
329 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

11/10/2018 20:37:06

Cibo copleto Umido c'è Unipro che mi sembra molto buono - e di produzione Italiana

Ivan Italy

G
328 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

16/09/2018 22:20:59

Ciao Rossella,
Carnilove va benissimo, ma sempre abbinato anche al cibo umido. Il solo secco non è una buona scelta, nemmeno quando si usano dei prodotti di qualità.
Carnilove ha buone composizioni e ceneri relativamente basse, ma preferirei comunque abbinarlo anche a cibo umido .

Gerly Italy

L
327 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/09/2018 08:28:20

Ma pensa! I miei, quando faccio bollire il pesce per me, si bevono addirittura l'acqua di cottura da sola (ovviamente senza condimento)!

Lisa Italy

G
326 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/09/2018 06:22:11

@ Lisa: Non mi ricordo particolari controindicazioni per i gamberetti ed il granchio e comunque si tratta solo di piccole quantità aggiunte al gusto principale.
Mi sembra di ricordare che i gamberetti sono anche ricchi di taurina.

Per l'utilizzo dei complementari la vedo come te, anche se stranamente il pesce bollito della scatoletta spesso sembra molto più gradito rispetto a quello fresco preparato in casa. Forse per questo molte persone scelgono il complementare industriale.

Gerly Italy

R
325 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

12/09/2018 15:29:03

Ciao Gerlinde, grazie della risposta. Stavo guardando i croccantini dell'animonda von feisten grain free che mi hai consigliato ma contengono solo farine di carne di pollame....Preferirei spendere qualcosa in più per avere dei crocchi migliori....
Cosa ne pensi della marca carnilove?
Tieni conto che ho 12 gatti di cui alcuni mangiano sia umido (che vario quasi ogni giorno) che secco mentre altri solo e unicamente secco. Hanno un'età che va dai 3 ai 7 anni.
Grazie mille!

ROSSELLA Italy

L
324 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/09/2018 11:33:13

Ma non c'era qualcosa che non andava anche nei gamberetti?!
Però vedo che Catz Finefood c'è aringa e granchio (andrà bene, il granchio?). Invece aringa & gamberetti c'è nel multipack pesce di Mac's.

A parte che, alla fine, credo che il problema del mercurio si possa gestire per i gatti come per noi, ovvero limitando le porzioni di grandi pesci predatori... Che poi il pesce non è un alimento naturale del gatto, io glielo do per lo sfizio di cambiare sapore, ma appunto solo ogni due settimane.

I complementari, invece, non li ho mai capiti: se devo dare un pasto non completo, allora faccio bollire un pezzetto di pesce o di carne, almeno per una volta evito che mangino cibo in scatola.

Lisa Italy

G
323 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/09/2018 06:16:37

@ Anna: Grazie mille, visto Smile Ci sono altri due gusti. Se lo trovo al negozio lo provo.

@ Lisa: Hai ragione, non c'è molta scelta. Tra i completi mi vengono in mente Thrive Complete sardine e maccarello, Catz Finefood ha il gusto aringa e gamberetti (senza pennuti).
Tra i complementari c'è più scelta. Io prendo ogni tanto le lattine Schmusy pesce con le sardine.

Gerly Italy

L
322 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/09/2018 21:06:19

Grazie Gerlinde. Noto che però non si trovano facilmente cibi per gatti, anche fra quelli di qualità, che contengano pesce più "sano". Si trovano quasi unicamente tonno o salmone. Hai buoni umidi completi con pesce azzurro da consigliarmi (con base pollo o altri pennuti)?

Lisa Italy

A
321 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/09/2018 19:20:16

Ciao Gerlinde,
grazie mille per i consigli a questo cercherò di prendere sempre una crocchetta grain free e che non superi il 7% di ceneri. Per quanto riguarda il prodotto "Schesir Bio Organic Adult Cat Pollo" l'ho trovato sul sito di giulius.com, mi è capitato di vederne alcuni (non so se fossero al pollo o altri gusti però) anche in uno dei punti vendita della catena "Isola dei Tesori".

Un saluto e grazie ancora

Anna Italy

G
320 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/09/2018 18:28:12

Ciao Anna,
il carico alto di minerali va sempre considerato insieme alla quantità di secco che mangia il gatto. Se sono quantità minime (diciamo 10-25g al giorno), è trascurabile. Quando il secco invece è la parte prevalente nell'alimentazione è meglio guardare bene questo valore. Per un gatto che mangia solo secco sceglierei un prodotto con al massimo il 7% totale di ceneri, guardando anche i valori singoli di calcio, fosforo e magnesio.
Per le proteine invece il discorso è diverso: Se sono proteine molto digeribili (quindi proteine animali possibilmente provenienti da carne fresca) sono molto meglio per un gatto con tendenza al sovrappeso rispetto ai carboidrati. Considera che i carboidrati nel secco ci sono sempre, ma un prodotto con una percentuale alta di proteine in genere ha meno carboidrati. I carboidrati non fanno parte della dieta naturale del gatto, se non in piccolissime quantità e l'energia immediata viene fornita da proteine e grassi.

Dei tre umidi che hai elencato mi piace molto il terzo, Schesir bio. L'avevo visto tempo fa su un sito online, ma non mi sembra molto diffuso e non l'ho trovato al negozio. Tu dove l'hai preso? E' un prodotto di sola carne correttamente integrato per renderlo completo.

Gli altri due sono inferiori di qualità, perché contengono entrambi proteine vegetali che in un umido hanno poco senso. Vengono aggiunte per alzare la quota proteica risparmiando sulla carne.

Tifo per quello della Schesir e spero che le piaccia Laughing

Gerly Italy

G
319 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/09/2018 18:10:24

Ciao Elena,

sui crocchi non posso esprimermi, se sono stati prescritti dal veterinario. Riterrei comunque meglio di passare in futuro ad un cibo non medicato. Ovviamente chiedi al vet.

Per l'umido mi sembra che siamo arrivati alle Almo Daily dopo aver scartato altri umidi completi di qualità migliore, ora non mi ricordo se era per un problema di reperibilità o perché Filippo non li mangiava.
Se te la senti prova con un prodotto migliore, per esempio Stuzzy Monoprotein o l'umido Prolife che trovi facilmente al negozio.

Frutta e verdura non sono necessari nella dieta di un gatto. Se vuoi dare minime quantità delle verdure che hai elencato va bene, soprattutto se Filippo tende alla stitichezza. Ma non è necessario.

Gerly Italy

G
318 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/09/2018 17:58:20

Ciao Lisa,

se dai il tonno così raramente non lo ritengo rischioso. Se notassi però qualche segnale di rifiuto di altri cibi senza tonno lo sospenderei del tutto. Io ho dovuto fare così anni fa soprattutto per Talutha. Me lo tengo come jolly se dovessi dare delle medicine.

Si, è come dici tu. Sono più "sani" i pesci in basso nella catena alimentare, quindi quelli che si nutrono di plancton, di alghe o pesci molto piccoli.
Una buona scelta è infatti il "pesce azzurro" (sardine, aringhe, sgombro per esempio).

Il pesce crudo, come il pollame crudo, hanno sempre un minimo di rischio per la carica batterica, anche se precedentemente congelato. Il congelamento, se fatto in un certo modo in termini di tempi e temperature, elimina il rischio parassiti, ma non quello dei batteri come la salmonella.
Il pesce crudo inoltre contiene l'antitiaminasi, che blocca l'assorbimento della vitamina B1. Se dato raramente non è un problema, ma non bisogna esagerare.

Gerly Italy

A
317 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/08/2018 22:03:23

Ciao Gerlinde,

Allora, per quanto riguarda le crocchette Acana Regionals Grasslands per "cariche" intendevo sia per le ceneri (8,50% ceneri grezze se non erro) sia per l'apporto proteico che, da come riporta la descrizione sul loro sito, sembrerebbe un alimento adatto sia per gattini che per gatti, è per questo che ho pensato potesse essere non adatto per una gatta già in sovrappeso.
Farmina N&D quindi evitare completamente o magari posso prenderle una volta ogni tanto? E nel caso secondo te una crocchetta ben bilanciata quale potrebbe essere considerando una gatta di 6 anni un po' in sovrappeso?

Per quanto riguarda l'umido, proverò con le Thrive Complete e Catz Finefood, inoltre vorrei intanto elencarti alcune cose che ho preso per prova nella speranza che la gatta le gradisca:

1) Trainer Natural Adult Salmone Bocconcini
Carni avicole (fresche 4%), pesce (salmone 4%), suino (fresco 4%), plasma in polvere, fibra di pisello, sostanze minerali, amido di patata, olio di pesce, olio di girasole, destrosio, estratto secco di mirtillo rosso 0,001%.


2) Almo Nature Daily BIO con Pollo e Verdure
COMPOSIZIONE
Carnie derivati* (pollo* min. 4%), cereali*, verdure* (carote* e piselli* min. 4% in salsa), sostanze minerali, estratti di proteine vegetali.
Additivi - Additivi nutrizionali: vitamina D3 276 UI/kg, vitamina E 10 mg/kg *Ingredienti provenienti da agricoltura biologica.
COMPOSIZIONE ANALITICA
Proteina grezza 8% Fibra grezza 0,8% Oli e grassi grezzi 4,5% Ceneri grezze 3% Umidità 82%


3) Schesir Bio Organic Adult Cat Pollo
Composizione
70% carni e derivati* (100% pollo*),
1% sostanze minerali,
oli e grassi* (0,1% olio di semi di lino*) *ingredienti biologici

Additivi nutrizionali /Kg
Vit. D3 200 U.I.
solfato di zinco
monoidrato 15 mg
solfato manganoso
monoidrato 3 mg
rameico, pentaidrato 1 mg
iodato di calcio
anidro 0,75 mg
taurina 1500 mg

Componenti analitici
Proteina: 10,4%
Oli e grassi grezzi: 5,6%
Ceneri grezze: 2,3%
Fibra grezza: 0,4%
Umidità: 79%
98 kcal / 100g


Grazie mille per i consigli, un saluto

Anna Italy

E
316 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/08/2018 09:38:53

Ciao Gerlinde...io come da te suggerito circa un anno fa, continuo a dare a Filippo circa 20 gr di crocchi (prescritti dal vet "ID" della Hill's Prescription Diet)e 130/140 gr di umido della Almo nature Daily Menu scatolette e buste (dadini e mousse completi).Metto anche un po' di acqua nell'umido perché Filippo beve poco e così almeno riesco a fargli ingurgitare più acqua. per ora tutto ok. Secondo te queste linee sono sempre valide? Gamberetti, calamari, vongole, vanno bene per lui? E come vegetali saltuari, un po' di zucca, zucchine, fagiolini tutto lesso sono ok? Frutta mai?
Grazie di cuore per la tua disponibilità e buona giornata!

elena Italy

L
315 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

28/08/2018 09:03:36

Ciao Gerlinde, riguardo al tonno e ai metalli pesanti: io do il pesce ai miei gatti ogni due settimane, alternando Granata Pet tacchino e salmone con Granata Pet tonno e anatra. Il tonno quindi lo mangiano una volta al mese, tu saresti per escluderlo, per non rischiare che, in un futuro, ci si 'affezionino' troppo? Al momento sono gatti che mangiano tutto, non c'è cibo che rifiutino.
Volevo poi sapere quali sono le tipologie di pesce più sane per loro, in base al discorso dei metalli pesanti o altro. Dipende da dove si trovano nella catena alimentare, giusto?
Un'ultima cosa a tema 'pesce': il mio ragazzo, quando cucina, a volte dà ai mici un filetto di trota d'allevamento crudo (precedentemente congelato): è rischioso?

Lisa Italy

G
314 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/08/2018 18:38:53

Ciao Ivan,
per comodità ho copiato le due composizioni qui:

Canagan Country Game (copiato da Robinson Petshop)

Ingredienti:
Anatra Fresca disossata (44%), Anatra essiccata (10%), Patate dolci, patate, Carne fresca di cervo disossata (7,5%), Aringa essiccata (6%), coniglio essiccato (4%), proteine di Piselli, uova in polvere (2%), brodo di pollo (1%), alfalfa, oli odi salmone (1%), proteine di patate, minerali, vitamine, mirtillo rosso, mannanoligosaccaridi, fruttoligosaccaridi, mele, carote, spinaci, alghe marine, camomilla, menta piperita, calendula, semi di anice e fieno greco.

Additivi:
Vitamina A 25000 IU, Vitamina D 1730 IU, Vitamina E 322 IU, Taurina 2200 mg, Solfato di zinco monoidrato 267 mg, Solfato ferrico monoidrato 240 mg, Solfato manganoso monoidrato 90 mg, Solfato rameico pentaidrato 19 mg, Sodio selenite 0.60 mg.

Analisi:
Proteina grezza 37.5%, grassi grezzi 15%, Fibra grezza 3%, ceneri grezze 11%, umidità 7%,omega 6 2.5%, omega 3 0.8%, calcio 2.2%, fosforo 1.2%.


Wild Freedom Adult "Cold River" - Salmone (copiato da Zooplus)

Ingredienti:
40% carne fresca di pollame, 29% proteina del pollame (disidratata, di cui 25 % pollo), amido di patate, farina di piselli, 10 % proteina del salmone (disidrata), grasso di pollame, fegato di pollame (idrolizzato), 2,5 % lievito di birra (disidratato, fonte di mannano-oligosaccaridi e ß-glucani), uovo (disidratato), 1,13 % semi di lino, carrube (disidratate), cloruro di potassio, cloruro di sodio, 0,1 % erbette disidratate (camomilla, ortica, finocchio, cumino).

Additivi
Additivi fisiologico-nutrizionali:
vitamina A 15.000 UI, vitamina D (vitamina D3) 1.500 UI, vitamina E (α-tocoferolo acetato) 150 mg, vitamina B1 12 mg, vitamina B2 22 mg, vitamina B6 12 mg, vitamina B12 100 mcg, vitamina C 55 mg, taurina 1.400 mg, niacina 130 mg, D-calcio pantotenato 43 mg, acido folico 2,8 mg, biotina 1.000 mcg, colina 2.000 mg, rame (come solfato di rame II pentaidrato) 15 mg, ferro (come solfato di ferro II pentaidrato) 200 mg, ferro (come ossido di ferro III) 200 mg, manganese (come ossido di manganese II) 50 mg, zinco (come ossido di zinco) 150 mg, iodio (come iodato di calcio anidro) 2,5 mg, selenio (come selenito di sodio) 0,15 mg.

Additivi tecnologici:
estratti ricchi di tocoferoli di origine naturale (=vitamina E naturale).

Analisi:
Proteine gregge  32.0 %
Grassi greggi  18.0 %
Fibre grezze  2.0 %
Ceneri gregge  7.8 %
Calcio  1.2 %
Fosforo  0.8 %
Umidità  10.0 %

Come ingredienti hanno entrambi una buona percentuale di carne fresca, da ridurre di un terzo nella sostanza secca. Entrambi ricchi di proteine vegetali fornite da patate e piselli.

Come analisi trovo molto più bilanciate le Wild Freedom (grassi un po' più alti, fibre più basse, ceneri più basse, rapporto calcio/fosforo più bilanciato).

Le Canagan darei solo a mici che mangiano prevalentemente umido, per l'altissimo contenuto di minerali.

Gerly Italy

G
313 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/08/2018 18:20:06

Ciao Anna,
per come la vedo io l'alimentazione della tua micia è troppo ricca di tonno e di cibo secco.
Per l'umido cercherei con molta pazienza a convertirla all'umido completo. Se non c'è verso (anche se di solito siamo noi a cedere) prova intanto con umidi come Thrive Complete o eventualmente Catz Finefood filetti. Thrive ha la stessa consistenza di un complementare, ma è integrato. Evita tutte le varietà che contengono tonno. Il tonno è ricco di metalli pesanti e non andrebbe dato spesso. Purtroppo i gatti gradiscono il gusto e spesso si fissano rifiutando altro.

Del secco eliminerei Farmina, perché molto ricco di minerali. Quando il secco è l'alimento prevalente è meglio scegliere un tipo con una percentuale di minerali (ceneri) più bassa. La percentuale dei carboidrati è alta in tutti i secchi, perché consistono in gran parte di ingredienti vegetali.

Delle Acana cosa intendi esattamente per "cariche"?

Gerly Italy

G
312 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

12/08/2018 08:06:05

Ciao Luciana,
dei cibi umidi Bozita ho una buona opinione, anche se va detto che sono tutti prodotti a carni miste e contengono molti derivati.
Di Bozita è positivo che l'origine delle carni è garantita (svedesi ed in Svezia da anni sono vietati gli antibiotici negli allevamenti) e che non sono contenuti ingredienti nocivi. Per qualche tempo in passato nei tetra pak grandi aggiungevano coloranti, ma ora sembrerebbe non più.
Il rapporto qualità prezzo è ottimo.

Gerly Italy

I
311 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/08/2018 11:51:12

Ciao Gerlinde, Volevo un parere sui cibo secchi -  Canagan Anatra e Wild Freedom Salmone per tre mici di 2anni emezzo . Grazie Ivan

Ivan Italy

A
310 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/08/2018 18:52:27

Ciao Gerlinde,
ti disturbo per chiederti un parere sull'alimentazione che sto proponendo alla mia gatta (5 anni). Premetto che attualmente si aggira intorno ai 6 Kg e che quindi un po in sovrappeso essendo di costituzione non proprio piccola, inoltre ha un'avversione profonda per qualsiasi tipo di patè e per quasi tutte le carni tranne il pollo che sembra piacerle ogni tanto. Il discorso cambia invece per le crocchette che lei adora in quasi tutte le varianti tranne l'agnello.
Generalmente non mi soffermo sulla stessa tipologia di umido ne di secco, cambio spesso salvo alcuni prodotti che ora ti elenco:

UMIDO
- Monge Natural Superpremium Quality tonno e tutte le sue varianti contenenti pesce o pesce+pollo
- Petreet Le Vellutate qualsiasi gusto di pesce e pollo (sono le sue preferite)
- Schesir Nature for Cat Tonnetto al naturale in acqua di cottura, oppure le varianti con la frutta (ananas-ginseng-kiwi)
(Lo so che i cibi completi sarebbero meglio però purtroppo li lascia puntualmente nella ciotola senza toccarli, ne ho provati di tutti i tipi ma niente, non c'è verso, se va bene lecca un po' il sugo o gelatina che sia e poi stop.

SECCO
Stuzzy Cat - Monoprotein Grain Free Sterilized & LIght con Pollo
Stuzzy Cat - Monoprotein Grain Free con Prosciutto
Farmina N&D - Pollo e Melograno Neutered Grain Free
Acana - Regionals Grasslands (ho l'impressione pero che siano un po "cariche" leggendo gli ingredienti ed essendo lei in sovrappeso magari non è proprio la scelta migliore)

Ultimamente ho provato anche: le Oasy Adult al pollo e sembrerebbero buone leggendo la composizione, salvo la percentuale di carboidrati che secondo me è un po' alta.
Che ne pensi? Secondo te può andare come alimentazione?

Grazie mille, un saluto

Anna Italy

L
309 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/08/2018 11:41:16

Grazie Gerlinde per la risposta. Della marca svedese Bozita cosa ne pensi? Grazie

LUCIANA Italy

G
308 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

05/08/2018 13:12:17

Ciao Luciana,
sulla Nursan avevo espresso un parere qui: www.gerlinde.it/.../...zione-dei-nostri-gatti.aspx

I bocconcini purtroppo contengono zuccheri e per questo ti consiglio di scegliere altre varietà.

Gerly Italy

G
307 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

05/08/2018 12:30:07

Ciao Rossella,
i mici mangiano solo secco o anche umido? Te lo chiedo per non consigliarti un prodotto con minerali troppo alti.
Se prendi sacchi da 10kg vedi Animonda vom Feinsten Deluxe grain free, che ha un ottimo rapporto qualità prezzo e minerali bassi.
Nei prodotti anti-hairball aumentano le fibre, che non è il massimo per l'intestino dei gatti. Hai provato a dare qualcosa a parte che favorisce il transito dei boli? Per esempio puoi usare il semplice burro in piccole quantità. Di solito i gatti lo gradiscono molto e puoi darlo come uno snack (una piccola noce al giorno nel periodo del cambio pelo).

Gerly Italy

R
306 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

03/08/2018 09:13:42

Ciao Gerlinde, ho 12 gatti potresti consigliarmi per favore dei croccantini grain free e possibilmente hairball? Usavo i granata pet ma non li mangiano più.....
Grazie
Rossella

Rossella Italy

L
305 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/07/2018 15:39:30

ciao gerlinde, conosci la marca umido gatti nursan? Ho appena ordinato i bocconcini, mi puoi dare un parere? Grazie

LUCIANA Italy

M
304 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/04/2018 16:59:21

Perfetto! Grazie mille Gerlinde! Sei stata gentilissima.. allora proveró a fare così!

Myriam Italy

G
303 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/04/2018 15:28:08

@ Myriam: Per ogni 10g di secco devi togliere circa 40g dalla razione giornaliera di umido. Quindi se lasci per esempio 20g di secco per la notte togli 80g di umido.

Io non metto in frigo le scatolette aperte se le consumo in giornata, ma metto l'apposito coperchio di plastica. Non ho mai avuto problemi, nemmeno in estate. Chiaramente la scatoletta aperta non va messa vicino a fonti di calore o esposta a luce diretta.

Gerly Italy

G
302 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/04/2018 15:22:59

@ Raffaella: Il mio dubbio sulle N&D è solo per l'alto contenuto di minerali, che sono sempre un potenziale rischio per le patologie urinarie, se l'assunzione di liquidi e cibo umido è bassa.

Gerly Italy

M
301 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

03/04/2018 12:48:17

Ho capito, se io invece volessi aggiungere del secco da lasciargli solo di notte come spuntino quale quantitá mi suggerisci di umido? Un'altra cosa, se apro una scatoletta da 400g e ne uso metà per ciascuno, posso lasciarla anche fuori frigp se la finisco in giornata? Perchè dentro e fuori frigo tutte le volte, devo aspettare che si riscaldi... grazie!

Myriam Italy

R
300 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/04/2018 17:07:32

Ciao Gerly, come non detto, miu nn ne vuole sapere di altri croccantini, gli piacciono solo farmina pesce ed arancia. Potrei e vorrei provare il secco della Feringa, pensi che lasciargli la
Farmina sia così sbagliato? Nn so che fare.. inoltre anche con L’umido mi fa storie, solo le micro bustine pollo e surimi della Almo che so che nn sono complete! Mi ha fatto buttare mio amor sia con verdure che con salmone, ha mangiato per un po’ Granata Pet filetti e ora nn vuole più manco quelli..stessa cosa per james wellbeloved le mangia un po’ e poi si stufa.. le lascia lì si seccano e nn ne mangia più: le uniche che mangia volentierissimo sono appunto queste almo. Ora poi sto notando che ha problemi ai denti e forse è anche per quello che nn mangia volentieri..non so sono abbastanza disperata. Comunque grazie per tutte le tue risposte sei sempre molto gentile...! ;)

Raffaella Italy

G
299 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/04/2018 16:36:38

@ Raffaella: Il secco della Brit mi sembra buono. Come valori sicuramente è più adatto della Farmina N&D. Non preoccuparti del fatto che non sia grain free. Le sostanze vegetali in generale non fanno parte della dieta naturale di un gatto, che siano patate o riso.
Le fibre possono irritare l'intestino in mici sensibili, ma non è detto. Se Miù è un po' stitico forse l'aiuta.
In ogni caso sarebbe meglio aumentare anche l'apporto di liquidi.
Penso che dovresti introdurre più umidi completi. Variare le marche va benissimo, se non crea problemi di digestione.

Gerly Italy

G
298 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/04/2018 16:27:22

Ciao Ivan,
il prodotto Esselunga secondo me è di qualità medio-bassa. Oltre al pesce contiene carni e cereali non meglio specificati, inoltre contiene coloranti.
Non so quanto lo paghi, ma se prendi per esempio le vaschette Miglior Gatto in alternativa hai un prodotto di qualità migliore.

Gerly Italy

G
297 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

02/04/2018 15:41:42

@ Myriam: Feringa è un ottimo umido completo. E' un marchio proprio di Zooplus e per questo lo trovi solo da loro. Non so se questo possa essere un problema per te.

La quantità corretta di cibo umido completo industriale per un gatto adulto è di circa 180 - 250g al giorno. La quantità precisa dipende dalla stazza del gatto, la digeribilità del prodotto ed alcuni altri fattori. Ovviamente si intende come dosaggio giornaliero senza altre aggiunte (di secco per esempio).
Sulla nocività delle scatolette rivestite in alluminio purtroppo non sono in grado di darti delle informazioni precise. Se devi conservare il contenuto di una scatoletta aperta per più tempo consiglio sicuramente di travasarlo in un contenitore di vetro o ceramica.

Gerly Italy

M
296 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

31/03/2018 22:43:17

Ciao Gerline, ulteriore domanda. Dato che come ho scritto nel commento precedente vorrei passare soprattutto all'umido, mi diresti all'incirca le quantità al giorno? Io ho maschio castrato e femmina sterilizzata che fanno un anno al 7 aprile. Vivono in casa a parte quelle due o tre volte che li porto a spasso io per un'oretta.
Altra domanda ma le scatolette in alluminio o cmq anche le buste rivestite in alluminio sono pericolose a lungo andare? Grazie!

Myriam Italy

M
295 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

25/03/2018 19:32:29

Ciao, io sono passata a feringa come umido per i miei due mici che ad aprile fanno 1 anno. Crocchette uso nutrivet, purizon o feringa, ma vorrei passare quasi tutto umido. Va bene l'umido della feringa? Grazieeee

Myriam Italy

R
294 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/03/2018 11:26:07

Ops mi son dimenticata di dirti, mangia circa due bustine di almo da 55 al giorno, a volte più a volte meno. E pochi crocchi nemmeno 20 grammi. Dell’umido della Lily nn mi era piaciuto un additivo che mettono.. la carragenina per questo ho optato per Granata Pet, mioamor, e james wellbeloved. Comunque se me li consigli proverò...! Aspetto tue nuove! Grazie mille ancora!

Raffaella Italy

R
293 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/03/2018 11:17:45

Ciao Gerly! Grazie per la risposta. Allora come
Nn detto miu i crocchi della Lily’s nn li vuole.. sto scalando piano piano la farmina che adora quella pesce ed arancia, con minerali e proteine molto alte con la Brit Care senior angel a me sembra buona : pollo disidratato 18% riso, pollo dissosssato15%, tacchino disidratato 12%, grasso di pollo conservato con tocoferoli, mele essiccate, crusca di riso,lievito di birra, fegato di pollo 2%, olio di salmone , soldato di glucosamina 260mg/kg, solfato di condrroitina160mg/kg, mannanoligosaccaridi 155mg/kg,fruttoligosaccaridi 125mg/kg, estratto di Yucca Schidigera 85mg/kg, olivello spinoso 50mg/kg. Componenti analitici: proteina grezza 34%, grassi 12%,fibra grezza 5,2%, ceneri grezze 6,8%, umidità 10%, calcio 0,8%, fosforo 0,6%, sodio 0,75%, magnesio 0,042. Sembrano buoni se nn fosse che mi preoccupa un po’ il fatto che nn siano grain free, e che le fibre mi sembrano un bel po alte, ma lui è anche stitico e si lecca molto, mi chiedo solo se a lungo andare tutte queste fibre nn gli possano creare problemi. Per il resto mi sembrano orttimie sono senior che ne dici?
Umido altra storia.. miu mangia volentieri solo le almo con pollo e surimi.. ho appena fatto un ordine su zooplus dove ho preso umido nuovo sfilaccetti della Granatapet che erano in promozione, umidi mioamor completo e una referenza james wellbeloved al tacchino senior, che avevo già dato in precedenza tempo fa. Dici che mischio troppo o va
Bene roteare un po’ gli umidi.. di crocchi ne mangia molto pochi...! Cmq sono sempre tutti al pollo o tacchino, niente di troppo strano..! Spero di far bene perché ultimamente sto dando ranidil per una sospetta gastrite da pelo probabilmente. Le analisi fatte sono tutte apposto. Ti ringrazio tanto per i tuoi pareri e spero che possano essere utili anche ad altri miciotti! Grazie

Raffaella Italy

I
292 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/03/2018 09:18:48

Ciao Gerlinde
T Mando la Composizione delle Scatolette Esselunga
Alimento Completo per gatto con tonno e salmone:
Composizione: Carne e derivati, pesci e sottoprodotti dei pesci di cui tonno4% e salmone 4%, cereali e sostanze minerali
Componenti Analitici: Umidita 80%, proteina grezza 9%, oli e grassi grezzi 5% fibra grezza 0,3% ceneri grezze 2,5%.
Additivi nutrizionali: Vitamina E 30mg - solfato di zinco monoidrato 10mg, (zn:3,6mg) - ioduro di potassio 0,2 mg,(I:0,15mg)- Ossido di Manganese 2,1 (mn:1,3mg)
Additivi tecnologici:Gomma di Cassia 8g, Coloranti?
Grazie

Ivan Italy

G
291 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/03/2018 18:52:39

Per Ivan: Non conosco il prodotto della Esselunga. Se hai un link o vuoi postare composizione ed analisi lo vediamo insieme Smile

Gerly Italy

G
290 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/03/2018 18:46:52

Ciao Kikka,
a 12 anni non sconvolgerei completamente l'alimentazione. Certamente si possono abbinare anche umidi completi e secco, anche se ridurrei il secco ad un minimo. Le Lily's Kitchen sono una buona scelta. Hai provato ad abbinare eventualmente anche l'umido della stessa marca? Sono dei prodotti completi.
Fai bene a scegliere prodotti con minerali bassi, ma per grassi e proteine i valori non devono essere troppo ridotti, perché altrimenti il prodotto contiene molti carboidrati che sono peggiori (parlo del secco). Riesci a dirmi quanto mangia la micia in totale tra umido e secco? Forse basterebbe aggiustare un po' le quantità per controllare il peso.

In generale cercherei di sostituire Almo con un umido completo, per esempio 100g al giorno. Se Granata Pet piaceva a Miu puoi usarlo senza problemi. Come secco dovresti abbinare non più di 30g. Delle marche che hai elencato useresti la versione Senior?

Gerly Italy

I
289 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

01/03/2018 10:45:11

Ho Provato mao scatolette Manzo e Salmone della Esselunga Costa Poco ma a volte lo Mangia - non mi convince del tutto però - Grazie

Ivan Italy

I
288 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

01/03/2018 09:52:10

L'Idea di prenderli per fame senza esagerare mi sembra ottima . la linea Gemon che prendo è quella per mici sterilizzati - Tacchino e Pesce

Ivan Italy

K
287 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/02/2018 09:58:09

Ciao Gerlinde seguo sempre con attenzione i tuoi suggerimenti sull'alimentazione. ho un gatto di 12 anni un po in sovrappeso, molto sedentario e con problemi alle ossa...! hai da consigliarmi qualche buon abbinamento secco e umido?
leggo sempre le etichette..sto cercando qualcosa di valido senza schifezze chimiche e con fosforo basso vista l'età per il secco...e un buon umido completo magari nn troppo grasso per l'umido.
Adesso sto dando almo nature cucine pollo e surimi, anche se so che nn è un cibo completo..ma a mi piace molto e abbino croccantini senior Lily's kitchen..anche se quelli nn li mangia molto volentieri. ma solo almo umido nn va bene giusto? ho dovuto escludere la farmina...pesce e arancia l'ho data a miu per tanto tempo fino a che mi sono accorta che beveva molto...ho capito infatti che probabilmente conteneva molti minerali proteine e grassi, troppi per la sua età. che ne pensi di brit care e della exclusion oppure  concept for life per il secco? e per l'umido? ho provato per un periodo anche granatapet nn male...! ma se do un umido completo nn devo dare i croccantini? meglio allora che rimango sulla almo e abbino un croccantino? scusa per le tante domande e grazie mille.

kikka Italy

G
286 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/02/2018 15:17:27

@ Grazia: Senza esagerare puoi provare a prenderla per la fame. In ogni caso non ti consiglio un digiuno superiore alle 24 ore, se vedi che non c'è verso. Ovviamente devi togliere tutte le alternative di cibo e molto spesso aiuta ignorare i capricci.
Io per esempio lascio i cibi meno graditi quando devo uscire di casa ed il metodo funziona molto bene. Quando sanno che non c'è nessuno che possa aprire una scatoletta, si rassegnano a quello che c'è nella ciotola Wink

Gerly Italy

G
285 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/02/2018 15:10:43

@ Ivan: Si, i completi Oasy senza zuccheri sono le vaschette a forma di "faccia di gatto". Anche se non contengono zuccheri non sono di grande qualità. Molto meglio la Naturina Easy  ed anche le Gemon, se ti riferisci a questa linea:

Ho visto che alcune varietà hanno proteine molto basse ed in rapporto grassi alti (per esempio 8% di proteine e 6 di grassi). Sarebbe meglio selezionare i gusti con un rapporto più equilibrato, in cui i grassi hanno un valore che corrisponde a circa la metà delle proteine. Ed in un prodotto umido accettabile mi aspetterei almeno un 9% di proteine. Il valore varia in base al conenuto di umidità, ma l'8% è poco.

Gerly Italy

E
284 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

19/02/2018 17:20:41

Ciao a tutti chiedo un parere sulla qualità di queste due marche mai acquistate , vorrei sapere qualitativamente  se sono migliori di SCHESIR , e di Pro plan e Royal Canin , le marche in questione sono Purizon per il secco e Applaws per l’umido. Mai acquistati e prima di farlo vorrei un opinione

Enrico Italy

G
283 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/02/2018 23:28:45

Pagina molto interessante quella che mi hai scritto, grazie. Proverò gli umidi che mi hai indicato e incrocio le dita.. oggi ho tentato con VetLife Struvite ma inutilmente.. forse sbaglio l'approccio: apro la scatoletta e le faccio sentire il profumo, lei annusa, si lecca la bocca (segno che gradisce - dico io) e poi se ne va.. forse dovrei proprio insistere per sfinimento! Grazie ancora dei consigli!

Grazia Italy

I
282 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/02/2018 10:13:19

Oasy Completo in Vaschette non contiene Zuccheri ma Oasy Completo in Lattine da 85 gli Zuccheri ci sono - ho visto in commercio i prodotti della Naturina easy cibo completo e quello della mongè con nome Gemon anch'esso completo, vorrei se ti è possibile avere un tuo parere, mi sembrano di buona qualità - ti Ringrazio ancora

Ivan Italy

I
281 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/02/2018 09:20:24

Hai Ragione il cibo Oasy che somministro alla Femmina contiene Zuccheri, ho notato sulla confezione - quindi ridurrò questo genere di cibo - poi non lo somministrero' più - purtroppo lei non gradisce animonda sterilized che mangiano i gemelli e che mi sembra di buona qualità - provero' a insistere con almo daily menu completo per vedere se lo gradisce - ma esperimenti fatti addietro i risultati non erano incoraggianti - se mi puoi dare degli altri consigli per cibare sta micia - accolgo ben volentieri il tuo suggerimento - Grazie

Ivan Italy

G
280 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/02/2018 10:28:20

@ Grazia: Con molti mici funzionano bene i fiori di Bach per ridurre lo stress, ma dovresti farti consigliare da qualcuno esperto oppure studi un po' da sola. Ci sono tantissimi link interessanti. Ti metto uno a caso: http://www.fioridibach.it/bach/animali_fiori.htm

Come umidi specifici di mantenimento puoi provare per esempio con Kattovit Urinary oppure Animonda Integra Protect Harnsteine (struvite).

Gerly Italy

G
279 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

17/02/2018 10:15:00

@ Ivan: Per la femmina prova a ridurre il secco a 30g al giorno abbinando circa 100g di umido completo. Quale completo della Oasy utilizzi? Occhio, che alcuni non sono proprio di qualità e contengono zuccheri. La femmina non mangia l'umido che dai ai gemelli che è di qualità superiore?

Gerly Italy

G
278 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/02/2018 22:16:32

Grazie Gerlinde per i consigli. Proverò anche la marca che mi hai scritto. E per l'umido hai qualcosa da suggerirmi? Il Feliway lo sto già usando... Per ora la veterinaria mi ha consigliato l'alimentazione medicale (Urinary S/O della Royal solo per lei ovviamente) per un mesetto con l'aggiunta dell'integratore per vedere se c'è un miglioramento. Per Biagio (il gemello) ritornerò allora a Prolife o Trainer. Nina la vedo che beve molto per fortuna. Spero di trovare con l'alimentazione la soluzione al problema perchè se è per lo stress non saprei proprio da dove cominciare. Frown

Grazia Italy

I
277 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/02/2018 18:54:17

Inoltre faccio Presente che nonostante vivano in casa i due gemelli sono in continuo movimento - lotte rincorse e giochi luminosi - la femmina è più sedentaria si sfoga solo nel salire sul graffiatoio alto 180 cm - volevo dire che la femmina mangia circa 1 scatoletta di oasy umido completo e circa 40 grammi di secco al giorno - ma sto cercando di ridurlo anche se lei preferisce comunque il cibo secco

Ivan Italy

I
276 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/02/2018 18:41:02

Grazie Gerly - ma di feliwey ne ho usato a Litri - Ma non c'è nulla da fare - Ok per l'umido ora sto provando "umido oasy cibo completo" che la femmina lo gradisce molto di più che stuzzy - per i due gemelli uso sempre animonda sterilized circa 2 vaschette al giorno da 100g a testa - di cibo secco ne mangeranno al max 20g al giorno e non sempre

Ivan Italy

G
275 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/02/2018 17:32:45

Ciao Grazia,

sicuramente per Nina sarebbe meglio mangiare cibo umido, ma questo lo sai già. Ogni tanto riprova a proporglielo. Stai sempre molto attenta che beva a sufficienza.

L'integratore sinceramente non lo conosco, ma vuol dire poco perché non sono molto ferrata su questo tipo di prodotti.
Come prima cosa bisognerebbe capire la causa del leccamento, altrimenti un integratore serve a poco. Se lo faceva per il dolore vuol dire che anche adesso ha dolore. Se lo fa per stress bisognerebbe cercare di eliminare la causa. Se pensi che sia la presenza dell'altra micia prova eventualmente con il Feliway. A volte funziona in queste situazioni. Lo stress comunque fa malissimo anche alla patologia. Se Nina è stressata aumenta il rischio di ricadute.

Come cibo di mantenimento cruelty free per il problema struvite potresti provare Sanabelle Urinary. Personalmente non lo ritengo positivo se altri mici conviventi e sani mangino questi prodotti specifici. So che a livello organizzativo non è facile da gestire, ma preferirei dare ad ognuno il suo.

Gerly Italy

G
274 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

04/02/2018 09:15:44

Ciao Ivan,
hai già provato il Feliway? E' un diffusore di feromoni e con alcuni mici funziona. Comunque anche i miei due, fratello e sorella, non sono mai andati d'accordo.

Dei cibi non ho capito in che quantità usi secco e umido. Ti consiglio in ogni caso di non usare il secco light ma quello adult, riducendo la quantità. Per l'umido puoi migliorare come qualità: Invece di Stuzzy Gold prendi Stuzzy Monoprotein.

Gerly Italy

G
273 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

22/01/2018 23:40:02

Ciao Gerlinde, avrei bisogno di un consiglio in merito all'alimentazione della mia micia Nina di quasi 4 anni. La primavera scorsa ha avuto un episodio di struvite curato con antibiotici e alimentazione specifica (Urinary S/O della Royal) e ora mangia crocchette Neutered Young Female vita natural durante.. (prima della struvite mangiava secco Prolife o Natural Trainer) Non ha mai apprezzato il cibo umido purtroppo anche se ho provato varie marche. Il fratello invece mangia le stesse crocchette (la vet mi ha detto che non gli daranno problemi) e umido Naturina. Con la struvite uno dei sintomi era la mancanza di pelo al basso ventre e zampine interne dovuto al troppo leccarsi probabilmente per il "dolore" che sentiva.. Verso novembre sembrava che il pelo lentamente stesse ricrescendo, ora però è ritornato ad essere rado e la vet mi ha consigliato un integratore: il Dermox (non trovo notizie in internet, lo conosci?) per aiutare la ricrescita. Eventualmente tu avresti altro integratore da consigliare? che cibo secco (ed eventualmente umido) mi consiglieresti per questa patologia che sia Cruelty Free? Ultima cosa, il "leccamento" potrebbe anche essere da "stress" perchè da due inverni prevalentemene di notte tengo in casa anche la mamma "randagia" che ha sempre vissuto fuori.. Grazie per una risposta!

Grazia Italy

G
272 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

21/01/2018 22:25:51

Ciao Marilou,
come umido completo sembra valido ed i vari gusti sono bilanciati nello stesso modo. Personalmente non prenderei le varietà con la frutta, che non ha molto senso. Meglio i gusti semplici con sola carne o pesce.
Tra questa linea e Stuzzy preferisco quest'ultima, perché contiene ingredienti più semplici e ha un'analisi migliore.

Gerly Italy

G
271 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

21/01/2018 21:52:07

Hallo czk Laughing
Allora facci sapere come procede Laughing
Defu comunque continua ad essere apprezzato qui. Il prezzo è alto, ma sazia di più. Mia sorella ha preso anche altri gusti da Fressnapf e me ne ha portato qualcuno in Italia. Purtroppo qui non si trovano e i 4 gusti disponibili su Zooplus sono sempre esauriti. Se riesci ad andare da Fressnapf trovi anche le scatolette da 200g che costano di meno rispetto alle vaschette Smile

Gerly Italy

I
270 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/01/2018 20:59:27

Ho 3 mici 2 maschi gemelli di 1 anno e mezzo e  una femmina di 3 anni uno dei maschi non puo soffrire la femminuccia che quando si incontrano sono fuoco e fiamme e non so cosa fare, le ho provate tutte - per il cibo uso per la femmia almo nature daily allo storione e stuzzy gold vari gusti mentre per il secco uso optimanova light poiche è un poco sovrappeso - per i maschi uso animonda sterilized e sempre optimanova pollo - è un prodotto che mi sembra di ottima qualità - chiedevo un parere su questi cibi - grazie

Ivan Italy

M
269 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/01/2018 18:58:25

Cara Gerlinde,
ti ringrazio molto per i tuoi consigli. Al Fortesan ho visto questo nuovo umido monoproteico. Che te ne pare? Qual è il gusto più bilanciato? Com’è rispetto allo Stuzzy monoprotein?
www.petmarket.it/FORTESAN.html
Grazie!

Marilou Italy

G
268 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/01/2018 18:08:30

Ciao Sabri,
non consiglio di dare cibo secco in generale, se non in minime quantità. Il tuo gatto mangia anche umido?
Generalmente per il tuo problema vanno meglio crocchette grandi, perché c'è più probabilità che il micio le mastichi.

Gerly Italy

G
267 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

14/01/2018 18:05:13

Ciao Myriam,
personalmente sono contraria a delle "classifiche" stilate da gruppi FB, forum  o similari. Nessuno può stabilire qual è il prodotto "migliore in assoluto" o se fa bene o male al tuo gatto.
Secondo me la cosa più importante che ognuno di noi dovrebbe fare è imparare a leggere le etichette. E' quello che sto cercando di trasmettere qui. Certamente ci sono prodotti di qualità più alta o più bassa, ma è necessario studiarsi gli ingredienti, le percentuali, l'analisi e le integrazioni del singolo prodotto.
Poi bisogna vedere quanto secco e quanto umido mangia il gatto, perché non tutti i prodotti secchi, anche se di qualità buona, sono adatti come alimenti principali.
Te l'ho già scritto: Per me il secco andrebbe eliminato del tutto e l'alimentazione dovrebbe basarsi su umidi completi di buona qualità, industriali o casalinghi.
Se vuoi preparare l'umido in casa ti consiglio solo di documentarti bene sulle integrazioni corrette.

Gerly Italy

C
266 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

10/01/2018 19:30:52

Hallo Gerlinde,
grazie per la risposta! Anzi, scusa il ritardo, l'ho letta tempo fa in un momento molto di corsa e poi non sono piu' passata! La belvetta al tempo faceva gia' tanti piccoli pasti perche' essendo a casa la gestivo meglio cosi', ma non bastava a placare il suo appetito! Provero' le vaschette Defu, anche se il prezzo non e' proprio accessibilissimo Smile! Al momento ho ridotto il secco al minimo (giusto qualcosina per farla giocare coi crocchi lanciati per casa) e ho provato con l'umido nuovo che ti dicevo. Qualcosina e' migliorato, ma si conferma comunque un piccolo pozzo senza fondo :-D!

czk Germany

S
265 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/01/2018 18:50:06

Ciao la mia gatta ama il cibo secco, ma si abbuffa e lo rivomita pari pari. Consigli su crocchette da darle? Più grandi? Più piccole, nelle pallline, marche particolari?
Grazie!!

Sabri Italy

M
264 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/12/2017 10:26:18

Ciao, mi sono iscritta ad un gruppo su fb e ho scoperto che le migliori marche sono acana, orijen, farmina, simpson e carnilove. Ma i prezzi sono un po' altini, soprattutto l'umido, però vorrei dare il meglio ai miei due gatti. Inoltre pensavo se gli dessi il secco e come umido gli cucinassi io? Altrimenti non saprei come fare.. le marche minori dicono di lasciarle assolutamente perdere, le classiche come può essere trainer, hill's, monge, schesir, gourmet e quelle che già gli do... non so su cosa orientarmi e non voglio tra pochi dover già veder morire i miei gatti perchè li ho nutriti male con tutte queste schifezze..

Myriam Italy

G
263 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/12/2017 09:29:23

Ciao Myriam,

di Yarrah vanno bene le vaschette. Eviterei sia le lattine che il secco.
Monoproteico significa che l'alimento si basa su un'unica proteina animale, quindi solo  carne di pollo, manzo tacchino, suino etc.

Dei secchi Fortesan preferisco la linea Specialistick (sia grain free che non), ma eviterei la Vivicat, di qualità nettamente inferiore.

Gerly Italy

G
262 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

20/12/2017 09:13:49

Ciao Andreina,

Lisa ti ha già risposto per l'alternativa alle paste rimuovi-pelo. Il burro in genere piace molto ai gatti e favorisce il transito. Ovviamente non bisogna esagerare con le quantità.
L'erba invece non è una reale alternativa alle paste, perché induce il vomito. Le paste invece favoriscono l'eliminazione dei boli attraverso le feci.

Per il cibo medicato è meglio che chiedi un consiglio al veterinario.
Se non ci sono più cristalli e ti serve solo un cibo di mantenimento, valuta sempre con il veterinario se puoi dare un cibo umido completo monoproteico con l'aggiunta di un acidificante.

Gerly Italy

M
261 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/12/2017 18:38:35

Tra queste tre marche fortesan mi dici se vanno bene tutte e tre? Fortesan specilistick natursan holistic grain free, fortesan specialistick natursan superpremium plus(che mi avevi già detto di si), vivicat premium. In caso mi diresti altre marche secondo te buone vendute dalla fortesan? Le chat monoproteico non l'ho trovato, grazie!! Ad inizio dicembre ha aperto un nuovo negozio qua da me in zona, si chiama vita da cani, devo ancora farci visita.

Myriam Italy

M
260 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/12/2017 19:04:55

Grazie di nuovo! Ho visto su zooplus la marca Yarrah, va bene? E quali altre marche su zooplus sono buone marche e con buoni nutrienti?
Monoproteico cosa significa? C'e qualche differenza con gli altri umidi? Grazie!!

Myriam Italy

G
259 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/12/2017 16:43:44

Ciao Spongy,

vedo dal secondo commento che che ora mangia 3 x 85g e comunque non vomita più, giusto?

Non è poco come quantità, ma per un gattino in crescita va benissimo. Quando sarà più grande e se decidessi di proseguire solo con l'umido completo, potresti acquistare scatolette da 200g e darne una al giorno. Così sarebbe una via di mezzo come quantità.
Le marche vanno benissimo. Facci sapere come va Smile

Gerly Italy

G
258 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/12/2017 16:36:45

Ciao Alessia,

in generale non consiglio mai di dare cibo secco, ma per chi vuole comunque mantenerlo nella dieta dei mici Nutrivet per me è tra quelli più accettabili, perché ha una buona composizione e valori minerali bassi.
Stiamo parlando di Nutrivet Inne, giusto?

Se nella barra a sinistra inserisci Nutrivet come parola di ricerca e flagghi anche "includi i commenti", ti escono tutti i commenti in cui ne abbiamo parlato Smile

Gerly Italy

G
257 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/12/2017 15:50:19

Ciao czk,
io ti avrei sicuramente consigliato di aumentare l'umido e di ridurre il secco, invece di provare cibi light. Se questa strategia non funziona potresti provare (compatibilmente con i tuoi tempi a casa) a dare più pasti ma tutti molto piccoli, sempre preferibilmente di umido. Eventualmente potresti farti aiutare da un distributore automatico, quando non sei a casa.
Le dosi giornaliere raccomandate dai produttori non sono sempre da prendere alla lettera. Per avere un'idea precisa bisognerebbe fare un calcolo delle calorie per 100g di prodotto e paragonare le varie linee.
Dare di più di un cibo che viene consigliato con un dosaggio maggiore al giorno quindi non ti risolve per forza il problema.
In generale però cibi qualitativamente molto alti saziano di più. Con i miei mici in questo momento stavo provando le vaschette Defu e ti posso dire che saziano tantissimo. Potrebbe essere anche questa una strada, cioè cercare cibi più nutrienti che diano un maggiore senso di sazietà.
Facci sapere come va e salutami la Germania Smile

Gerly Italy

G
256 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/12/2017 15:36:54

Ciao Elena,

il peso di Filippo sinceramente non mi sembra eccessivo. Avevi scritto che è di stazza grande, giusto?
Della Mongrel è buono il cibo umido della linea bio, anche se sul sito non sono indicati tutti i valori. Potresti fare un tentativo.
L'alito cattivo può avere varie cause. Se lo senti spesso ne riparlerei con il veterinario, perché potrebbe indicare un problema alle gengive o una cattiva digestione. Se già gliel'hai fatto notare e l'ha visitato credo anche io che tu possa stare tranquilla.

Alla micina randagia puoi dare prodotti Kitten o anche prodotti per gatti adulti che siano molto nutrienti. Speriamo che abbia abbastanza latte per i piccoli.
Faresti sicuramente una bella cosa a farla sterilizzare dopo questo parto Smile
Tienici aggiornati.

Gerly Italy

G
255 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/12/2017 10:14:54

Ciao Myriam,
si, puoi tranquillamente dare cibo per gatti adulti.

Il secco purtroppo può risultare dannoso, perché è composto in gran parte da sostanze vegetali, contiene molti carboidrati e disidrata l'organismo. Per questo secondo me la scelta migliore è sempre un buon umido completo.

Di Monge bisogna vedere quale linea, perché anche in questo caso ci sono umidi completi e complementari. Puoi provare per esempio la linea LeChat Excellence monoproteica www.monge.it/.../
Per i prodotti Princess vale la stessa cosa: Devi scegliere gli umidi completi e non quelli complementari.

Gerly Italy

G
254 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/12/2017 10:04:08

Ciao Marilou,
come ti dicevo nel messaggio precedente, i secchi Trainer contengono poca carne. Generalmente consiglio sempre di ridurre o eliminare i cibi secchi dall'alimentazione dei nostri gatti.
Anche per Amélie potresti tranquillamente provare la strada dell'umido monoproteico senza la necessità di abbinare cibo secco.

Per non sprecare i prodotti che hai acquistato, fai la prova intanto con Trainer anatra. Dovresti comunque notare se cambia qualcosa. Se pensi che la dieta monoproteica possa essere la strada giusta, successivamente puoi cambiare marca.

L'elenco di Robinson Petshop include una buona scelta di marche, ma ce ne sono tante altre. Se per te il secco è indispensabile potresti optare per uno della Optimanova, aggiungendo un umido monoproteico con la stessa proteina ovviamente.

Se invece volessi provare la dieta solo umida ti consiglio la linea Stuzzy Monoprotein umida (un gusto solo) oppure una delle linee monoproteiche Prolife (renna e patate o maiale e patate). Va bene anche la linea Hypoallergenic Wet della Prolife, che non è altro che un monoproteico al cinghiale www.prolife-pet.it/.../hypoallergenic-wet.html.

In alternativa potresti anche provare un gusto a scelta della linea Catz Finefood Purrrr (per esempio canguro).

Facci sapere come va Smile

Gerly Italy

L
253 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/12/2017 09:07:12

Ciao Andreina, per i boli di pelo Gerlinde consiglia in genere una noce di burro, che essendo grasso animale è molto meglio delle paste che trovi in commercio, che sono a base di vegetali.

Lisa Italy

A
252 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/12/2017 08:37:18

Buongiorno. Avrei bisogno di sapere se esistono crocchette e/o umido per gatti affetti da struvite ma che siano anche ipoallergeniche. Inoltre avrei bisogno di sapere  Per il problema dei boli di pelo, come poter sostituire la comune pasta al malto con qualcosa di naturale (l'erba non basta). Grazie per l'aiuto che potrete darmi.

Andreina Italy

S
251 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

07/12/2017 12:18:48

Ciao Gerlinde, sono sempre io!
Volevo aggiornarti sulla situazione..
Ora mangia tre buste da 85 gr al giorno...
mangerebbe in continuazione!
Anche qui cerco di non dargliele tutte insieme...
va bene che è piccolo e deve crescere ma dovrei dargli da mangiare ogni volta che lo chiede e quindi superare le tre buste?
Adesso pesa intorno ai 2,3 kg, è uno Scottish Straight e già dalle zampotte si vede che diventerà bello grosso!
Grazie!

spongy Italy

S
250 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

01/12/2017 13:38:32

Ciao Gerlinde, ho trovato per caso il tuo sito e mi si è aperto un mondo! GRAZIE!!
Ho preso un gattino da un paio di mesi, lui ne ha 4!
Vorrei chiederti qualche consiglio sull'alimentazione.
Le prime settimane gli davo solo crocchi....e che crocchi..-_- (Purina One...) perché dove l'ho preso mangiava quello.
Poi ho scoperto il tuo sito e ho cominciato a integrare l'umido completo.
Adesso mangia due scatolette da 85 gr al giorno.
Al momento mangia Lily's Kitchen o Catz Finefood.
Quando vedo che qualche referenza non gli fa impazzire allora dopo un pò gli sbriciolo due crocchi.
Evito di lasciargli i crocchi fissi altrimenti mangia quelli e l'umido lo snobba.
Anche per il discorso umido cerco di darglielo in quattro razioni perché noto che alcuni tipi me li lascia nella ciotola e passata qualche ora non me li mangia più...
Volevo sapere se sta mangiando troppo poco o può andare bene!
Qualche giorno fa era più di appetito e allora ha mangiato 3 scatolette ma la sera ha vomitato tutto...forse allora tre sono troppe??
Non so se è stato un caso...ma l'umido era sempre il solito, magari cambiava il gusto,ma non gli aveva mai dato questi problemi.
Grazie per i tuoi consigli!

spongy Italy

A
249 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

30/11/2017 20:20:15

Ciao Gerlinde
Ti disturbo per chiedere consiglio in merito al cibo secco che propongo ai miei mici ( maschio e femmina di 3 e 2 anni,sterilizzati):si chiama NUTRIVET e mi è stato consigliato da una collega di lavoro.
Premesso che mangiano anche circa 50 grammi di umido completo o complementare al giorno , a tuo avviso posso continuare a somministrare questa tipologia di alimento?
È un grain free come potrai notare e  non ha dato problemi a livello intestinale o in generale all'apparato digerente

Ps.ho notato un incremento di consumo di acqua da parte loro,proprio in concomitanza dell'introduzione di NUTRIVET
Grazie infinite!

Alessia Italy

C
248 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

30/11/2017 19:45:19

Ciao di nuovo Gerlinde Smile
Nel mentre sono riuscita a fare qualche ricerchina in piu', e per la gatta di cui sotto pensavo di provare applaws pate' e Yarrah pate', che mi paiono consigliare dosi piu' "massicce", a parita' di peso di gatto, rispetto ad animonda carny.
Che ne pensi? Probabilmente aumentero' anche un po' le % di umido rispetto al secco, tenendomi giusto un po' di crocchi (anche se all'ultimo ordine mi sono sbagliata e ho preso il sacco da 10 kg invece che da 4, quindi un po' bisogna che li smalistisca :-D!)...
Grazie e a presto!

czk Germany

C
247 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/11/2017 22:59:21

Ciao Gerlinde,
sono arrivata al tuo sito molto interessante cercando informazioni nutrizionali su vari alimenti per gatti, quando ho deciso di passare per la mia gattina (all'epoca 1 anno e spiccioli, oggi quasi 2 e mezzo) da un'alimentazione solo secca a un prevalente umido. Sebbene la micia, a differenza di molti gatti avuti in precedenza, sia una vera "buongustaia" e non si regoli per niente da sola sul cibo, ho finora evitato linee sterilized (e' operata) o light. Al momento mangia come completo umido animonda carny e come secco happycat large breed (ha la tendenza ad "aspirare" il cibo, e con dei crocchi grandi speravo di aiutare un minimo la masticazione, cosa che e' in parte avvenuta!). Le percentuali sono 40% secco 60% umido. Puo' capitare che varino un po' a seconda dei giorni, ma in linea generale sono quelle. Ogni tanto sostituisco una parte del cibo con un complementare o con del pollo lesso (max 1 volta a settimana, o anche piu' raramente). Lei chiederebbe cibo continuamente e pare sempre che stia morendo di fame, ma e' bella "cicciottina" (non obesa, ma un leggero sovrappeso) nonostante mangi la dose consigliata e stia molto fuori casa (integra sicuramente con qualche topino, visto che me ne porta molti, e non tutti interi!), mentre noi umani durante la settimana siamo via quasi tutto il giorno. Adesso pero' siamo in trasloco: ci siamo appena trasferiti in Germania (dalla Francia), io sono a casa per un mese, e lei ovviamente al momento non puo' uscire. E' abbastanza tranquilla, e io cerco di farla giocare piu' che posso, ma il lato cibo e' diventato un po' ingestibile perche' lo chiede in continuazione, ruba qualsiasi cosa dal tavolo etc. Mi domandavo se non fosse il caso di provare per questo periodo qualcosa di light, o cmq che la riempia di piu' dandole sensazione di sazieta' senza aumentare le calorie. Sono passata all'umido anche perche' ho letto che sazia di piu', ma la mia sensazione e' che aumentando la % di umido chieda invece ancora piu' cibo, quindi mi serve un'altra strategia, temo. Hai qualche consiglio? Se possibile mi piacerebbe orientarmi verso marche relativamente cruelty free. Grazie, e scusa il post fiume Smile

czk Germany

E
246 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/11/2017 11:31:11

...dimenticavo...per la gattina randagia che curo e che è incinta, va bene se le dò umido e crocchi Kitten? Mi avevano detto che la linea per gattini contiene vitamine ed altro che a lei ora servono. Anche se quasi sicuramente nasconderà i piccoli e moriranno di fame come gli altri, perché io sospetto che lei non produca latte putroppo...sto pensando di farla sterilizzare se incontro un vet onesto

ELENA Italy

E
245 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

29/11/2017 11:26:39

Ciao Gerlinde,
grazie per l'ottima info del distributore di cibo programmabile, pensavo esistessero solo quelli che poteva attivare micio con la zampetta e ci avevo rinunciato, perché già me lo immaginavo incollato lì a pigiare sempre Smile.
Comunque nell'ultimo controllo Filippo ha peso 2 etti, ora pesa 5.500. Se pensi che vive in casa ed è sterilizzato non è tantissimo vero? Mi piacerebbe avere un altro gattino, magari prenderlo piccino (una gattina randagia che curo sta per partorire), ma il mio compagno non è di questa idea purtroppo. Volevo chiederti due cose: la prima se conosci il cibo Mongrel, leggendo sul sito sembra buono. Il Vet mi ha consigliato di non cambiare se così Filippo sta bene (ti ricordo che uso Almo Nature dadini e mousse pesce e carne, e secco Hill's prescription Diet gastrointestinal, ma provarne di altrettanto buono non mi dispiacerebbe, magari umido. poi se secondo te è normale che a volte l'alito di Filippo non è proprio tutto violette? Il vet l'ha visto e visitato e dice che secondo lui non ci sono problemi. Ma è il caso di fare qualche analisi? sempre Grazie per la tua cortesia e disponibilità!!!

elena Italy

M
244 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/11/2017 11:26:54

Ciao Gerlinde! Grazie mille per le delucidazioni! Quindi va bene il mangiare per adulti? Al 7 dicembre entrano nell'ottavo mese. Un'altra marca che vende fortesan è "monge", come la vedi? Mentre prince e princess umido per adulti posso darglielo? Quindi devo dare piú umido che secco..ma è cosí dannoso il secco? Grazie ciao

Myriam Italy

M
243 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

27/11/2017 06:58:37

Ciao Gerly,
grazie mille! Le tue risposte sono sempre dettagliate ed esaurienti. Ho comprato da poco croccantini e umido della Trainer solo anatra e solo da due giorni ho iniziato a integrare gradualmente la pappa nuova. La gradisce: cosa che, come sappiamo, non è da dare per scontata. Dei croccantini non mi convince affatto la composizione: i piselli sono il primo ingrediente! Copio e incollo:

Ingredienti
Piselli decorticati, piselli 21%, proteine di anatra disidratate 15%, olio di mais, proteina di pisello, idrolizzato proteico animale, semi di lino, sostanze minerali, lignocellulosa, FOS (frutto-oligosaccaridi) 0,2%, alga di mare (Schizochytrium spp.) 0,1%, estratto secco di cicoria 0,1%, estratto secco di Garcinia mangostana 0,05%, estratto secco di menta piperita, estratto secco di foglie di betulla 0,015%, propoli, AppleZin™ estratto secco di mela

ADDITIVI
Additivi nutrizionali: vitamina A 27.500 UI; vitamina D3 1.600 UI; vitamina E 510 mg; vitamina C 100 mg; taurina 2.000 mg; cloruro di colina 1.800 mg; DL-metionina 6.000 mg; L-lisina 1.000 mg; biotina 0,15 mg; solfato rameico pentaidrato 20 mg (rame 5 mg); carbonato ferroso 210 mg (ferro 80 mg); iodato di calcio anidro 4 mg (iodio 0,4 mg); selenito di sodio 10 mg (selenio 0,1 mg); ossido di zinco 100 mg (zinco 75 mg); ossido manganoso 12 mg (manganese 7,5 mg); Additivi organolettici: estratto secco di ginseng siberiano (Eleutherococcus senticosus) 200 mg

COMPONENTI ANALITICI
Umidità 8%
Proteina grezza 29%
Oli e grassi grezzi 15%
Fibra grezza 2,5%
Ceneri grezze 6,9%
Calcio 0,9%
Fosforo 0,75%
Magnesio 0,07%
Acidi grassi Omega 3 0,85%
Acidi grassi Omega 6 5%

Quanto all’umido, ha una consistenza pastosa, quasi appiccicosa: se le rimane tra i dentini? Forse sono un po’ paranoica, ma ho pensato anche questo. Le veterinarie mi hanno consigliato una dieta  monoproteica per tentare anche questa strada. Preciso che Amélie è fiv e felv negativa: le ho fatto ripetere il test proprio perché il veterinario che avevo prima diceva che la sua bocca sembrava quella di un gatto fiv+. Tornando alla questione pappa, temo che la nuova veterinaria sia poco competente. Mi ha parlato solo di Royal Canin (“il non plus ultra”), di Trainer e di DNR. DNR però fa solo l’umido. Mi ha detto che Prolife non ha pappe monoproteiche! Che cosa mi consigli? Posso cambiare, visto che ho iniziato la fase di transizione solo due giorni fa? Quali solo i prodotti migliori? Quanto al secco, online ho trovato questo elenco:   https://www.robinsonpetshop.it/223-monoproteico Grazie!

Marilou Italy

G
242 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/11/2017 19:29:59

Ciao Simona,

"Sensitive" e "ipoallergenico" come descrizione di un prodotto in generale non hanno una definizione univoca. Bisogna confrontare i singoli prodotti per trovare le differenze.

Ho una buona opinione dei cibi Prolife e puoi senz'altro provare la cura con questo umido completo. Se si sospetta un'intolleranza ti conviene non mischiare troppe proteine. Perciò, se va bene questo prodotto al cinghiale, cerca al momento solo alternative a base di carne di maiale, altrimenti non riuscirai a renderti conto se la dieta funziona o quale sostanza crea il fastidio.

Gerly Italy

G
241 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/11/2017 19:18:35

Ciao Maria Luisa,
sono due alternative completamente diverse: Il prodotto Royal Canin Hypoallergenic usa solo proteine idrolizzate ed in gran parte di provenienza vegetale. L'organismo non è in grado di "riconoscerle" e quindi non manifesta reazioni di intolleranza.
Il prodotto Trainer invece è monoproteico, utilizza quindi una sola proteina animale alla quale si suppone Amélie non abbia reazioni.
Personalmente preferirei la seconda alternativa, prima di tutto perché include anche un cibo umido. Poi penso che sia meglio tentare prima la strada dell'esclusione delle proteine attraverso una dieta monoproteica, ma costituita da proteina "vera" e non idrolizzata. Il secco in questione della Trainer comunque contiene pochissima carne, perciò è molto importante l'abbinamento anche dell'umido.

L'approccio con questi cibi è stato scelto perché si sospetta un'intolleranza come causa?

Ci sono sicuramente anche altri prodotti monoproteici, probabilmente anche migliori, ma prima bisogna capire se è la strada giusta.
Intanto facci sapere che scelta hai fatto tra le due proposte e come procede. Se la dieta ipoallergenica dovesse essere di aiuto, possiamo selezionare insieme altri prodotti adatti.

Gerly Italy

G
240 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

26/11/2017 18:17:11

Ciao Myriam,

a sette mesi puoi dare tranquillamente cibo per gatti adulti. I cibi umidi che usi al momento sono complementari, perciò è meglio non eccedere con le quantità. Se passi ad un umido completo, anche se per gatti adulti, risolvi sicuramente questo problema.
Generalmente preferisco l'alimentazione con soli umidi completi di qualità, riducendo drasticamente oppure eliminando del tutto il cibo secco, che non è mai ottimale per la loro salute.
Sto guardando i prodotti Fortesan sul loro sito e potresti usare per esempio i patè Natursan Specialistick Plus Adult. La linea Nursan è di qualità inferiore e contiene zuccheri. Per questo te la consiglio di meno. Anche le vaschette della linea Vivicat Premium Adult potrebbero andare bene. La linea "I Naturali Sfilaccetti" è complementare e quindi non può essere utilizzata come alimento base.
Dei cibi secchi (che non consiglio indipendentemente dalla marca) sicuramente è meglio la linea Specialistick Natursan Holistic Grain Free rispetto alla Nursan. Sinceramente la preferisco anche alla Trainer.
Potresti provare con questo secco in piccole quantità (per esempio 20g al giorno per ogni micio), aggiungendo 120-130g di umido completo.
Per le quantità devi sempre considerare che il secco è circa 4 volte più calorico dell'umido, quindi con 10g di secco sostituisci 40g di umido o viceversa.

Gerly Italy

S
239 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/11/2017 09:44:27

Ciao Gerlinde, complimenti per il sito!
La mia gatta di 13 anni soffre di gastrite cronica, dopo esami ed eco è in cura con cortisone a piccole dosi (per il momento) perchè vomitava circa 1 volta a settimana. La veterinaria prima mi ha fatto passare al sensitive e ora ha detto che sarebbe meglio l'ipoallergenico. Qual è la differenza tra i due?
Ieri mi ha consigliato il prolife ipoallergenico al cinghiale (ha paura che possa darle fastidio il pollo), mi sembra accettabile come ingredienti, ma la prolife non la conosco. E' una marca che consiglieresti? Altrimenti conosci qualche alternativa?
In genere altero kattovit sensitive e kattovit gastro all'anatra (che però contiene anche pollo) ma probabilmente si è stufata del gusto perchè non lo mangia volentieri, e in questo periodo vomita anche più spesso. Il cinghiale invece ieri l'ha divorato! Laughing

Simona Italy

M
238 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

15/11/2017 11:34:19

Ciao Gerlinde,
cercherò di essere breve. Amélie, tre anni circa, ha una gengivite linfoplasmacellulare. Mangia con appetito sia il secco che l’umido. La vet non ritiene opportuno estrarre i denti: la situazione non è così grave. Tutti i giorni le do Restomyl integratore e applico Stomodine gel. Qualche giorno fa la vet mi ha consigliato di passare a una dieta monoproteica. La scelta è tra Royal Canin Hypoallergenic (ma c’è solo il secco!) e Trainer Solution Sensitive Anatra (secco e umido).
Attualmente Amélie mangia il secco due volte al giorno (Disugual al pollo per gatti sterilizzati) e l’umido la sera (una bustina di Prolife multitaste).
Quale mi consigli tra le due alternative che mi ha proposto la vet? Ci sono altre marche altrettanto valide?
Grazie, Maria Luisa

Marilou Italy

M
237 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

13/11/2017 13:26:19

Ciao! Allora i miei mici sono fratello e sorella hanno 7 mesi e sono stati sterilizzati settimana scorsa. Vorrei capire quanto umido e quanto secco devo dargli. Come umido uso almo nature e natural code, ogni tanto nursan(della fortesan). Vorrei sapere se la marca trainer va bene e se ci sono marche non troppo care, ma che hanno cmq ingredienti di qualità. Io compro da fortesan, che ha oltre nursan come marca sua cioè del negozio, anche un'altra natursan, un po' piú di qualità. Ma non saprei quanto di qualità. Poi sempre fortesan ho visto che come marca ha anche i naturali, ma solo per adulti. Per quanto riguarda prince e princess per ora ho sempre preso i crocchi grain free, ma al momento non me li mangiano piú, cosí gli sto dando nursan(della fortesan) e adoc. Umido della pet prince completamente naturale per gattini non ce n'e come per adulti. quindi aspetterò che crescano. Due anni fa mi è morta una gatta giovane di 6 anni per insufficienza renale e io sono convinta che sia il mangiare. Vorrei evitare il ripetersi di questa situazione.

Myriam Italy

G
236 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

12/11/2017 19:40:17

Ciao Myriam,

mi dispiace, ma non abbiamo un elenco delle "marche migliori in assoluto", semplicemente perché è impossibile farlo.
Non esistono prodotti perfetti ed anche quando un prodotto ha una buona qualità come ingredienti ed analisi non è detto che vada bene per tutti i gatti.

Se quindi vuoi un consiglio più mirato per favore scrivici come alimenti (o come vorresti alimentare) i tuoi gatti, indicando anche la loro età ed eventuali patologie/sensibilità.
Quanto secco e quanto umido dai o vorresti dare? Dove compri le pappe e quanto puoi o vuoi spendere?

Princess è una linea di prodotti per gatti distribuiti tramite petprinceitalia.com. Ci sono diverse linee. Se ci dici quale ti interessava la vediamo insieme Smile

Gerly Italy

M
235 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

09/11/2017 17:24:14

Ciao, ho scritto ieri sera e mi sono dimenticata di chiedere una cosa. Conoscete la marca Prince e Princess? è valida secondo voi? grazie

Myriam Italy

M
234 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

08/11/2017 23:14:52

Ciao, ho scoperto da poco il sito e ho letto diversi forum e pagine, ma esiste un elenco delle marche di qualità senza porcherie? Ho cercato ma non riesco a trovare.. leggo diverse discussioni su vari cibi ecc ma sono un po'confusa su tutto.. io ultimamente davo almo nature, natural code, nursan ma vedo che comunque ci sono pareri discordanti, per questo non riesco a capire cosa è meglio alla fine per i miei due micetti. Se sapete farmi un elenco dei cibi migliori e senza schifezze ve ne sarei grata! Grazie se risponderete!

Myriam Italy

G
233 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

30/10/2017 16:45:15

Ciao Elena,

se riuscissi a diminuire il secco di 10g sarebbe ideale.

Non puoi prendergli un compagno di giochi? Laughing Si farebbero compagnia e giocherebbero insieme. Forse in questo modo farebbe più movimento e non starebbe solo tutto il giorno. Ti garantisco che tra uno e due non c'è tanta differenza ed il costo per il cibo non raddoppia, perché prenderesti confezioni più grandi che a confronto costano di meno. Inoltre renderesti felice un micio di un gattile Wink

Se capita spesso che vomita bile dopo troppe ore di digiuno, prendi un piccolo distributore automatico e lasciagli un pasto lì dentro, programmando l'apertura più o meno a metà giornata.

Gerly Italy

E
232 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/10/2017 09:16:30

ciao Gerlinde, non so davvero come fare per ridurre il cibo a Filippo. Non è ingrassato ma non lo vedo neanche dimagrito. Continuo a dargli 140 di umido minimo e circa 30 di secco. Il problema è che lui è davvero un gran mangione, ci cerca sempre cibo e miagola anche con insistenza!!!! Ogni volta che facciamo colazione pranzo o cena, lui è con noi che con la zampina cerca di avvicinarsi il piatto o ci tira il braccio Smile Con il Vet abbiamo pensato che forse ha sviluppato una forma di "bulimia" da noia di stare in casa...purtroppo spesso da solo Frown  io cerco di farlo giocare un po' quando torno da lavoro ma in realtà non è così facile. Ha solo 4 anni e mezzo e credo gli manchino stimoli. Il problema è anche che se non mangia per più ore vomita un pochino di bile/succhi...sin da piccolo. Che posso fare secondo te? continuare a cercare di diminuire il secco? grazie mille...di cuore

elena Italy

G
231 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

24/09/2017 16:09:03

Ciao Debora,
bisognerebbe prima capire quanto è grave il problema di struvite del tuo gatto, perché ad un anno di età è molto giovane per soffrirne.
Che cosa mangiava prima che si manifestasse il problema? Mangia anche cibo umido?
Per gatti predisposti a questo problema è importantissima l'assunzione di liquidi sia attraverso il cibo (quindi umido) che attraverso l'acqua bevuta a parte.

Se vuoi mantenere comunque il secco devi individuare dei prodotti con minerali bassi. Nell'analisi sulla confezione trovi il valore "ceneri", che nel caso di mici con questo problema dovrebbe essere basso (in media sotto il 7%). Inoltre vanno guardati i valori di fosforo e magnesio che trovi sempre sulla confezione. Il fosforo sotto l'1% ed il magnesio sotto lo 0,1%.

Gerly Italy

G
230 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

24/09/2017 15:14:20

Ciao Elena,

secondo me Filippo mangia solo un po' troppo in totale e dovresti intervenire sulle quantità Wink

Con 140/150g di umido completo è sufficiente aggiungere 10-15 g di secco, non di più. Se invece preferissi mantenere 35g di secco non dovresti aggiungere più di 100g di umido.

Secondo me è molto meglio ridurre il secco, che a parità di peso è circa 4 volte più calorico dell'umido e non al contrario.

Gerly Italy

D
229 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/09/2017 13:22:13

Ho visto queste Marche al negozio di animali : stuzzy monoproteico grain free, almo nature alternative con 55% di pollo fresco senza farine e dissertation di carne e poi c'è la monge. Secondo te le prime due vanno bene? Ero orientata su almo alternative ma non ne ho mai sentito parlare

Debora Italy

D
228 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/09/2017 11:50:35

Ciao! Il mio gatto ha problemi di struvite. Per ora la veterinaria mi ha consigliato le crocchette della royal per Problemi urinari unito a una medicina (cystaid).  Adesso mi ha detto di tenere la Medicina ma di passare a crocchette normali per vedere come Reagisce e se il Problema non persiste anche con crocchette normali, non medicate. Il mio gatto ha un anno. Che Crocchette mi consigli? Monte, shesir o dimmi tu.  In passato Ho Provato prolife ma non Mi sono trovata bene. Grazie

Debora Italy

E
227 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

06/09/2017 10:35:01

ciao Gerlinde Smile
portato Filippo dal Vet. scopro che in 6 mesi ha preso quasi 500 grammi. Ora pesa kg 5.700, ha 4 anni circa, castrato. Lo alimento con circa 140/150 gr di umido (Almo Nature: dadini e mousse in scatoletta alternate con Sterilized e Sensitive buste)e 35 gr di secco (Hill's Prescription Diet Digestive). Ogni tanto una fetta di tacchino, un filetto di merluzzo o piccolo trancio di salmone, tutto cotto senza condimenti...
Questa Estate (mi chiedo ancora perché???)sembrava non gradire più l'umido preferendo i crocchi, ma io non ho ceduto anche perché nell'umido ci aggiungevo un po' di acqua (lui non è un gran bevitore).  Il vet dice di diminuire l'umido perché più calorico...ieri sera sono stata 20 minuti a giocare con lui per farlo muovere...eravamo stremati entrambi Smile Smile
Che mi consigli? Un'alternativa di crocchi per gatti sterilizzati?
Grazie mille in anticipo per la tua splendida disponibilità e grande competenza!!! Filippo ed io ti ringraziamo Smile

elena Italy

G
226 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/07/2017 08:19:17

Ciao Lea,

prima di tutto bisogna risolvere il blocco, ed anche di corsa perché un blocco intestinale può essere molto pericoloso.

Il vet ha escluso un'ostruzione? Può essere che la micia abbia ingerito un corpo estraneo, tipo un laccetto, elastico per capelli etc.?
Quando ha fatto la cacca l'ultima volta e da quanto tempo non mangia?
Beve l'acqua?

Dacci qualche informazione in più, così cerchiamo di aiutarti.

Gerly Italy

G
225 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

23/07/2017 08:10:53

Ciao Elena,
sono contenta che Filippo stia bene Smile

La linea HFC Almo non mi sembra altro che un "restyling" della linea complementare tradizionale "Legend": https://www.almonature.com/it/product/hfc-gatto/
La sigla HFC dice solo che la carne di cui è fatto il mangime in origine poteva essere destinata al consumo umano, ma è sempre stato così. Prima Almo lo chiamava "human grade" nella descrizione dei prodotti.

Gerly Italy

L
224 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

22/07/2017 17:28:07

Ciao a tutti io ho una micia di 16 anni. Ha sempre mangiato dal 2013 Royal canin urinary per un calcolo vescicale. Sono giorni che non mangia. Il veterinario ha fatto diverse indagini ma non risulta nulla solo un blocco intestinale dovuto a qualcosa che ha mangiato. Non so cosa fare. Che cibo dovrebbe mangiare?

Lea Italy

E
223 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

18/07/2017 13:53:46


Ciao Gerly, è da tanto che non scrivo, volevo subito dirti che grazie ai tuoi consigli alimentari (più umido che secco) il mio Filippo si è regolarizzato con i suoi bisognini...forse sempre sul "duro" andante ma li fa tutti i giorniSmile ed il pelo è folto e lucido! Il mio veterinario si è espresso dicendo "gatto fortunato Filippo"!!!!! E io contentissimaaaaaaaa
Volevo chiederti cosa ne pensi della linea Hfc dell'Almo Nature. E'complementare ma sembra molto "nature"..

elena Italy

G
222 Condividi via Facebook Condividi via WhatsApp

30/06/2017 18:05:12

Ciao Debora,
diversi cibi ipoallergenici sono semplici monoproteici e non ci sono controindicazioni ad usarli anche per gatti sani o comunque non allergici.
Bisogna vedere il caso specifico però, perché ci sono anche cibi ipoallergenici non adatti, quelli a base di proteine idrolizzate.

Non so quale varietà stai utilizzando, ma mi sembra dal sito Trovet, che tutti gli umidi della linea ipoallergenica siano monoproteici di carne e sembrano anche molto validi. Perciò non vedo problemi nell'utilizzo continuo. Al momento poi è essenziale che Kerry mangi l'umido.
trovet.it/.../

Gerly Italy